la Masseria Sant'Angelo de' Grecis conosciuta anche come Abbazia San Lorenzo:         gli esterni un grande spazio di giardino e di atrio:  ...

la Masseria Sant'Angelo de' Grecis conosciuta anche come Abbazia San Lorenzo: gli esterni un grande spazio di giardino e di atrio: ...

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

la Masseria Sant'Angelo de' Grecis conosciuta anche come Abbazia San Lorenzo:         gli esterni un grande spazio di giardino e di atrio:  ...

la Masseria Sant'Angelo de' Grecis conosciuta anche come Abbazia San Lorenzo: gli esterni un grande spazio di giardino e di atrio: ...

Palazzo Barberini, a Roma, fu costruito nel periodo 1625-1633 ampliando (nelle forme del primo barocco) il precedente edificio della famiglia Sforza creando una struttura ad acca, caratterizzata da un atrio a ninfeo, diaframma fra il loggiato d'ingresso e il giardino sviluppato sul retro. Autore del progetto è l'anziano Carlo Maderno, coadiuvato da Francesco Borromini.

Palazzo Barberini, a Roma, fu costruito nel periodo 1625-1633 ampliando (nelle forme del primo barocco) il precedente edificio della famiglia Sforza creando una struttura ad acca, caratterizzata da un atrio a ninfeo, diaframma fra il loggiato d'ingresso e il giardino sviluppato sul retro. Autore del progetto è l'anziano Carlo Maderno, coadiuvato da Francesco Borromini.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Atrio del casino di Pio IV - Giardino Vaticano

Atrio del casino di Pio IV – Giardino Vaticano

Atrio del casino di Pio IV - Giardino Vaticano

alazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

alazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Palazzo Monti della Corte - Al centro del corpo principale della casa si apre il magnifico e ampio atrio con colonne in pietra di Sarnico. In testa all’ala settecentesca si nota la bella loggia che domina il giardino e il parco e da cui si può vedere il lago d’Iseo.

Pinterest
Cerca