Sandro Orrù, sardo di origine ma nato a Roma, scopre la cultura hip hop nel 1982 a Torino, grazie alla passione per lo scratch: successivamente espande il suo interesse alla breakdance, al beatbox e quindi al rap, di cui inizia a fare pratica. Verso il 1986 inizia a frequentare Milano, dove si ritrova con Top Cat, Skizo, Kaos One e Sean entrando nella Fresh Press Crew, che subito dopo diventa Radical Stuff. Suona in vari locali fino a registrare intorno al 1990 "Let's get dizzy" e sempre in…

Sandro Orrù, sardo di origine ma nato a Roma, scopre la cultura hip hop nel 1982 a Torino, grazie alla passione per lo scratch: successivamente espande il suo interesse alla breakdance, al beatbox e quindi al rap, di cui inizia a fare pratica. Verso il 1986 inizia a frequentare Milano, dove si ritrova con Top Cat, Skizo, Kaos One e Sean entrando nella Fresh Press Crew, che subito dopo diventa Radical Stuff. Suona in vari locali fino a registrare intorno al 1990 "Let's get dizzy" e sempre in…

Gabriele D'Annunzio nascnel 1863 a Pescara. Studia al liceo Cicognini di Prato. Vive fra Roma, Napoli e la Toscana. Nel 1910 si trasferisce in Francia dalle quale ritorna cinque anni dopo. Fra il 1919 e il 1920 combatte a Fiume. Muore a Gordone Riviera nel 1938.

Gabriele D'Annunzio nascnel 1863 a Pescara. Studia al liceo Cicognini di Prato. Vive fra Roma, Napoli e la Toscana. Nel 1910 si trasferisce in Francia dalle quale ritorna cinque anni dopo. Fra il 1919 e il 1920 combatte a Fiume. Muore a Gordone Riviera nel 1938.

Matteo Collura (Agrigento, 1945), giornalista e scrittore. Siciliano di nascita, si trasferisce a Milano nel 1978, giornalista al Corriere della Sera. Attualmente collabora alle pagine culturali del quotidiano. Biografo di Leonardo Sciascia, di cui è stato intimo amico, ottiene diversi premi letterari e giornalistici con il libro incentrato sulla sua vita, "Il maestro di Regalpetra. Vita di Leonardo Sciascia".

Matteo Collura (Agrigento, 1945), giornalista e scrittore. Siciliano di nascita, si trasferisce a Milano nel 1978, giornalista al Corriere della Sera. Attualmente collabora alle pagine culturali del quotidiano. Biografo di Leonardo Sciascia, di cui è stato intimo amico, ottiene diversi premi letterari e giornalistici con il libro incentrato sulla sua vita, "Il maestro di Regalpetra. Vita di Leonardo Sciascia".

Finiti gli studi vive per tre anni a Milano, poi nel 1931 si trasferisce a Roma dove espone alla I° Quadriennale ed entra in contatto con i pittori della scuola romana di tendenza antinovecentista.  Diventa amico fra gli altri dello scultore e pittore Marino Mazzacurati, che lo soprannomina Sfrenato Guttuso. Da qui la sua arte è divenuta storia.  Renato Guttuso per Tenute Orestiadi. #SentieriCulturali  After finishing the studies he lives for three years in Milan, then in 1931 he moved to…

Finiti gli studi vive per tre anni a Milano, poi nel 1931 si trasferisce a Roma dove espone alla I° Quadriennale ed entra in contatto con i pittori della scuola romana di tendenza antinovecentista. Diventa amico fra gli altri dello scultore e pittore Marino Mazzacurati, che lo soprannomina Sfrenato Guttuso. Da qui la sua arte è divenuta storia. Renato Guttuso per Tenute Orestiadi. #SentieriCulturali After finishing the studies he lives for three years in Milan, then in 1931 he moved to…

Un pittore parigino si trasferisce in campagna dove incontra un vecchio amico di scuola che assume come giardiniere. Elogio della semplicità. Bravissimi Daniel Auteuil e Jean-Pierre Darroussin.

Un pittore parigino si trasferisce in campagna dove incontra un vecchio amico di scuola che assume come giardiniere. Elogio della semplicità. Bravissimi Daniel Auteuil e Jean-Pierre Darroussin.

L' ABBANDONO   Quando finisce una storia d'amore o quando un amico si trasferisce dall'altra parte del mondo, o quando un amico che pensavi fosse caro, si allontana, molti di noi si sentono abbandonati e soffrono.  In realtà la paura di essere abbandonati nasconde il timore di restare soli, di conseguenza ci si aggrappa in maniera emotivamente dipendente agli altri, con il risultato inevitabile di una separazione. Ma è possibile superare il timore di essere abbandonati?  Abbandono o rifiuto?…

L' ABBANDONO Quando finisce una storia d'amore o quando un amico si trasferisce dall'altra parte del mondo, o quando un amico che pensavi fosse caro, si allontana, molti di noi si sentono abbandonati e soffrono. In realtà la paura di essere abbandonati nasconde il timore di restare soli, di conseguenza ci si aggrappa in maniera emotivamente dipendente agli altri, con il risultato inevitabile di una separazione. Ma è possibile superare il timore di essere abbandonati? Abbandono o rifiuto?…

Oliver and Patch. E' un libro sull'amicizia. Oliver si trasferisce in una grande città e lascia tutto, scuola e vecchi amici. E' molto triste. E incontra un amico a 4 zampe ... e poi, dopo aver capito cosa è la cosa giusta da fare, incontra anche un altro amico. Una bambina, un nuovo inizio per una nuova vita in una nuova città...(Miriam del blog dietrolecose.blogspot.com)

Oliver and Patch. E' un libro sull'amicizia. Oliver si trasferisce in una grande città e lascia tutto, scuola e vecchi amici. E' molto triste. E incontra un amico a 4 zampe ... e poi, dopo aver capito cosa è la cosa giusta da fare, incontra anche un altro amico. Una bambina, un nuovo inizio per una nuova vita in una nuova città...(Miriam del blog dietrolecose.blogspot.com)

#Biografia #PicassoSorrento dal 1898 al 1900 | torna a Barcellona dai suoi parenti malato di scarlattina e povero. Per la convalescenza si trasferisce dall’amico Manuel Pallarés a Horta de San Juan un paese di campagna dove si sentì a suo agio e dove si fermò anche dopo la convalescenza.

#Biografia #PicassoSorrento dal 1898 al 1900 | torna a Barcellona dai suoi parenti malato di scarlattina e povero. Per la convalescenza si trasferisce dall’amico Manuel Pallarés a Horta de San Juan un paese di campagna dove si sentì a suo agio e dove si fermò anche dopo la convalescenza.

Figlio di una famiglia di lizzatori a tredici anni apprende il mestiere di scultore nel laboratorio dell'amico e letterato Alessandrini a Querceta, dove studia anche Enzo Nenci. Approfondisce i suoi studi nei laboratori artigianali della Versilia. Nel 1957 si trasferisce a Parigi, dove conosce Dideron e Jean Arp con i quali collabora fino al 1966; nel 1960 apre un suo studio a "La Ruche" http://musapietrasanta.it/content.php?menu=artisti

Figlio di una famiglia di lizzatori a tredici anni apprende il mestiere di scultore nel laboratorio dell'amico e letterato Alessandrini a Querceta, dove studia anche Enzo Nenci. Approfondisce i suoi studi nei laboratori artigianali della Versilia. Nel 1957 si trasferisce a Parigi, dove conosce Dideron e Jean Arp con i quali collabora fino al 1966; nel 1960 apre un suo studio a "La Ruche" http://musapietrasanta.it/content.php?menu=artisti

Diciassettesima puntata con il grande Oliver Stone ... vi aspettiamo in tantissimi per la nostra diciassettesima puntata, Giovedi 23 alle ore 13.00

Diciassettesima puntata con il grande Oliver Stone ... vi aspettiamo in tantissimi per la nostra diciassettesima puntata, Giovedi 23 alle ore 13.00

Pinterest
Cerca