Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

In una Sicilia diventata un’immensa rovina, un racconto crudele e distopico con protagonista Anna. Un’adolescente cocciuta e coraggiosa. Un personaggio unico.

2

Aggiunto ai Pin da

anobii.com

Il frastuono del traffico che infuria ventiquattro ore su ventiquattro, l’umidità che si taglia con il coltello, la calca che ti si appiccica addosso. Un giovane Harry Hole nel ventre caldo della Thailandia.

1

Aggiunto ai Pin da

hoepli.it

La Genova superba e quella miserabile, le strade dove si concentrano le grandi fortune e i carruggi delle bettole malfamate. In un'Italia piena di speranza, ma ancora ferita dalla guerra, una vicenda oscura che ha tutta l'aria di essere un regolamento di conti.

1

Aggiunto ai Pin da

einaudi.it

La vita è crudele, l'unica fortuna che hai è quella di accorgertene tardi e così, se proprio non sei un imbecille, riesci ogni tanto ad essere felice.

Aggiunto ai Pin da

recensionilibri.org

E nel profondo del suo essere Dorrigo Evans aveva capito che la sua vita non era stata altro che un viaggio verso il punto in cui lui per un momento era volato nel sole, e che da lì in poi se ne sarebbe solo allontanato Vincitore del Man Booker Prize 2014

Richard Flanagan | La strada stretta verso il profondo nord

finzionimagazine.it

Michele Landa non è un eroe, e neppure un criminale. Tutto ciò che desidera è coltivare il suo orto e godersi la famiglia; vuole guardarsi allo specchio e vederci dentro una persona pulita. Ma a Mondragone serve coraggio anche per vivere tranquilli: chi non cerca guai è costretto a confrontarsi ogni giorno con gli spari e le minacce dei Torre e con l'omertà dei compaesani.

Salvato da

Biblioteca Comunale di Brenna

C'era una volta il popolo. C'era una volta il sogno di costruire - attraverso il popolo - una nazione. C'erano le storie che facevano degli uomini, delle donne, delle famiglie, la premessa dell'essere popolo e poi nazione. Vincitore del Premio Elsa Morante 2015

Libro Il Romanzo della Nazione di M. Maggiani | LaFeltrinelli

lafeltrinelli.it

La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di...

La ragazza del treno

edizpiemme.it

Lo studio non è un'ombra che oscura il mondo, non è una crepa sul muro che incrina e abbuia la nostra gioia di vivere. È la leva con cui possiamo rivoluzionare la nostra vita.

Aggiunto ai Pin da

amazon.it

Anno 33 della nostra èra, il giovane profeta Gesú di Nazareth viene condannato e giustiziato. Tutto si svolge in un pugno d’ore. Il processo che ha cambiato il destino dell’uomo è celebrato in fretta, nottetempo, alle prime luci dell’alba.

Aggiunto ai Pin da

einaudi.it