Elisa Scanarotti

Elisa Scanarotti

Elisa Scanarotti
Altre idee da Elisa
Non avevo capito niente - Diego De Silva - Libro - Einaudi - I coralli | IBS

Non avevo capito niente - Diego De Silva - Libro - Einaudi - I coralli | IBS

NeraPoesia Web: Un ponte con 3 libri: 1 thriller, 1 saggio e 1 boh

NeraPoesia Web: Un ponte con 3 libri: 1 thriller, 1 saggio e 1 boh

New Year's card

New Year's card

Embellish your home with simple and lovely idea❤

Embellish your home with simple and lovely idea❤

Jeu d'insecte

Jeu d'insecte

La psichiatra - Wulf Dorn, Libri, Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un’umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l’Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante...

La psichiatra - Wulf Dorn, Libri, Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un’umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l’Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante...

albero di rami e luci

albero di rami e luci

Buttons christmas card

Buttons christmas card

"Dentro, da qualche parte nel basso ventre, covava una roba che lo faceva stare di merda. Una di quelle robe che ti consumano piano piano, che ti ammalano come un morbo dalla lenta incubazione, e di cui non puoi parlare a nessuno perché se per caso sputi il rospo ti crolla in testa tutto il teatrino del cazzo"

"Dentro, da qualche parte nel basso ventre, covava una roba che lo faceva stare di merda. Una di quelle robe che ti consumano piano piano, che ti ammalano come un morbo dalla lenta incubazione, e di cui non puoi parlare a nessuno perché se per caso sputi il rospo ti crolla in testa tutto il teatrino del cazzo"

fenêtre décorée

fenêtre décorée