Classici del design

I pezzi che hanno fatto la storia del design
30 Pin12 Follower
Forse il pezzo più famoso dei coniugi #Aimes: la #long_chair. La struttura in legno è costituita da 3 pezzi di compensato curvato, materiale a quel tempo utilizzato principalmente per l'ortopedia. Unisce comodità ed eleganza.

Forse il pezzo più famoso dei coniugi #Aimes: la #long_chair. La struttura in legno è costituita da 3 pezzi di compensato curvato, materiale a quel tempo utilizzato principalmente per l'ortopedia. Unisce comodità ed eleganza.

#Chaise_longue #Le_Courbusier o LC4.  Progettata insieme a P.Jeanneret e C. Perriand nel 1928 e prodotta da #Cassina.  La forma esalta la funzione e i #mobili sono strumenti per abitare lo spazio costruito dall'uomo moderno.

#Chaise_longue #Le_Courbusier o LC4. Progettata insieme a P.Jeanneret e C. Perriand nel 1928 e prodotta da #Cassina. La forma esalta la funzione e i #mobili sono strumenti per abitare lo spazio costruito dall'uomo moderno.

#Poltrona #Sacco di #Zanotta, disegnata nel 1968 da Gatti, Paolini e Teodoro. Destruttura il concetto di #seduta.

#Poltrona #Sacco di #Zanotta, disegnata nel 1968 da Gatti, Paolini e Teodoro. Destruttura il concetto di #seduta.

#Juicy_salif, di #Stark per #Alessi. E' degli anni '80 questo spremiagrumi, che mette in discussione il rapporto forma/funzione e diventa icona del design.

#Juicy_salif, di #Stark per #Alessi. E' degli anni '80 questo spremiagrumi, che mette in discussione il rapporto forma/funzione e diventa icona del design.

#Attaccapanni #Hang_It_All di Charles e Ray #Eames, 1953. Ideato per i bambini, conquista subito anche gli adulti.

#Attaccapanni #Hang_It_All di Charles e Ray #Eames, 1953. Ideato per i bambini, conquista subito anche gli adulti.

La #poltrona #BKF prende il nome dalle iniziali degli architetti che l'hanno progettata (Bonet, Kurchan e Hardoy-Ferrari). Prodotta nel 1938 dal Gruppo Austral ed esposta dal 1944 al museo di Arte Moderna di New York.  Una seduta da provare e personalizzare…  http://www.campo7.it/eventi/

La #poltrona #BKF prende il nome dalle iniziali degli architetti che l'hanno progettata (Bonet, Kurchan e Hardoy-Ferrari). Prodotta nel 1938 dal Gruppo Austral ed esposta dal 1944 al museo di Arte Moderna di New York. Una seduta da provare e personalizzare… http://www.campo7.it/eventi/

Coniugi #Aimes, 1950: #plastic_chair, versione dondolo. Prima #sedia di #plastica prodotta in serie.

Coniugi #Aimes, 1950: #plastic_chair, versione dondolo. Prima #sedia di #plastica prodotta in serie.

Arco, #lampada progettata nel 1962 da Pier Giacomo e Achille Castiglioni per Flos. Un punto luce a sospensione e contemporaneamente mobile. La base in marmo è dotata di foro passante per facilitarne il trasporto, ricorrendo a un comune manico di scopa. Nelle collezioni permanenti del Triennale Design Museum di Milano e del MoMA di New York.

Arco, #lampada progettata nel 1962 da Pier Giacomo e Achille Castiglioni per Flos. Un punto luce a sospensione e contemporaneamente mobile. La base in marmo è dotata di foro passante per facilitarne il trasporto, ricorrendo a un comune manico di scopa. Nelle collezioni permanenti del Triennale Design Museum di Milano e del MoMA di New York.

#Lampada Parentesi, 1970, progettata da Castiglioni e Manzù e prodotta da #Flos, vincitrice del premio Compasso d'oro nel 1979. Semplice, funzionale, adattabile.

#Lampada Parentesi, 1970, progettata da Castiglioni e Manzù e prodotta da #Flos, vincitrice del premio Compasso d'oro nel 1979. Semplice, funzionale, adattabile.

#Libreria #Carlton di #Ettore_Sottsass per il gruppo Menphis, 1981. Sia libreria che parete divisoria, inconfondibile per la forma antropomorfica, i colori e i ripiani inclinati.

#Libreria #Carlton di #Ettore_Sottsass per il gruppo Menphis, 1981. Sia libreria che parete divisoria, inconfondibile per la forma antropomorfica, i colori e i ripiani inclinati.

Pinterest
Cerca