chiara persiani

chiara persiani

chiara persiani
More ideas from chiara
Pianta della chiesa di Saint Etienne du mont a Parigi. Questo edificio fu realizzato nel 1222 sui resti dell'abbazzia di Sainte Geneviève.

Pianta della chiesa di Saint Etienne du mont a Parigi. Questo edificio fu realizzato nel 1222 sui resti dell'abbazzia di Sainte Geneviève.

Facciata della cattedrale di Ferrara, dedicata ai Santi Giorgio e Maurelio. La sua costruzione fu iniziata nel XII secolo in stile Romanico ma successivamente subì influenze Gotiche, come si può notare dell'elegante loggia. Nella parte inferiore, sopra la porta centrale sono rappresentare, in stile Romanico, scene dall'Antico Testamento. Invece in quella superiore appaiono le arcatelle e i finestroni strombati tipici del Gotico e un "giudizio universale" scolpito da un artista ignoto.

Facciata della cattedrale di Ferrara, dedicata ai Santi Giorgio e Maurelio. La sua costruzione fu iniziata nel XII secolo in stile Romanico ma successivamente subì influenze Gotiche, come si può notare dell'elegante loggia. Nella parte inferiore, sopra la porta centrale sono rappresentare, in stile Romanico, scene dall'Antico Testamento. Invece in quella superiore appaiono le arcatelle e i finestroni strombati tipici del Gotico e un "giudizio universale" scolpito da un artista ignoto.

And this goes for ALL relationships! ♥ Some are a lot easier said than done! I know. =)

20 things to start doing in your relationship. Every single person should take this to heart, if you don't do this you're relationship will fall apart. I really don't want our relationship to fall apart. Doing these things each & every day.

Facciatadella basilica di San Michele a Pavia. Questa chiesa, costruita tra l'XI e il XII secolo, è in Romanico Lombardo. La pianta è a crocelatina ed è costruita con materiale locale, cioè pietra arenaia. Ciò è molto comune nelle chiese romaniche poichè all'epoca i commerci erano difficili e pericolosi. Però ci sono delle eccezioni come il Duomo di Modena, la cui facciata è ricoperta di pietra d'Istria.

Facciatadella basilica di San Michele a Pavia. Questa chiesa, costruita tra l'XI e il XII secolo, è in Romanico Lombardo. La pianta è a crocelatina ed è costruita con materiale locale, cioè pietra arenaia. Ciò è molto comune nelle chiese romaniche poichè all'epoca i commerci erano difficili e pericolosi. Però ci sono delle eccezioni come il Duomo di Modena, la cui facciata è ricoperta di pietra d'Istria.

Sezione della Chiesa di Santa Irene a Costantinopoli. Tale edificio fu eretto nel VI secolo d.C da Costantino ed è unchiaro esempio di architettura bizantina.

Irene Basilica Section - 2 domes over the nave and half-domes over the apse. Thrust from the nave domes is countered by rectangular piers,m and strengthened by the side aisle barrel vaults.

Mosaico databile intorno al II secolo d.C e ritrovato nel Mauseleo dei Giuli, all'interno degli Scavi Vaticani. Qui Cristo è rappresenta come il sole, ciò non è inusuale infatti i Cristiani rielaborarono le immagini pagane per le loro rappresentazioni. Spesso Cristo era rappresentato come Apollo, come Orfeo o come sole.

Mosaico databile intorno al II secolo d.C e ritrovato nel Mauseleo dei Giuli, all'interno degli Scavi Vaticani. Qui Cristo è rappresenta come il sole, ciò non è inusuale infatti i Cristiani rielaborarono le immagini pagane per le loro rappresentazioni. Spesso Cristo era rappresentato come Apollo, come Orfeo o come sole.

Bassorilievo marmoreo in cui è rappresentato Cristo nella "traditio legis" sopra l'allegoria del cielo. L'opera è databile intorno al IV secolo d.C, ciò si può capire dalla rappresentazione di Cristo. Infatti questo è ancora un Cristo imberbe ed estremamente giovane che pare avere le sembianze di Apollo. Inoltre nell'opera si nota ancora l' influenza del Paganesimo (es. allegoria del cielo).

Bassorilievo marmoreo in cui è rappresentato Cristo nella "traditio legis" sopra l'allegoria del cielo. L'opera è databile intorno al IV secolo d.C, ciò si può capire dalla rappresentazione di Cristo. Infatti questo è ancora un Cristo imberbe ed estremamente giovane che pare avere le sembianze di Apollo. Inoltre nell'opera si nota ancora l' influenza del Paganesimo (es. allegoria del cielo).

Particolare del fregio dell'arco di Augusto a Susa. Esso fu eretto nel I secolo a.C per celebrare l'accordo tra Roma eil re dei Sagusi. Questo è un chiaro esempio di arte plebea come si può notare dalla mancanza di proporzioni naturalistiche. Infatti nell'arte plebea le proporzioni sono gerarchiche, di conseguenza l'arte plebea è simbolica.

Particolare del fregio dell'arco di Augusto a Susa. Esso fu eretto nel I secolo a.C per celebrare l'accordo tra Roma eil re dei Sagusi. Questo è un chiaro esempio di arte plebea come si può notare dalla mancanza di proporzioni naturalistiche. Infatti nell'arte plebea le proporzioni sono gerarchiche, di conseguenza l'arte plebea è simbolica.

Bassorilievo in marmo ritrovato su sarcofago romano. Rappresenta il giudizio di Paride. Si può datare tra il 180 e il 200 d.C e ora si trova al Museo di Villa Medici a Roma. Tale opera è un esempio di arte patrizia per la chiara influenza ellenistica nelle forme e nei contenuti.

Bassorilievo in marmo ritrovato su sarcofago romano. Rappresenta il giudizio di Paride. Si può datare tra il 180 e il 200 d.C e ora si trova al Museo di Villa Medici a Roma. Tale opera è un esempio di arte patrizia per la chiara influenza ellenistica nelle forme e nei contenuti.

Affresco di età Adrianea (I secolo d.C) rappresentante il trionfo di Venere. Tale affresco fu ritrovato in una domus romana a Bulla Regia (Tunisia).

Affresco di età Adrianea (I secolo d.C) rappresentante il trionfo di Venere. Tale affresco fu ritrovato in una domus romana a Bulla Regia (Tunisia).