Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Erbe e piante officinali

Piante ed erbe medicinali, vale a dire di quelle piante ed erbe che contengono sostanze che possono aiutare l’uomo a curare le malattie, a prevenirle e quindi a vivere meglio.
16 Pin563 Follower

LA MELISSA: è un erba aromatica dalle numerose proprietà terapeutiche. In particolare può essere molto utile per alleviare gli stati d'ansia, di nervosismo e come rimedio per l'insonnia.

5
1

Melissa Officinalis, proprietà dell'erba limoncella

dietagrupposanguigno.it

Esistono oltre 350 specie di Aloe, ma l’Aloe Arborescens, oltre ad essere la più diffusa è di sicuro la più interessante, anche rispetto alla più conosciuta Aloe Vera. Rispetto a quest’ultima, infatti, l’Aloe Arborescens presenta una concentrazione di principi. http://dietagrupposanguigno.altervista.org/aloe-arborescens-tumori/

4
1

Aloe Arborescens: la pianta che combatte i tumori

dietagrupposanguigno.it

Il dr. Mozzi consiglia l'iperico per la cura della depressione e contro l'insonnia. Come oleolito è ottimo per i dolori articolari, ustioni, sciatalgia, mal di schiena.

4

L'iperico: la pianta che cura la depressione e l'insonnia

dietagrupposanguigno.it

ROSMARINO. Pianta aromatica tipica del mediterraneo, della famiglia delle Lamiaceae. Ha spiccate proprietà depurative, ipocolesterolemizzanti...

3

Rosmarino, digestiva, depurativa e un aiuto per la memoria

dietagrupposanguigno.it

Ortica. L'ortica (Urtica dioica, L.) è ampiamente diffusa in Europa, Asia, Nord Africa e Nord America. E' una pianta temuta per le sue proprietà urticanti, dovute alla gran quantità di peli che rivestono il gambo e le foglie e che iniettano istamina e altre sostanze chimiche nella pelle del malcapitato che …

3
1

Proprietà dell'ortica

dietagrupposanguigno.it

La bardana In Italia è una pianta abbastanza comune che cresce un po' in tutta la Penisola, tranne che in Sicilia. La droga si ricava da foglie e radici e sotto forma di decotto, o di tintura madre è un ottimo rimedio per combattere iperglicemie e diabete.

3

La bardana | dottor Mozzi

dietagrupposanguigno.it

La calendula è una pianta che può essere sfruttata in vario modo per le sue molteplici proprietà antisettiche, antinfiammatorie, cicatrizzanti, vulnerarie, ecc.. . Può essere utilizzata esternamente, tramite pomate, creme, tinture madri e soprattutto oleoliti, per la cura e la pulizia della pelle. In particolare torna utile per velocizzare la guarigione di piaghe e ferite, contro calli, verruche, scottature, ecc...

3

Aggiunto ai Pin da

dietagrupposanguigno.it

PIANTAGGINE. Esistono molte piante spontanee che tutti noi consideriamo solo delle erbacce, ma che in realtà celano al loro interno una miriade di proprietà utili al nostro organismo e capaci di aiutarci a ritrovare naturalmente la salute perduta. La piantaggie è una di queste. E' una pianta molto comune in Italia, che può essere utilizzata in vari modi per risolvere un gran numero di problematiche.

3

Tosse, catarro, bronchite? Ci pensa la piantaggine

dietagrupposanguigno.it

La camomilla romana è un rimedio naturale molto valido per parecchie patologie e per tutti i gruppi sanguigni. Il dr. Mozzi la consiglia per favorire il sonno, per la colite, diverticolite, ecc..

2

Aggiunto ai Pin da

dietagrupposanguigno.it

MALVA: Una pianta che cresce ovunque e di cui la maggior parte delle persone ignorano le utilissime proprietà terapeutiche. Questa pianta contiene delle mucillagini che gli conferiscono proprietà emollienti e antinfiammatorie per tutti i tessuti molli del corpo. Si possono raccogliere le foglie e i fiori per fare delle ottime tisane utili per tantissimi scopi. Per sempio ha un ottimo effetto lassativo ed è utile in caso di stitichezza.

2
1

La malva: ammorbidisce i tessuti e allevia i dolori

dietagrupposanguigno.it