Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Fare la pasta a mano, manuale in sei punti per l’impasto perfetto

1

Crostata senza cottura, base per torte universale

Crostata senza cottura, ricetta veloce

1

Pasta frolla alle olive nere e capperi

Pasta frolla alle olive nere e capperi, si presta alle più svariate preparazioni salate ed è veloce da preparare. Ottima per tartellette, crostate salate.

Raccolta di ricette base per dolci ricette facili e utilissime

Raccolta di ricette base per dolci , utilissima, ideale da tenere nel cassetto,tante ricette base per torte e, tanti tipi di pasta frolla e pan brioche

Pasta frolla allo yogurt

Pasta frolla allo yogurt - La pasta frolla allo yogurt è una ricetta base perfetta sia per crostate che per biscotti, leggera e friabile preparata con yogurt bianco magro così da ridurre la quantità di uova e burro e renderla più light.

Pasta frolla vegana, senza uova e senza burro, di Luca Montersino

Pasta frolla vegana, senza uova e senza burro, di Luca Montersino <3

Pasta Brisée al Parmigiano per torte salate

250 gr farina 1 pizzico di sale 125 gr burro freddo 50 gr Parmigiano Reggiano grattugiato 1 uovo Acqua fredda quanto basta Passare al mixer la farina setacciata, il sale e il burro. Trasferire il composto in una boule e unire il parmigiano grattugiato e l’uovo. Versare l’acqua fredda e lavorare il composto fino a ottenere un impasto morbido. Stendere l’impasto e procedere con le varie preparazioni. Questo impasto si conserva anche in freezer.

Pasta frolla allo yogurt, facile e leggera

Pasta frolla allo yogurt con poco burro, poche uova, molto più leggera. Una ricetta veloce, facile da preparare e da stendere.Ottima per crostate, biscotti

Pasta choux per bignè, éclair e altri dolci

PASTA SABLÈ SPECIALE PER CROSTATE 500 g di farina debole 00 300 g di burro morbido ma plastico 2 g scorza di limone 2 g scorza d’arancia 5 g di sale 1 g vaniglia 90 g di tuorlo 200 g zucchero a velo impastare il burro morbido con la farina Aggiungere gli aromi e il tuorli e per ultimo lo zucchero. Impastare fino a quando risulterà omogeneo e premendo con un dito nell’impasto si noterà l’uniformità di colore e consistenza. Lasciar riposare in frigorifero due ore