Baia di Hudson in Canada, fotografato dopo tre giorni di appostamenti a metà estate. © Paul Souders/ Wildlife Photographer of the Year

Baia di Hudson in Canada, fotografato dopo tre giorni di appostamenti a metà estate. © Paul Souders/ Wildlife Photographer of the Year

HUDSON BAY vtg 70's Wool rainbow Stripe Four POINT blanket Peacoat

HUDSON BAY vtg 70's Wool rainbow Stripe Four POINT blanket native Peacoat colorblock native cape jacket

HUDSON BAY vtg 70's Wool rainbow Stripe Four POINT blanket Peacoat

Cree orientale, è una delle suddivisioni del popolo Cree residenti nel Quebec, lungo la costa orientale della Baia di Hudson e della Baia di James e nei territori limitrofi. Suddivisi in 4 dialetti: 1)Iyiniw-Ayamiwin nel Quebec nelle zone di Mistissini, Oujé-Bougoumou, Waswanipi e Nemaska, 2)Iyiyiw-Ayamiwin nel Quebec nelle zone di Nemaska, Waskaganish ed Eastmain, 3)Iyiyiw-Ayimiwin sulla costa della Baia di James tra le comunità di Wemindji e Chisasibi e 4)quello parlato a Whapmagoostui.

Cree orientale, è una delle suddivisioni del popolo Cree residenti nel Quebec, lungo la costa orientale della Baia di Hudson e della Baia di James e nei territori limitrofi. Suddivisi in 4 dialetti: 1)Iyiniw-Ayamiwin nel Quebec nelle zone di Mistissini, Oujé-Bougoumou, Waswanipi e Nemaska, 2)Iyiyiw-Ayamiwin nel Quebec nelle zone di Nemaska, Waskaganish ed Eastmain, 3)Iyiyiw-Ayimiwin sulla costa della Baia di James tra le comunità di Wemindji e Chisasibi e 4)quello parlato a Whapmagoostui.

IlPost - Primo Premio e vincitore - Natura - Paul Souders/National Geographic Photo Contest, Seattle, Washington | L'Orso polare Un orso polare fa capolino tra lo strato di ghiaccio marino nella baia di Hudson |  National Geographic Photo Contest 2013 /

IlPost - Primo Premio e vincitore - Natura - Paul Souders/National Geographic Photo Contest, Seattle, Washington | L'Orso polare Un orso polare fa capolino tra lo strato di ghiaccio marino nella baia di Hudson | National Geographic Photo Contest 2013 /

La neve è scomparsa nella Baia di Hudson, orsi polari in pericolo (FOTO)

La neve è scomparsa nella Baia di Hudson, orsi polari in pericolo (FOTO)

Alza le zampe   sopra la testa, allunga   la schiena sul ghiaccio e poi si distende   soddisfatto.  L'orso polare che fa stretching è stato ripreso  dal   fotografo   canadese   Dennis   Minty  , 67 anni. Le immagini sono state scattate    sul lato ovest   della Baia di Hudson  , in Canada, d

Canada: lo stretching dell'orso. E la lastra di ghiaccio fa da tappetino

Alza le zampe sopra la testa, allunga la schiena sul ghiaccio e poi si distende soddisfatto. L'orso polare che fa stretching è stato ripreso dal fotografo canadese Dennis Minty , 67 anni. Le immagini sono state scattate sul lato ovest della Baia di Hudson , in Canada, d

BAIA DI HUDSON, LA, (HUDSON'S BAY),USA 1940,DRAMMATICO, regia Pichel Irving, prod. e distr. FOX, cast Paul Muni,Gene Tierney. Misure 100x140cm, 2F, autore #ALFREDOCAPITANI

BAIA DI HUDSON, LA, (HUDSON'S BAY),USA 1940,DRAMMATICO, regia Pichel Irving, prod. e distr. FOX, cast Paul Muni,Gene Tierney. Misure 100x140cm, 2F, autore #ALFREDOCAPITANI

Alle ore 12.00 del 9 novembre 2015 a Churchill, cittadina canadese che si affaccia sulla Baia di Hudson, il termometro segnava una minima di -20 °C. Oggi, a un anno di distanza, il termometro segna +3 C°.   Potrebbe essere un caso, ma non lo è: l'analisi delle temperature degli ultimi

Alle ore 12.00 del 9 novembre 2015 a Churchill, cittadina canadese che si affaccia sulla Baia di Hudson, il termometro segnava una minima di -20 °C. Oggi, a un anno di distanza, il termometro segna +3 C°. Potrebbe essere un caso, ma non lo è: l'analisi delle temperature degli ultimi

Mappa delle etnie canadesi. L'area subartica è coperta principalmente dalla taiga (dal russo tajgà) o foresta boreale. Nel subartico americano sono presenti etnie appartenenti a 2 grandi famiglie linguistiche gli Algonquian: Innu (Naskapi e montagais), Cree (western Cree, Cental Cree, eastern Cree, Atikamekw), Anishinaabe (Northern Ojibwa, Lake Winnipeg Saulteaux) abitano l'area orientale a est e a sud-est della Baia di Hudson e gli Na-dené (Athabaskan) che ne occupano l'area occidentale.

Mappa delle etnie canadesi. L'area subartica è coperta principalmente dalla taiga (dal russo tajgà) o foresta boreale. Nel subartico americano sono presenti etnie appartenenti a 2 grandi famiglie linguistiche gli Algonquian: Innu (Naskapi e montagais), Cree (western Cree, Cental Cree, eastern Cree, Atikamekw), Anishinaabe (Northern Ojibwa, Lake Winnipeg Saulteaux) abitano l'area orientale a est e a sud-est della Baia di Hudson e gli Na-dené (Athabaskan) che ne occupano l'area occidentale.

Internazionale » Le migliori foto del 2013

Internazionale » Le migliori foto del 2013

Pinterest
Cerca