More ideas from Daniela
Parco Sempione - Milano

Parco Sempione - Milano

Daniela Biganzoli(DAB) "Vortice metallico"- 2015

Daniela Biganzoli(DAB) "Vortice metallico"- 2015

Unione degli opposti  DanielaBiganzoli (Dab) Tecnica mista su tela – 100 x 100 - 2014  L’opera vuole rappresentare l’Unione degli opposti, rappresentati dall’Acqua e dal Fuoco. YIN e YANG, i due principi si fondono l'uno nell'altro senza che nessuno dei due perda la propria identità. La sintesi della dualità che si fa uno.

Unione degli opposti DanielaBiganzoli (Dab) Tecnica mista su tela – 100 x 100 - 2014 L’opera vuole rappresentare l’Unione degli opposti, rappresentati dall’Acqua e dal Fuoco. YIN e YANG, i due principi si fondono l'uno nell'altro senza che nessuno dei due perda la propria identità. La sintesi della dualità che si fa uno.

Vibrazioni musicali-Daniela Biganzoli(Dab)-2014-80x120-L’opera interpreta artisticamente le vibrazioni emesse da alcuni brani di musica classica, in particolare quelli di Bach, Mozart e Schubert.Con il viola la  musica meditativa di Bach.Mozart esprime invece gioia, solo qualche volta si percepiscono turbamenti e malinconie. Per queste caratteristiche gli ho associato un rosso rame.Infine ho colorato di bianco madreperla le vibrazioni sonore emesse dalle note dell’Ave Maria di Shubert.

Vibrazioni musicali-Daniela Biganzoli(Dab)-2014-80x120-L’opera interpreta artisticamente le vibrazioni emesse da alcuni brani di musica classica, in particolare quelli di Bach, Mozart e Schubert.Con il viola la musica meditativa di Bach.Mozart esprime invece gioia, solo qualche volta si percepiscono turbamenti e malinconie. Per queste caratteristiche gli ho associato un rosso rame.Infine ho colorato di bianco madreperla le vibrazioni sonore emesse dalle note dell’Ave Maria di Shubert.

Complementarità-Daniela Biganzoli(Dab)-2014-90x90-L’opera rappresenta l’ideale dell’ “Amor Cortese” inteso come coppia in cui donna(YIN) e uomo(YANG) sono opposti ma complementari. Il cerchio che racchiude i due amanti richiama il simbolo del Tao. La Complementarità si ritrova anche nella Fisica, secondo il premio Nobel Niels Bohr gli aspetti ondulatori e quelli corpuscolari della materia e della luce sono due facce dello stesso fenomeno.

Complementarità-Daniela Biganzoli(Dab)-2014-90x90-L’opera rappresenta l’ideale dell’ “Amor Cortese” inteso come coppia in cui donna(YIN) e uomo(YANG) sono opposti ma complementari. Il cerchio che racchiude i due amanti richiama il simbolo del Tao. La Complementarità si ritrova anche nella Fisica, secondo il premio Nobel Niels Bohr gli aspetti ondulatori e quelli corpuscolari della materia e della luce sono due facce dello stesso fenomeno.

Il "LA" di VERDI-Daniela Biganzoli(Dab)-2013 60x60-Tecnica mista su tela.L’opera ruota attorno alla figura di GIUSEPPE VERDI privilegiando un aspetto della sua ricerca musicale poco conosciuto ai più ma decisamente importante: il diapason ad un “LA” a 432 Hz contro quello a 440 Hz in uso oggi, scelto, arbitrariamente, a Londra nel 1953 e da allora divenuta la “nota” di riferimento mondiale.La musica a 432 Hz, dona beneficio al corpo favorendo la sincronizzazione cerebrale e il rilassamento.

Il "LA" di VERDI-Daniela Biganzoli(Dab)-2013 60x60-Tecnica mista su tela.L’opera ruota attorno alla figura di GIUSEPPE VERDI privilegiando un aspetto della sua ricerca musicale poco conosciuto ai più ma decisamente importante: il diapason ad un “LA” a 432 Hz contro quello a 440 Hz in uso oggi, scelto, arbitrariamente, a Londra nel 1953 e da allora divenuta la “nota” di riferimento mondiale.La musica a 432 Hz, dona beneficio al corpo favorendo la sincronizzazione cerebrale e il rilassamento.

Daniela Biganzoli(Dab)-2013 Fuoco-100x100- tecnica mista su tela Acqua-100x100- Tecnica mista su tela La coppia di elementi Fuoco e Acqua viene rappresentata nelle due opere come donna e uomo, come yang e yin, come opposti ma complementari. Non a caso sono stati utilizzati i colori azzuro e arancio, proprio perché complementari. Grazie a questa caratteristica sembrano vibrare richiamando l’attenzione dell’osservatore che li percepisce con una luminosità rafforzata . .

Daniela Biganzoli(Dab)-2013 Fuoco-100x100- tecnica mista su tela Acqua-100x100- Tecnica mista su tela La coppia di elementi Fuoco e Acqua viene rappresentata nelle due opere come donna e uomo, come yang e yin, come opposti ma complementari. Non a caso sono stati utilizzati i colori azzuro e arancio, proprio perché complementari. Grazie a questa caratteristica sembrano vibrare richiamando l’attenzione dell’osservatore che li percepisce con una luminosità rafforzata . .

Interno di vecchia fabbrica

Interno di vecchia fabbrica

quARte: rassegna di arte quantistica per un rinascimento tecno-artistico

Emotional Mapping of Museum Augmented Places

Particolare dell'opera "Maya, la ragazza con l'orecchino risonante"-DanielaBiganzoli(dab)-140x 140-2012-  Maya ha un insolito orecchino,  YoYo di Vibetribe, primo altoparlante con sistema "Vibration-Resonance”. A differenza degli altri normali altoparlanti, il suono viene propagato alle superfici di appoggio, trasformandole in ampie e potenti sorgenti acustiche; per questo motivo è stato utilizzato come supporto per l’opera il materiale MDF, ideale per trasmettere le vibrazioni sonore.

Particolare dell'opera "Maya, la ragazza con l'orecchino risonante"-DanielaBiganzoli(dab)-140x 140-2012- Maya ha un insolito orecchino, YoYo di Vibetribe, primo altoparlante con sistema "Vibration-Resonance”. A differenza degli altri normali altoparlanti, il suono viene propagato alle superfici di appoggio, trasformandole in ampie e potenti sorgenti acustiche; per questo motivo è stato utilizzato come supporto per l’opera il materiale MDF, ideale per trasmettere le vibrazioni sonore.

"Maya, la ragazza con l'orecchino risonante" –Tecnica mista su MDF-140x140   Daniela Biganzoli(Dab) - 2012  Maya ha un insolito orecchino,  YoYo di Vibetribe, primo altoparlante con sistema "Vibration-Resonance”. A differenza degli altri normali altoparlanti, il suono viene propagato alle superfici di appoggio, trasformandole in ampie e potenti sorgenti acustiche; per questo motivo è stato utilizzato come supporto per l’opera il materiale MDF, ideale per trasmettere le vibrazioni sonore.

"Maya, la ragazza con l'orecchino risonante" –Tecnica mista su MDF-140x140 Daniela Biganzoli(Dab) - 2012 Maya ha un insolito orecchino, YoYo di Vibetribe, primo altoparlante con sistema "Vibration-Resonance”. A differenza degli altri normali altoparlanti, il suono viene propagato alle superfici di appoggio, trasformandole in ampie e potenti sorgenti acustiche; per questo motivo è stato utilizzato come supporto per l’opera il materiale MDF, ideale per trasmettere le vibrazioni sonore.

TRA IL VISIBILE E L’INVISIBILE  Daniela Biganzoli(Dab)-Tecnica mista -100×100-2013-Il vecchio muro cadente fa da separazione tra il Visibile e l’Invisibile.In primo piano,in stile graffiti,si leggono le formule più conosciute della Fisica Classica,che interpretano il Visibile.Ma squarciando quel muro troveremo l’Invisibile,rappresentato dalla Fisica Quantistica,interpretata dall’ “Entanglement “che conferma come tutto sia collegato e rappresentato dall'atomo del LITIO che ha come nucleo…

TRA IL VISIBILE E L’INVISIBILE Daniela Biganzoli(Dab)-Tecnica mista -100×100-2013-Il vecchio muro cadente fa da separazione tra il Visibile e l’Invisibile.In primo piano,in stile graffiti,si leggono le formule più conosciute della Fisica Classica,che interpretano il Visibile.Ma squarciando quel muro troveremo l’Invisibile,rappresentato dalla Fisica Quantistica,interpretata dall’ “Entanglement “che conferma come tutto sia collegato e rappresentato dall'atomo del LITIO che ha come nucleo…