Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Ha preso avvio il 1° maggio, in tutta Italia, il Piano Nazionale Garanzia Giovani. Oltre 1,5 Miliardi di Euro per garantire a tutti i giovani tra i 15 ed i 29 anni, disoccupati o Neet (né occupati, né studenti, né coinvolti in attività di formazione) un'offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato, tirocinio, altra misura di formazione o inserimento nel servizio civile.

L’Aquila, Consigli Territoriali Albo Volontari: il 18 aprile la scandenza per le iscrizioni - Avvisi

2

Make up speciale, abbigliamento coloratissimo e tante bandiere! La giornata europea delle lingue, celebrata in tutto il continente su input del Consiglio d’Europa, ha coinvolto anche l’istituto Tecnico per il settore Economico “Raffaele Piria” di Reggio Calabria. Gli studenti, supportati dal Dirigente Scolastico e guidati dagli insegnanti di lingua, hanno svolto una serie di attività per promuovere …

da Belly: che in inglese vuol dire pancia

Nuova consultazione pubblica del Governo sulla riforma del Terzo Settore

Consultazione pubblica su riforma terzo settore

Il comune di Campobasso aderisce alla Giornata Mondiale per lEliminazione delle Discriminazioni Razziali

100 canzoni per imparare l'italiano | Adgblog

La norma, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, prevede un’unica percentuale di detrazione IVA (fissata al 50%) per le spese di pubblicità e di sponsorizzazione.

Abuso del diritto: la Corte di Cassazione – Sezione 5 Civile – sentenza 10319 del 20.05.2015 ha occasione di pronunciarsi nuovamente in tema di abuso del diritto, in attesa che il Governo approvi la delega fiscale, ribadendo, di nuovo la libera scelta dell’imprenditore tra diverse operazioni lecite.

Il Consiglio dei Ministri vara il testo relativo ad alcuni dei provvedimenti contenuti nella Delega Fiscale. Si tratta di: abuso del diritto, termini di accertamento, fattura elettronica tra privati e costi black list.

Con la recente emanazione della circolare 8/2014, la Repubblica di San Marino ha fornito alcuni importanti chiarimenti (specie con riguardo al concetto di “stabile organizzazione”), afferenti la Convenzione contro le doppie imposizioni sottoscritta con l’Italia lo scorso 3 ottobre 2013, ponendo di fatto le basi per la fuoriuscita dell’enclave sanmarinese dalla black list e la conseguente equiparazione agli altri Paesi Non-UE che garantiscono qualificate e sufficienti informazioni di ...