Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

DALLE MURGE DI SANTERAMO IN COLLE

Dal "natìo borgo selvaggio".
14 Pin27 Follower

Mio fratello ANGELO, cultore e custode di antichi semi, fotografato da Emanuele Mancini, 28.07.2014. Sogna la cipolla che cammina, il cece nero di Cassano, la cicoria, l'orchidea... Sogna la bellezza di un futuro con profonde radici.

pin 2
heart 1

INFANZIA I - Zona QUITE, 13.07.2014, ore 11.20. Il sentiero "infinito", aspro, e il silenzio antico, "materno", di Nonno Francesco (1955-1965)

pin 2
speech 1

S. Eramo, sec. 16.-18: un pugno di case, di anime, circondate da boschi dove respiravano i lupi. Un'antica carta dal Fondo Caracciolo, Archivio di Stato di Bari.

pin 2

INFANZIA III - Io, la Quercia e il rudere della Masseria di Comare Ritella. Foto di Livio, mio figlio, 2000-2001.

pin 1

Largo Convento, l'Addolorata, l'Obelisco, la Fontana, la Croce di legno con i Simboli del Calvario, i Bambini per strada... (Anni 50-60).

pin 1
speech 1

Sette foglie di quercia e il commento di Granatiero con una bella quartina in dialetto garganico.

pin 1
speech 1

Una cartolina del 1940: da Santeramo in Colle a Tirana. Quando le cartoline non erano un saluto frettoloso, distratto, ma racconti per chi attendeva messaggi, notizie, conforto.

pin 1
speech 1

INFANZIA II - Una cartolina degli anni 60. Abitavo da quelle parti.

pin 1

Murgia innevata. Elaborazione di una mia fotografia degli anni 70

pin 1

Zona QUITE. Foto di Carlo Cardinale, 2009.

pin 1