Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Carmelo Bene - La Chimera (Dino Campana)

Chiudo il tuo libro, snodo le mie trecce, o cuor selvaggio, musico cuore… con la tua vita intera sei nei miei canti come un addio a me. Smarrivamo gli occhi negli stessi cieli, meravigliati e violenti con stesso ritmo andavamo, liberi singhiozzando, senza mai vederci, né mai saperci, con notturni occhi. Or nei tuoi canti la tua vita intera è come un addio a me. Cuor selvaggio, musico cuore, chiudo il tuo libro, le mie trecce snodo. (Sibilla Aleramo a Dino Campana, Mugello)

la-petite-promenade-du-poete (dino campana)

Carmelo Bene - VARIAZIONI PER VOCE - DAI ''CANTI ORFICI'' DI DINO CAMPANA - YouTube

Vittorio Gassman in : Il canto della tenebra ( Dino Campana )

la-petite-promenade-du-poete.jpg (691×560)

Dino Campana: http://genrivista.wordpress.com/2013/01/18/poesiannouno-se-ti-dico-poesia/

Bastimento in viaggio, poesia di Dino Campana - Vessel traveling, poetry of Dino Campana

Dino Campana, Canti Orfici.

Indica Rodolfo Alonso que "sólo Campana, sí, nada más y nada menos que Dino Campana, la única voz de la península que resulta auténtica y original en un momento suspendido entre uno y otro siglo, antes de que aparezcan las grandes voces de la muy grande poesía italiana de comienzos del siglo veinte".