Pinterest
Centinaia di imprese a rischio, professionalità mortificate, aumento dei pericoli su qualità delle opere pubbliche, sicurezza e regolarità del lavoro: è un vero e proprio grido d'allarme quello che Lapam-Confartigianato, CNA, Unindustria, Confcooperative Reggio Emilia, Legacoop Emilia Ovest e Aniem lanciano al ministro Graziano Delrio, intervenuto il 17 marzo all'incontro sulla Statale 63 a Castelnovo ne' Monti,

Centinaia di imprese a rischio, professionalità mortificate, aumento dei pericoli su qualità delle opere pubbliche, sicurezza e regolarità del lavoro: è un vero e proprio grido d'allarme quello che Lapam-Confartigianato, CNA, Unindustria, Confcooperative Reggio Emilia, Legacoop Emilia Ovest e Aniem lanciano al ministro Graziano Delrio, intervenuto il 17 marzo all'incontro sulla Statale 63 a Castelnovo ne' Monti,

Il Chiostro della Ghiara ha fatto da cornice alla presentazione stampa, il 28 luglio, della pubblicazione "La ‘ndrangheta a Reggio Emilia tra economia, società e cultura". La ricerca, condotta dalla dottoressa Federica Cabras dell’equipe universitaria del professor Nando dalla Chiesa, era stata al centro del convegno “Economia, comunità e lavoro – Uniti nella legalità” tenutosi il 28 aprile presso il Centro Internazionale Malaguzzi

Il Chiostro della Ghiara ha fatto da cornice alla presentazione stampa, il 28 luglio, della pubblicazione "La ‘ndrangheta a Reggio Emilia tra economia, società e cultura". La ricerca, condotta dalla dottoressa Federica Cabras dell’equipe universitaria del professor Nando dalla Chiesa, era stata al centro del convegno “Economia, comunità e lavoro – Uniti nella legalità” tenutosi il 28 aprile presso il Centro Internazionale Malaguzzi

“La disponibilità idrica è sempre più esigua, specie in val d’Enza che soffre del maggior deficit in regione già in periodi normali – afferma il coordinatore di Agrinsieme Reggio Emilia Antenore Cervi – e che in queste settimane sta affrontando un momento di emergenza acuta. Per questo non può succedere quanto avvenuto ieri, quando Arpae ha deciso l’interruzione dell’erogazione di acqua dalla traversa di Cerezzola al canale d’Enza, che è l’asta che rifornisce il territorio agricolo…

“La disponibilità idrica è sempre più esigua, specie in val d’Enza che soffre del maggior deficit in regione già in periodi normali – afferma il coordinatore di Agrinsieme Reggio Emilia Antenore Cervi – e che in queste settimane sta affrontando un momento di emergenza acuta. Per questo non può succedere quanto avvenuto ieri, quando Arpae ha deciso l’interruzione dell’erogazione di acqua dalla traversa di Cerezzola al canale d’Enza, che è l’asta che rifornisce il territorio agricolo…

Legacoop Emilia Ovest si è accreditata per il Servizio Civile Nazionale. Sul sito www.legacoopemiliaovest.coop si trovano tutte le informazioni aggiornate in tempo reale in merito alla pubblicazione del prossimo bando.

Legacoop Emilia Ovest si è accreditata per il Servizio Civile Nazionale. Sul sito www.legacoopemiliaovest.coop si trovano tutte le informazioni aggiornate in tempo reale in merito alla pubblicazione del prossimo bando.

Legacoop Emilia Ovest, in collaborazione con Coopfond, il fondo mutualistico di Legacoop per lo sviluppo del movimento cooperativo, promuove il progetto Coopstartup mirato a favorire la creazione di nuove imprese cooperative, capaci di apportare benefici alla comunità locale e al territorio in termini di aumento dell’occupazione e di crescita economico-sociale-culturale.

Legacoop Emilia Ovest, in collaborazione con Coopfond, il fondo mutualistico di Legacoop per lo sviluppo del movimento cooperativo, promuove il progetto Coopstartup mirato a favorire la creazione di nuove imprese cooperative, capaci di apportare benefici alla comunità locale e al territorio in termini di aumento dell’occupazione e di crescita economico-sociale-culturale.

La ricerca realizzata dalla scuola media di Novellara, nell’ambito del progetto Bellacoopia Ricerca dedicato quest’anno al tema delle migrazioni, dal titolo “Emigrazione. Immigrazione. Integrazione?” è stata presentata il 2 giugno nella Sala Civica di Novellara all’interno di un ricco programma coerente con la Festa della Repubblica.

La ricerca realizzata dalla scuola media di Novellara, nell’ambito del progetto Bellacoopia Ricerca dedicato quest’anno al tema delle migrazioni, dal titolo “Emigrazione. Immigrazione. Integrazione?” è stata presentata il 2 giugno nella Sala Civica di Novellara all’interno di un ricco programma coerente con la Festa della Repubblica.

Sono dieci le scuole che hanno partecipato alla 10ª edizione di “Bellaccopia Ricerca”, il progetto di Legacoop Emilia Ovest rivolto agli studenti delle scuole medie reggiane che devono presentare ricerche su esperienze cooperative, mutualità, funzione sociale e conoscenza del territorio.

Sono dieci le scuole che hanno partecipato alla 10ª edizione di “Bellaccopia Ricerca”, il progetto di Legacoop Emilia Ovest rivolto agli studenti delle scuole medie reggiane che devono presentare ricerche su esperienze cooperative, mutualità, funzione sociale e conoscenza del territorio.

E’ in programma il 26 maggio 2017 l’iniziativa conclusiva del progetto “Bellacoopia Impresa” promosso da Legacoop Emilia Ovest, riservato agli studenti delle scuole superiori della provincia di Reggio Emilia, per la realizzazione di simulazione d’impresa in forma cooperativa

E’ in programma il 26 maggio 2017 l’iniziativa conclusiva del progetto “Bellacoopia Impresa” promosso da Legacoop Emilia Ovest, riservato agli studenti delle scuole superiori della provincia di Reggio Emilia, per la realizzazione di simulazione d’impresa in forma cooperativa

Legacoop Emilia Ovest e Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, promuovono il progetto Coopstartup Emilia Ovest, che ha l’obiettivo di accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte in prevalenza (ma non esclusivamente) da giovani che desiderino realizzare una cooperativa.

Legacoop Emilia Ovest e Coopfond, il fondo mutualistico di promozione e sviluppo di Legacoop, promuovono il progetto Coopstartup Emilia Ovest, che ha l’obiettivo di accompagnare lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative proposte in prevalenza (ma non esclusivamente) da giovani che desiderino realizzare una cooperativa.

Dopo 21 giornate di docenza per un totale di 168 ore, è giunta a conclusione l’undicesima edizione del Mic, il corso di alta formazione per manager cooperativi dell’Emilia-Romagna promosso da Legacoop e da Quadir. Molteplici le discipline approfondite durante i 7 mesi del progetto: scenari economici, controllo di gestione, finanza, governance cooperativa, sviluppo individuale, leadership e gestione dei collaboratori, marketing e comunicazione.

Dopo 21 giornate di docenza per un totale di 168 ore, è giunta a conclusione l’undicesima edizione del Mic, il corso di alta formazione per manager cooperativi dell’Emilia-Romagna promosso da Legacoop e da Quadir. Molteplici le discipline approfondite durante i 7 mesi del progetto: scenari economici, controllo di gestione, finanza, governance cooperativa, sviluppo individuale, leadership e gestione dei collaboratori, marketing e comunicazione.

Grande interesse ha suscitato il convegno organizzato il 28 aprile al Centro Internazionale Malaguzzi da Legacoop Emilia Ovest con Libera e l’Istituto Alcide Cervi, dedicato ai temi della legalità. Il convegno nasce da una necessità, capire perché la nostra Emilia sia stata presa di mira da una infiltrazione così strutturata della malavita organizzata.

Grande interesse ha suscitato il convegno organizzato il 28 aprile al Centro Internazionale Malaguzzi da Legacoop Emilia Ovest con Libera e l’Istituto Alcide Cervi, dedicato ai temi della legalità. Il convegno nasce da una necessità, capire perché la nostra Emilia sia stata presa di mira da una infiltrazione così strutturata della malavita organizzata.

Wbo, workers buyout, ovvero l'acquisizione delle imprese da parte dei loro dipendenti attraverso la forma cooperativa.  Legacoop Emilia Ovest in collaborazione con Cfi, Coopfond e Boorea, tre strumenti che supportano con capitale e finanziamenti i progetti d’impresa in forma cooperativa, organizza il 12 maggio a Scandiano un convegno

Wbo, workers buyout, ovvero l'acquisizione delle imprese da parte dei loro dipendenti attraverso la forma cooperativa. Legacoop Emilia Ovest in collaborazione con Cfi, Coopfond e Boorea, tre strumenti che supportano con capitale e finanziamenti i progetti d’impresa in forma cooperativa, organizza il 12 maggio a Scandiano un convegno

E’ stato presentato il 19 aprile a Baiso il lavoro di ricerca “Piccolo mondo moderno. Storie di migranti”, realizzato collettivamente da diverse classi delle scuole medie di Baiso, Regnano e Viano dell’Istituto comprensivo “G.B. Toschi”.

E’ stato presentato il 19 aprile a Baiso il lavoro di ricerca “Piccolo mondo moderno. Storie di migranti”, realizzato collettivamente da diverse classi delle scuole medie di Baiso, Regnano e Viano dell’Istituto comprensivo “G.B. Toschi”.

Perché la nostra Emilia è stata presa di mira da una infiltrazione così strutturata della malavita organizzata? Sicuramente è una terra ricca e appetibile, ma perché non c’è stata sufficiente allerta? Capire come e perché è un dovere della classe dirigente, sia politica che economica.

Perché la nostra Emilia è stata presa di mira da una infiltrazione così strutturata della malavita organizzata? Sicuramente è una terra ricca e appetibile, ma perché non c’è stata sufficiente allerta? Capire come e perché è un dovere della classe dirigente, sia politica che economica.

Il 7 aprile, il Ministero dello Sviluppo Economico ha nominato con decreto il dottor Corrado Baldini, al quale auguriamo di svolgere nel migliore dei modi questo delicato compito, liquidatore di Unieco.

Il 7 aprile, il Ministero dello Sviluppo Economico ha nominato con decreto il dottor Corrado Baldini, al quale auguriamo di svolgere nel migliore dei modi questo delicato compito, liquidatore di Unieco.

“Economia, comunità, lavoro. Uniti nella legalità” E’ questo il tema del convegno che Legacoop Emilia Ovest, in collaborazione con L’Istituto Cervi e Libera Reggio Emilia organizzano il 28 aprile dalle 10:00 alle 17:00 al Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia. Il programma completo dell’iniziativa verrà comunicato a breve.

“Economia, comunità, lavoro. Uniti nella legalità” E’ questo il tema del convegno che Legacoop Emilia Ovest, in collaborazione con L’Istituto Cervi e Libera Reggio Emilia organizzano il 28 aprile dalle 10:00 alle 17:00 al Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia. Il programma completo dell’iniziativa verrà comunicato a breve.