Avv. Emiliano Mancino
Avv. Emiliano Mancino
Avv. Emiliano Mancino

Avv. Emiliano Mancino

Diritto Penale Diritto Civile Diritto Amministrativo Risoluzione stragiudiziale delle liti Disponibile per domiciliazioni

Altre idee da Avv. Emiliano Mancino

Working...#CriminaLawyer #Attorney #Ferrara #Italy #StudioLegaleMancino #MarinellaCravatte

Tutti assolti. E forse non c'era nemmeno motivo di incriminarli. Finisce con 22 nulla di fatto il processo ad altrettanti imputati il processo per l’occupazione degli spazi ex Agea in via Foro Boario da parte di 22 persone di diversa nazionalità (tunisina, serba e rumena), conclusa nel dicembre 2013 dopo lo sgombero da parte delle forze dell’ordine. Al termine di un dibattimento nel quale nemmeno Coop Estense e Comune di Ferrara, proprietari dell’immobile, non si sono costituti parti civili…

Giovane a processo: usava codice di una carta di credito non sua per acquistarli poi chiamava la società dei treni e si faceva accreditare il prezzo sul conto

Giovane a processo: usava codice di una carta di credito non sua per acquistarli poi chiamava la società dei treni e si faceva accreditare il prezzo sul conto

L’accusa è di avere attestato il falso ricevendo assistenza legale a spese dello Stato. A processo è finito un cittadino straniero, che ha lavorato in passato per una società farmaceutica.

Una buonuscita dal lavoro incassata “in ritardo” ha portato in tribunale l’uomo che l’aveva ricevvuta. Secondo l’Agenzia delle Entrate, infatti, la somma avrebbe dovuto essere dichiarata perché il...

Dallo sgombero del 2013 accusati di invasione, ma senza prove. Spese di giustizia inutili

Tutti assolti. E forse non c'era nemmeno motivo di incriminarli. Finisce con 22 nulla di fatto il processo ad altrettanti imputati il processo per l’occupazione degli spazi ex Agea in via Foro Boario da parte di 22 persone di diversa nazionalità (tunisina, serba e rumena), conclusa nel dicembre 2013 dopo lo sgombero da parte delle forze dell’ordine. Al termine di un dibattimento nel quale nemmeno Coop Estense e Comune di Ferrara, proprietari dell’immobile, non si sono costituti parti civili…

In udienza è apparso piuttosto sereno ma per Riccardo Schincaglia, commercialista accusato di aver defraudato più di 50 clienti, oltre allo Stato, è arrivato il rinvio a giudizio deciso dal gip Piera Tassoni. Giovedì mattina nell'Aula A del tribunale di Ferrara circa una ventina di avvocati delle parti civili hanno atteso la decisione del giudice dopo le numerose eccezioni sollevate dal difensore di Schincaglia per cercare di chiudere lì il procedimento. In particolare è stato sollevata…

Storie di commercialisti infedeli...#RinvioAGiudizio #Ferrara #Penale #ParteCivile #StudioLegaleMancino