Preci, fraz. Piedivalle (PG). La Croce di Nicolò da Siena, sec. XV - Altare dell'Abbazia di Sant`Eutizio

Preci, fraz. Piedivalle (PG). La Croce di Nicolò da Siena, sec. XV - Altare dell'Abbazia di Sant`Eutizio

Roccanolfi, Preci, anni 70. Un vicolo del paese. Le strade sono state rifatte e le persone abitano ancora nel borgo.

Roccanolfi, Preci, anni 70. Un vicolo del paese. Le strade sono state rifatte e le persone abitano ancora nel borgo.

L`insediamento di Abeto, tra il X e il XI sec. si configura come castello di pendio di impianto triangolare (nucleo più antico), ben difeso sia per la posizione a precipizio su un pendio ripidissimo, sia per la sua cinta muraria. Fino alla metà del sec. XIII fu uno dei luoghi dipendenti dall`Abbazia di Sant`Eutizio.

L`insediamento di Abeto, tra il X e il XI sec. si configura come castello di pendio di impianto triangolare (nucleo più antico), ben difeso sia per la posizione a precipizio su un pendio ripidissimo, sia per la sua cinta muraria. Fino alla metà del sec. XIII fu uno dei luoghi dipendenti dall`Abbazia di Sant`Eutizio.

Poggio di Croce fece parte del feudo dell`Abbazia di Sant`Eutizio fino al 1257, poi passò sotto al governo del comune di Norcia e dal 1817 fu assegnato al comune di Preci appena costituito. E` sorto come castello di pendio nella montagna di Preci sopra la strada che collegava la valle con la zona di Cortigno, ma nel tempo, parallelamente a quanto avviene per numerosi centri fortificati d`altura in Valnerina, si è trasformato in villaggio rurale, spostandosi lungo la strada più in basso.

Poggio di Croce fece parte del feudo dell`Abbazia di Sant`Eutizio fino al 1257, poi passò sotto al governo del comune di Norcia e dal 1817 fu assegnato al comune di Preci appena costituito. E` sorto come castello di pendio nella montagna di Preci sopra la strada che collegava la valle con la zona di Cortigno, ma nel tempo, parallelamente a quanto avviene per numerosi centri fortificati d`altura in Valnerina, si è trasformato in villaggio rurale, spostandosi lungo la strada più in basso.

Pittore del XIX sec. Compianto, Abeto di Preci, Chiesa di S. Martino

Pittore del XIX sec. Compianto, Abeto di Preci, Chiesa di S. Martino

Preci (PG) - Abbazia di Sant`Eutizio. L`Agnus Dei. Bassorilievo del Portale d'ingresso

Preci (PG) - Abbazia di Sant`Eutizio. L`Agnus Dei. Bassorilievo del Portale d'ingresso

Preci fraz. Poggio Croce (PG). Chiesa dell'Annunziata, Pittore del XVII sec. Madonna del Rosario

Preci fraz. Poggio Croce (PG). Chiesa dell'Annunziata, Pittore del XVII sec. Madonna del Rosario

Pittore del XVII sec. Crocifissione tra i Santi Martino e Antonio Abate, Abeto, Preci, Chiesa di S. Martino

Pittore del XVII sec. Crocifissione tra i Santi Martino e Antonio Abate, Abeto, Preci, Chiesa di S. Martino

Borgo Preci, la chiesa di Santa Maria della Peschiera sulla riva sinistra del fiume Campiano.

Borgo Preci, la chiesa di Santa Maria della Peschiera sulla riva sinistra del fiume Campiano.

Le origini dell`Abbazia di Sant`Eutizio sono molto antiche, la tradizione la vuole fondata verso la fine del V sec. d.C. dal monaco siriano Eutizio, successore di Spes, alla guida dei numerosi eremi esistenti a quell`epoca in Valle Castoriana.

Le origini dell`Abbazia di Sant`Eutizio sono molto antiche, la tradizione la vuole fondata verso la fine del V sec. d.C. dal monaco siriano Eutizio, successore di Spes, alla guida dei numerosi eremi esistenti a quell`epoca in Valle Castoriana.

Pinterest
Cerca