Un film di Federico Fellini con Paolo Villaggio, Roberto Benigni, Nadia…

Un film di Federico Fellini con Paolo Villaggio, Roberto Benigni, Nadia…

Un film di Ermanno Olmi con Paolo Villaggio, Giulio Brogi, Riccardo Zannantonio…

Un film di Ermanno Olmi con Paolo Villaggio, Giulio Brogi, Riccardo Zannantonio…

Directed by Luciano Salce.  With Paolo Villaggio, Anna Mazzamauro, Gigi Reder, Giuseppe Anatrelli. Based on Paolo Villaggio's books "Fantozzi" and "Il secondo, tragico Fantozzi", which are popular in Italy, this film tells the story of an unfortunate accountant's life over the course of one year, shown in a variety of sketches, segments and provocative sequences making Fantozzi a very unlucky person indeed.

Directed by Luciano Salce. With Paolo Villaggio, Anna Mazzamauro, Gigi Reder, Giuseppe Anatrelli. Based on Paolo Villaggio's books "Fantozzi" and "Il secondo, tragico Fantozzi", which are popular in Italy, this film tells the story of an unfortunate accountant's life over the course of one year, shown in a variety of sketches, segments and provocative sequences making Fantozzi a very unlucky person indeed.

"PAURA E AMORE" di Margarethe Von Trotta. l film e' ambientato a Pavia negli anni '80, dove Velia Parini (Fanny Ardant) insegna lettere all'università. Alcune scene sonbo state girate anche nella biblioteca dell'università.

"PAURA E AMORE" di Margarethe Von Trotta. l film e' ambientato a Pavia negli anni '80, dove Velia Parini (Fanny Ardant) insegna lettere all'università. Alcune scene sonbo state girate anche nella biblioteca dell'università.

"OVOSODO" di Paolo Virzì.  Le scene ambientate in aula nel liceo frequentato da Piero Mansani, detto Ovosodo, hanno sullo sfondo gli scaffali della biblioteca di classe e l'esame di maturità si svolge nella biblioteca scolastica.

"OVOSODO" di Paolo Virzì. Le scene ambientate in aula nel liceo frequentato da Piero Mansani, detto Ovosodo, hanno sullo sfondo gli scaffali della biblioteca di classe e l'esame di maturità si svolge nella biblioteca scolastica.

"IL NOME DELLA ROSA" di Jean Jacques Annaud. La biblioteca è il fulcro di questo thriller-storico che Umberto Eco aveva pensato ispirandosi all'abbazia piemontese Sacra di San Michele e che invece è stato girato tra Germania, Abruzzo e Puglia.

"IL NOME DELLA ROSA" di Jean Jacques Annaud. La biblioteca è il fulcro di questo thriller-storico che Umberto Eco aveva pensato ispirandosi all'abbazia piemontese Sacra di San Michele e che invece è stato girato tra Germania, Abruzzo e Puglia.

"INDIANA JONES E L'ULTIMA CROCIATA" di Steven Spielberg. In questo film il protagonista, ovviamente Indiana Jones, si reca a Venezia per andare alla Biblioteca "Marciana" dove trova una traccia per la ricerca del Stanto Graal. Nel lungometraggio è visibile una panoramica dall'alto della sala della biblioteca.

"INDIANA JONES E L'ULTIMA CROCIATA" di Steven Spielberg. In questo film il protagonista, ovviamente Indiana Jones, si reca a Venezia per andare alla Biblioteca "Marciana" dove trova una traccia per la ricerca del Stanto Graal. Nel lungometraggio è visibile una panoramica dall'alto della sala della biblioteca.

"CATERINA VA IN CITTA' " di Paolo Virzì La biblioteca di una scuola romana fa da sfondo all'incontro tra un preside e i genitori di alcune ragazze coinvolte in una rissa.

"CATERINA VA IN CITTA' " di Paolo Virzì La biblioteca di una scuola romana fa da sfondo all'incontro tra un preside e i genitori di alcune ragazze coinvolte in una rissa.

"CENTOCHIODI" di Ermanno Olmi. Scena iniziale: il custode di una biblioteca storica (ovvero la Biblioteca Universitaria di Bologna) trova la sala di lettura disseminata, per terra e sui tavoli, di libri aperti, ciascuno trafitto da un grosso chiodo.

"CENTOCHIODI" di Ermanno Olmi. Scena iniziale: il custode di una biblioteca storica (ovvero la Biblioteca Universitaria di Bologna) trova la sala di lettura disseminata, per terra e sui tavoli, di libri aperti, ciascuno trafitto da un grosso chiodo.

Sette minuti dopo la mezzanotte

Sette minuti dopo la mezzanotte


Altre idee
La mejor juventud, desde el sábado 2 de febrero a las 22:00

Film: ‘La Meglio Gioventù’

La mejor juventud, desde el sábado 2 de febrero a las 22:00

Il giovane favoloso. - 2014 diretto da Mario Martone. Biografico. (vita di Giacomo Leopardi)

Il giovane favoloso. - 2014 diretto da Mario Martone. Biografico. (vita di Giacomo Leopardi)

"OVOSODO" di Paolo Virzì.  Le scene ambientate in aula nel liceo frequentato da Piero Mansani, detto Ovosodo, hanno sullo sfondo gli scaffali della biblioteca di classe e l'esame di maturità si svolge nella biblioteca scolastica.

"OVOSODO" di Paolo Virzì. Le scene ambientate in aula nel liceo frequentato da Piero Mansani, detto Ovosodo, hanno sullo sfondo gli scaffali della biblioteca di classe e l'esame di maturità si svolge nella biblioteca scolastica.

"IL CONSIGLIO D'EGITTO" di Emidio Greco. Don Giuseppe Vella (Silvio Orlando), un povero religioso, porta l'ambasciatore arabo alla biblioteca ecclesiastica di Palermo per vedere un antico codice arabo...

"IL CONSIGLIO D'EGITTO" di Emidio Greco. Don Giuseppe Vella (Silvio Orlando), un povero religioso, porta l'ambasciatore arabo alla biblioteca ecclesiastica di Palermo per vedere un antico codice arabo...

"CATERINA VA IN CITTA' " di Paolo Virzì La biblioteca di una scuola romana fa da sfondo all'incontro tra un preside e i genitori di alcune ragazze coinvolte in una rissa.

"CATERINA VA IN CITTA' " di Paolo Virzì La biblioteca di una scuola romana fa da sfondo all'incontro tra un preside e i genitori di alcune ragazze coinvolte in una rissa.

"PAURA E AMORE" di Margarethe Von Trotta. l film e' ambientato a Pavia negli anni '80, dove Velia Parini (Fanny Ardant) insegna lettere all'università. Alcune scene sonbo state girate anche nella biblioteca dell'università.

"PAURA E AMORE" di Margarethe Von Trotta. l film e' ambientato a Pavia negli anni '80, dove Velia Parini (Fanny Ardant) insegna lettere all'università. Alcune scene sonbo state girate anche nella biblioteca dell'università.

"IN MEMORIA DI ME" Saverio Costanzo. Il film è stato girato presso la Fondazione Cini di Venezia e presenta diverse scene ambientate nella biblioteca della Fondazione.

"IN MEMORIA DI ME" Saverio Costanzo. Il film è stato girato presso la Fondazione Cini di Venezia e presenta diverse scene ambientate nella biblioteca della Fondazione.

"IL DISASTRO DEGLI ANTO' " di Silvia Ballestra. Uno degli Antonio protagonisti fugge dalla propria cittadina di provincia (Montesilvano) per iscriversi al DAMS di Bologna. Frequentando l'università va appositamente nella biblioteca della facoltà di lettere per cercare di "rimorchiare" qualche bella ragazza.

"IL DISASTRO DEGLI ANTO' " di Silvia Ballestra. Uno degli Antonio protagonisti fugge dalla propria cittadina di provincia (Montesilvano) per iscriversi al DAMS di Bologna. Frequentando l'università va appositamente nella biblioteca della facoltà di lettere per cercare di "rimorchiare" qualche bella ragazza.

"CENTOCHIODI" di Ermanno Olmi. Scena iniziale: il custode di una biblioteca storica (ovvero la Biblioteca Universitaria di Bologna) trova la sala di lettura disseminata, per terra e sui tavoli, di libri aperti, ciascuno trafitto da un grosso chiodo.

"CENTOCHIODI" di Ermanno Olmi. Scena iniziale: il custode di una biblioteca storica (ovvero la Biblioteca Universitaria di Bologna) trova la sala di lettura disseminata, per terra e sui tavoli, di libri aperti, ciascuno trafitto da un grosso chiodo.

"IL NOME DELLA ROSA" di Jean Jacques Annaud. La biblioteca è il fulcro di questo thriller-storico che Umberto Eco aveva pensato ispirandosi all'abbazia piemontese Sacra di San Michele e che invece è stato girato tra Germania, Abruzzo e Puglia.

"IL NOME DELLA ROSA" di Jean Jacques Annaud. La biblioteca è il fulcro di questo thriller-storico che Umberto Eco aveva pensato ispirandosi all'abbazia piemontese Sacra di San Michele e che invece è stato girato tra Germania, Abruzzo e Puglia.

Pinterest
Cerca