In una Sicilia diventata un’immensa rovina, un racconto crudele e distopico con protagonista Anna. Un’adolescente cocciuta e coraggiosa. Un personaggio unico.

pin 2

Il frastuono del traffico che infuria ventiquattro ore su ventiquattro, l’umidità che si taglia con il coltello, la calca che ti si appiccica addosso. Un giovane Harry Hole nel ventre caldo della Thailandia.

pin 1

C'era una volta il popolo. C'era una volta il sogno di costruire - attraverso il popolo - una nazione. C'erano le storie che facevano degli uomini, delle donne, delle famiglie, la premessa dell'essere popolo e poi nazione. Vincitore del Premio Elsa Morante 2015

pin 1

La Genova superba e quella miserabile, le strade dove si concentrano le grandi fortune e i carruggi delle bettole malfamate. In un'Italia piena di speranza, ma ancora ferita dalla guerra, una vicenda oscura che ha tutta l'aria di essere un regolamento di conti.

pin 1

New York. Otto del mattino. Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati tra loro su una panchina di Central Park. Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima, Alice era a una festa sugli Champs-Elysées con i suoi amici, mentre Gabriel era in un pub di Dublino a suonare. Impossibile?

"Così ha inizio il male"

Giappone, fine Ottocento. Yuko, diciassettenne ribelle, lascia la famiglia per diventare poeta. Ma la sua poesia, dedicata interamente alla neve, è troppo bianca, e per imparare a darle colore Yuko deve seguire gli insegnamenti del vecchio poeta Saseki, ormai divenuto cieco.

Il giovane Aurélien Rochefer, vive in un paesino del sud della Francia alla fine dell'Ottocento, vuole realizzare il suo sogno, fare l'apicoltore. Gli alveari che costruisce vengono incendiati da un fulmine, mentre una mistriosa femmina nera che gli appare in sogno lo invita a raggiungerlo. Aurélien si imbarca per l'Africa...

È la fine del XVII secolo. Johannes, genio musicale precoce, rimane ferito nel corso della campagna napoleonica in Italia. Accolto e curato dal liutaio Erasmus, il giovane apprende nuove notizie su Carla Farenzi, una misteriosa dama fugacemente incontrata tempo prima. Il liutaio gli rivela poi il segreto di un violino nero, da lui stesso costruito, che canta con la voce suadente e incantatrice della donna.

Un romanzo che racconta l’amore per i libri – le sfide di ieri e quelle di oggi – dal punto di vista di una famiglia di librai.

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Search