Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

In alternativa allo studio, si può mettere una cassettiera, anche se in questo modo l’apertura della finestra risulterebbe meno agevole. La terza soluzione permetterebbe di poter lasciare il locale introduttivo come cabina armadio e avere una comoda zona studio in camera da letto, illuminata anche da luce naturale. In questo caso si può tenere la porta a battente.

pin 1

In termini di spazio però la loro suddivisione implica, oltre all’ingombro degli elementi di separazione, una riduzione dello spazio percepito dando la sensazione di una minor ampiezza complessiva dei locali.

pin 2

Orthographic project

pin 20
heart 3

La prima soluzione prevede la creazione di una parete inclinata che formi una cabina armadio e che il letto venga messo tra le due finestre inclinato. Questa soluzione permette di creare un appoggio diverso al letto, che non sia il tradizionale appoggio a 90° sul muro

pin 14
heart 1

pict32.jpg (838×399)

pin 11
heart 7

cabina armadio camera piccola cosedicasa

pin 5

Dr.S.Mohan

pin 97
heart 7

Ad angolo. Il minimo indispensabile, per moduli adeguatamente capienti e con tutto quel che serve è un triangolo con i lati da allestire lunghi 215 cm. Si ricava in questo modo anche lo spazio per l’apertura sulla parete libera.

pin 7
heart 1

10 Creative Ways to Use Subway Tile

Subway Tile_Straight Set

pin 3

La seconda soluzione ricalca la posizione del letto analizzata nella prima, ma sfrutta la parete con armadi e non con una struttura in muratura. Gli armadi sono inframmezzati da una piccola zona studio/scrivania che permette di diminuire la profondità degli arredi in concomitanza con l’angolo del letto, rendendo agevole il passaggio

pin 1