Vista della basilica di San Marco dal rispettivo campanile: sono visibili le imponenti cupole che ricoprono la chiesa.

Vista della basilica di San Marco dal rispettivo campanile: sono visibili le imponenti cupole che ricoprono la chiesa.

Altra prospettiva del campanile del duomo, piazza dei Miracoli, Pisa.

Altra prospettiva del campanile del duomo, piazza dei Miracoli, Pisa.

Altra prospettiva (molto bella) del battistero di San Giovanni Battista, piazza dei Miracoli, Pisa.

Altra prospettiva (molto bella) del battistero di San Giovanni Battista, piazza dei Miracoli, Pisa.

Un'altra panoramica del battistero, del duomo e del campanile che formano la piazza dei Miracoli di Pisa.

Un'altra panoramica del battistero, del duomo e del campanile che formano la piazza dei Miracoli di Pisa.

Duomo di Santa Maria Assunta, piazza dei Miracoli, Pisa. Iniziato nel 1063 e terminata nel 1092, è costruita secondo uno stile architettonico romanico pisano, forse il più "puro" romanico italiano.

Duomo di Santa Maria Assunta, piazza dei Miracoli, Pisa. Iniziato nel 1063 e terminata nel 1092, è costruita secondo uno stile architettonico romanico pisano, forse il più "puro" romanico italiano.

Particolare: quadriglia di cavalli in bronzo argentati e dorati della basilica di San Marco. Furono razziati da Costantinopoli durante la IV crociata e sono situati sopra il portale centrale della chiesa.

Particolare: quadriglia di cavalli in bronzo argentati e dorati della basilica di San Marco. Furono razziati da Costantinopoli durante la IV crociata e sono situati sopra il portale centrale della chiesa.

Abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia. Inaugurata nel 909, era un'abbazia che adottava la regola benedettina ed era costruita con uno stile architettonico romanico. Oggi rimane solo l'8% della struttura originaria perché fu presa d'assalto durante la rivoluzione francese.

Abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia. Inaugurata nel 909, era un'abbazia che adottava la regola benedettina ed era costruita con uno stile architettonico romanico. Oggi rimane solo l'8% della struttura originaria perché fu presa d'assalto durante la rivoluzione francese.

Basilica di Saint Sernin (San Saturnino), Tolosa, Francia. Iniziata nel XI e terminata nel XII secolo, è la prima basilica monumentale realizzata con uno stile architettonico che possiamo definire "romanico". Presenta numerose innovazioni di tipo architettonico e un abside leggendario nel quale erano sepolti i santi, venerati dai fedeli.

Basilica di Saint Sernin (San Saturnino), Tolosa, Francia. Iniziata nel XI e terminata nel XII secolo, è la prima basilica monumentale realizzata con uno stile architettonico che possiamo definire "romanico". Presenta numerose innovazioni di tipo architettonico e un abside leggendario nel quale erano sepolti i santi, venerati dai fedeli.

Camposanto, Pisa. Monumentale cimitero che chiude il lato nord della piazza del duomo, fu aperto nel 1278 e presenta un misto fra lo stile architettonico romanico e quello pre-rinascimentale. L'interno fu rovinato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Camposanto, Pisa. Monumentale cimitero che chiude il lato nord della piazza del duomo, fu aperto nel 1278 e presenta un misto fra lo stile architettonico romanico e quello pre-rinascimentale. L'interno fu rovinato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Campanile del duomo, piazza dei Miracoli, Pisa. Fu iniziata nel 1173 ed iniziò a pendere nel 1274, prima del completamento del terzo ordine, per motivi legati alla composizione sabbiosa del terreno, ma fu continuata e terminata nel 1350: alta 56 metri, e presenta otto piani (sei dei quali circondati da loggette a tutto sesto). Oggi è uno dei monumenti turistici più noti e visitati d'Italia soprattutto (purtroppo) per la sua pendenza caratteristica e non per la sua bellezza artistica.

Campanile del duomo, piazza dei Miracoli, Pisa. Fu iniziata nel 1173 ed iniziò a pendere nel 1274, prima del completamento del terzo ordine, per motivi legati alla composizione sabbiosa del terreno, ma fu continuata e terminata nel 1350: alta 56 metri, e presenta otto piani (sei dei quali circondati da loggette a tutto sesto). Oggi è uno dei monumenti turistici più noti e visitati d'Italia soprattutto (purtroppo) per la sua pendenza caratteristica e non per la sua bellezza artistica.


Altre idee
Vézelay Abbey in Burgundy, France

Vézelay Abbey in Burgundy, France

Basilica of St. Sernin, Toulouse - Wikipedia, the free encyclopedia

Basilica of St. Sernin, Toulouse - Wikipedia, the free encyclopedia

Interno del duomo di Modena: tre navate prive di transetto, presbiterio sopraelevato, la copertura a volte a crociera con quattro campate centrali.

Interno del duomo di Modena: tre navate prive di transetto, presbiterio sopraelevato, la copertura a volte a crociera con quattro campate centrali.

Il duomo di Modena, o cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta e San Geminiano, realizzato fra il 1099 e il 1319, è un perfetto esempio del romanico italiano. Fu edificato dall'architetto Lanfranco e presenta alcuni elementi tipici dell'architettura romanica: la facciata a salienti, il protiro imponente che sovrasta nel portale maggiore e gli archi murati.

Il duomo di Modena, o cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta e San Geminiano, realizzato fra il 1099 e il 1319, è un perfetto esempio del romanico italiano. Fu edificato dall'architetto Lanfranco e presenta alcuni elementi tipici dell'architettura romanica: la facciata a salienti, il protiro imponente che sovrasta nel portale maggiore e gli archi murati.

Pianta della basilica di San Marco, Venezia.

Pianta della basilica di San Marco, Venezia.

Abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia. Inaugurata nel 909, era un'abbazia che adottava la regola benedettina ed era costruita con uno stile architettonico romanico. Oggi rimane solo l'8% della struttura originaria perché fu presa d'assalto durante la rivoluzione francese.

Abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia. Inaugurata nel 909, era un'abbazia che adottava la regola benedettina ed era costruita con uno stile architettonico romanico. Oggi rimane solo l'8% della struttura originaria perché fu presa d'assalto durante la rivoluzione francese.

Disegno che rappresenta la struttura originaria dell'abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia.

Disegno che rappresenta la struttura originaria dell'abbazia di Cluny, Cluny (Borgogna), Francia.

Pianta della basilica di Saint Sernin, Tolosa, Francia. Caratteristica la parte absidale.

Pianta della basilica di Saint Sernin, Tolosa, Francia. Caratteristica la parte absidale.

Basilica di San Marco, Venezia. Imponente basilica ispirata al romanico-bizantino nonché presentante forti influenze gotiche, riporta tutti questi stili perché fu terminata ufficialmente nel XVII secolo, nonostante fosse stata iniziata intorno all'VIII secolo. Era il luogo dal quale parlava il patriarca.

Basilica di San Marco, Venezia. Imponente basilica ispirata al romanico-bizantino nonché presentante forti influenze gotiche, riporta tutti questi stili perché fu terminata ufficialmente nel XVII secolo, nonostante fosse stata iniziata intorno all'VIII secolo. Era il luogo dal quale parlava il patriarca.

Foto molto bella della basilica di Saint Sernin, Tolosa, Francia.

Foto molto bella della basilica di Saint Sernin, Tolosa, Francia.

Pinterest
Cerca