Il Nilo e la sfinge, scritto fra il 1907 e il 1909, è un'appassionata raccolta d'impressioni d'Egitto: l'autore non si limita a descrivere ciò che vede, ma cerca di penetrarne il senso, di afferrare il significato dei monumenti, degli istituti, dei costumi e dei simboli, di comprendere il fine dell'antica arte egizia, espressione grandiosa di un prepotente anelito di fede, di un irresistibile bisogno di eternità.

Il Nilo e la sfinge, scritto fra il 1907 e il 1909, è un'appassionata raccolta d'impressioni d'Egitto: l'autore non si limita a descrivere ciò che vede, ma cerca di penetrarne il senso, di afferrare il significato dei monumenti, degli istituti, dei costumi e dei simboli, di comprendere il fine dell'antica arte egizia, espressione grandiosa di un prepotente anelito di fede, di un irresistibile bisogno di eternità.

Arte Egizia | lagiostra.biz

Arte Egizia | lagiostra.biz

Arte egizia

Arte egizia

Arte Antica Egiziana

Arte Antica Egiziana

Arte Egizia  -  Medio Impero,  XI Dinastia  -  La Portatrice del Mastello

Arte Egizia - Medio Impero, XI Dinastia - La Portatrice del Mastello

Silvia Borrotzu 2016 - riproduzione in pasta di zucchero del busto di Nefertiti, antica regina egizia ‪#‎cakedesign‬ ‪#‎arte‬ ‪#‎sugarart‬ ‪#‎nefertiti‬

Silvia Borrotzu 2016 - riproduzione in pasta di zucchero del busto di Nefertiti, antica regina egizia ‪#‎cakedesign‬ ‪#‎arte‬ ‪#‎sugarart‬ ‪#‎nefertiti‬

La Stele di Rosetta è una lastra in granodiorite e che riporta un'iscrizione, divisa in registri, con tre differenti grafie: geroglifico, demotico e greco. L'iscrizione è il testo di un decreto tolemaico in due lingue emesso nel 196 a.C.in onore del faraone Tolomeo V Epifane[1] in occasione del primo anniversario della sua incoronazione , fu scoperta a Rashid, antica città sul delta del Nilo,  nel 1799 da Pierre-François Bouchard .Si trova dall'1802 a Londra nel British Museum.

La Stele di Rosetta è una lastra in granodiorite e che riporta un'iscrizione, divisa in registri, con tre differenti grafie: geroglifico, demotico e greco. L'iscrizione è il testo di un decreto tolemaico in due lingue emesso nel 196 a.C.in onore del faraone Tolomeo V Epifane[1] in occasione del primo anniversario della sua incoronazione , fu scoperta a Rashid, antica città sul delta del Nilo, nel 1799 da Pierre-François Bouchard .Si trova dall'1802 a Londra nel British Museum.

Relief Plaque Depicting a Chick  Egyptian  Ptolemaic Period    Source: Art Institute of Chicago

Relief Plaque Depicting a Chick Egyptian Ptolemaic Period Source: Art Institute of Chicago

Spike TV Greenlights ‘Tut’ Six-Hour Event Series For Return To Scripted Programming

Spike TV Greenlights ‘Tut’ Six-Hour Event Series For Return To Scripted Programming

Arte Antica Egiziana

Arte Antica Egiziana

Pinterest
Cerca