Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Cereali

I cereali costituiscono oggi il caposaldo della nostra alimentazione. Tuttavia questi alimenti da sempre considerati salutari costituiscono un pericolo per molto persone, soprattutto per l'ampia presenza di glutine, una proteina dannosa non soltanto per chi è affetto da celiachia. In questa rubrica tratteremo soprattutto quei cereali che non contengono glutine.
6 Pin566 Follower

La Quinoa non è un vero e proprio cereale, o meglio è uno pseudocereale e NON contiene glutine. Per questo motivo viene consigliato nella dieta dei celiaci e in generale il dottor Mozzi lo consiglia per tutti i gruppi sanguigni. La Quinoa è una erbacea annuale della famiglia delle Chenopodiaceae (stessa famiglia degli spinaci e [...]

4
1

RISO NERO: Il Riso nero è una varietà di riso integrale molto apprezzata per il suo gusto intenso, per il suo basso indice glicemico e per la presenza di una sostanza antiossidante contenuta anche in alcuni frutti, come i mirtilli, l'uva e le ciliegie. E un alimento ottimo per tutti i gruppi sanguigni ed è certamente più indicato del normale riso bianco brillato. Il riso nero ha origini cinesi, ma esistono due varietà coltivate anche in Italia....

3

amaranto fa parte della famiglia delle Amarantacee ed è una pianta originaria dell'America Centrale. Dalla sua coltivazione è possibile ricavare dei chicchi commestibili racchiusi all'interno dei fiori di tonalità rosso, tonalità da cui essa prende il nome (rosso amaranto).

3

Il grano saraceno è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Polygonaceae. Dato che il termine cereale non è botanico, bensì mercelologico, il grano saraceno è sempre stato classificato come cereale, pur non appartenendo alla famiglia delle Graminacee.

3

Il miglio è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Graminacee e rientra nel ragruppamento dei "cereali minori". La sua coltivazione è molto antica, tant'è che risale ai tempi della prestoria, ma il suo utilizzo a scopo alimentare si è un po' perso nell'ultimo secolo.

3

Il riso è la cariosside (frutto secco) dell'Oryza sativa, una pianta erbacea annuale che fa parte della vasta famiglia delle Graminacee, di cui fanno parte praticamente tutti i cereali. Le prime coltivazioni di questo cereale risalgono ad oltre 7.000 anni fa, nella parte sud-est della Cina.

2