Questo Comitato Provinciale Unicef, unitamente all’Ufficio Scolastico Regionale Calabria, organizza in virtù del Protocollo d’intesa regionale tra i due sopradetti Soggetti, l’annuale corso di formazione e aggiornamento per Docenti delle Scuole di ogni ordine e grado statali e paritari della provincia sul tema:  “Il diritto del Minore migrante all’Educazione e all’Istruzione-per un corretto percorso di integrazione interculturale”.  Il corso si svolgerà presso la Sala Convegni del MUSMI…

Questo Comitato Provinciale Unicef, unitamente all’Ufficio Scolastico Regionale Calabria, organizza in virtù del Protocollo d’intesa regionale tra i due sopradetti Soggetti, l’annuale corso di formazione e aggiornamento per Docenti delle Scuole di ogni ordine e grado statali e paritari della provincia sul tema: “Il diritto del Minore migrante all’Educazione e all’Istruzione-per un corretto percorso di integrazione interculturale”. Il corso si svolgerà presso la Sala Convegni del MUSMI…

classic beauty in art: Boticelli's "The Birth of Venus" 1486 commissioned by Firenzi's  Medici family's Lorenzo di Pierfrancesco, now at Uffizi Gallery, Florence , Italy • this is the inspirational iconography used on Adobe Illustrator's branding/packaging for years ; ) (vers. 1-10, 1987-2001) before it was plain for CS series • http://en.wikipedia.org/wiki/The_Birth_of_Venus_(Botticelli) • http://blogs.adobe.com/brandexperience/2012/05/16/the-cs6-desktop-brand-system

classic beauty in art: Boticelli's "The Birth of Venus" 1486 commissioned by Firenzi's Medici family's Lorenzo di Pierfrancesco, now at Uffizi Gallery, Florence , Italy • this is the inspirational iconography used on Adobe Illustrator's branding/packaging for years ; ) (vers. 1-10, 1987-2001) before it was plain for CS series • http://en.wikipedia.org/wiki/The_Birth_of_Venus_(Botticelli) • http://blogs.adobe.com/brandexperience/2012/05/16/the-cs6-desktop-brand-system

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Non c’è niente che sostituisce l’aspetto classico dello smalto in formato duro, un'arte cinese antica nata 6.000 anni fa. Ogni disegno è stampato in metallo e le zone incise vengono riempite di smalto e infornate a temperature elevate. Si ottiene così un pin con la qualità di un gioiello e un alto grado di particolari e colori. Ogni pin quindi è lucidato a mano fino a ottenere un aspetto brillante e morbido.

Pinterest
Cerca