Beps's Reviews

I Libri che ho letto e cosa ne penso
34 Pin6 Follower

The Heroes by Joe Abercrombie

pin 1

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine by Ransom Riggs

pin 1

sangue, magia, merda, intrighi e spade direi un ottimo inizio. quando leggo un fantasy quello che cerco è esattamente questo. Epic fantasy abbastanza classico direi: c'è un barbaro sanguinario che parla con gli spiriti, c'è un mago misterioso, un giovane cavaliere nobile pieno di se, una corte del re dove ogni parola è un intrigo, un torturare storpio pieno di odio, una guerra che sta per iniziare a sud, un altra già iniziata a nord, una probabile invasione di bestie umanoidi. E solo una…

Respiro epico! I giardini della luna era un libro che avevo in whislist da piu’ di 3 anni. Finalmente la casa editrice Armenia (grazie mille) si è rilanciata e ha ristampato tutti i volumi della saga creata da Steven Erikson. Pronti via ho acquistato a scatola chiusa i primi 3 libri Frequentando forum e blog che parlano di fantasy il parere comune su questa saga era unanime, CAPOLAVORO e chiaro quindi che la curiosità era tanta. Il primo libro della saga “LIBRO MALAZAN DEI CADUTI” ha un…

Il destino dell'assassino by Robin Hobb

libro di mezzo tanta carne al fuoco, peccato che sembra troppa e tenda a non cucinarsi mai. il secondo volume della trilogia dell'uomo ambrato è un libro di passaggio. Fitz, ormai sempre più nei panni dello Striato è ormai di casa a Castelcervo e questo tende a rendere statico l'intero libro. Certo di cose ne succedono, ma non smovuono mai la situazione come era avvenuto negli altri libri. inoltre il libro soffre di due grandi difetti: Occhi-di-notte e il Matto. Il primo era un compagno da…

Il risveglio dell'assassino by Robin Hobb

800 pagine di spettacolo. Se la trilogia della prima legge era ottima , con il sapore della vendetta il buon Joe si supera. Si torna nel mondo circolare poco dopo gli eventi narrati nell'ultimo capitolo della trilogia. Stavolta peró siamo in Styria e non ci sono di mezzo pietre magiche o maghi dall'ego smisurato ma solo Vendetta. Dall'inizio alla fine il libro è intriso di sangue, di tradimenti, di battaglie... Crude e dure senza un eroe, senza un codice d'onore, l'unica cosa che conta è…

Il viaggio dell'assassino by Robin Hobb

crescita esponenziale Nemmeno ho posato l’apprendista assassino che avevo in mano L’assassino di corte. Per me non è stato ritrovare Fitz, ma semplicemente una naturale continuazione, una naturale sete di leggere le sue avventure. Già perché dopo le disavventure nel regno delle montagne, tra tentati omicidi, avvelenamenti, e complotti la curiosità di sapere cosa avrebbe fatto Fitz era tanta. E il libro cresce, esponenzialmente. Se nel il primo libro viviamo la crescita di FitzChavalier, dai…

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee