Romanzo da divorare in un giorno. Gaiman si conferma un cantastorie di altri tempi e come ho già detto recensendo altri suoi libri, mi ricorda troppo le atmosfere surreali del Dylan Dog targato Sclavi.  una favola magica, a tratti crudele che ho trovato bella da leggere, immaginare e sognare.

L’oceano in fondo al sentiero – Neil Gaiman

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine by Ransom Riggs

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine by Ransom Riggs

The Heroes by Joe Abercrombie

The Heroes di Joe Abercrombie letto da Matteo Strukul per Sugarpulp

eccezionale Come un treno in corsa… ci salti sopra e non si ferma, e quando lo fa è troppo tardi.. vorresti esserti goduto il viaggio, peccato che è un viaggio nei vari gironi dell’inferno, non quello dantesco, ma quello reale.. fatto di torture, omicidi, femminicidi, violenza…  Torna Don Winslow e lo fa col botto. Chiariamo subito un punto. Il Cartello è un capolavoro, ed è la continuazione di un altro capolavoro che è il Potere del Cane.. ma nonostante sia il seguito, ambientato nello…

eccezionale Come un treno in corsa… ci salti sopra e non si ferma, e quando lo fa è troppo tardi.. vorresti esserti goduto il viaggio, peccato che è un viaggio nei vari gironi dell’inferno, non quello dantesco, ma quello reale.. fatto di torture, omicidi, femminicidi, violenza… Torna Don Winslow e lo fa col botto. Chiariamo subito un punto. Il Cartello è un capolavoro, ed è la continuazione di un altro capolavoro che è il Potere del Cane.. ma nonostante sia il seguito, ambientato nello…

Epicità, Eroismo, Leggenda  La storia è semplice:  L’impero Drenai è in declino, Ulric è riuscito a unificare tutte le tribù Nadir del nord e forma così il piu’ grande esercito che un uomo ricordi. Non c’è trattato di pace che tenga, Ulric vuole la terra dei Dreani e per farlo deve passare dal DROSS DELNOCH, la più grande fortezza dell’impero, la porta di accesso al regno. Ma il declino dell’impero ha decimato gli eserciti, demoralizzato gli animi i pochi uomini rimasti al Dross non hanno…

Epicità, Eroismo, Leggenda La storia è semplice: L’impero Drenai è in declino, Ulric è riuscito a unificare tutte le tribù Nadir del nord e forma così il piu’ grande esercito che un uomo ricordi. Non c’è trattato di pace che tenga, Ulric vuole la terra dei Dreani e per farlo deve passare dal DROSS DELNOCH, la più grande fortezza dell’impero, la porta di accesso al regno. Ma il declino dell’impero ha decimato gli eserciti, demoralizzato gli animi i pochi uomini rimasti al Dross non hanno…

Fantasy e Horror  Continua il mio viaggio nel mondo Malazan di Erikson Secondo capitolo della sua opera LA DIMORA FANTASMA Dopo gli eventi avvenuti nei “Giardini” l’autore cambia continente e ci si ritrova a SetteCittà sull’orlo di una ribellione. Se nel primo libro ci messo 200 pagine per iniziare a comprendere il mondo (davvero complesso) creato da Eriksson qui ce ne sono volute solo una 30ina, merito di uno stile di scrittura sicuramente cresciuto e di un tema e una situazione molto piu’…

Fantasy e Horror Continua il mio viaggio nel mondo Malazan di Erikson Secondo capitolo della sua opera LA DIMORA FANTASMA Dopo gli eventi avvenuti nei “Giardini” l’autore cambia continente e ci si ritrova a SetteCittà sull’orlo di una ribellione. Se nel primo libro ci messo 200 pagine per iniziare a comprendere il mondo (davvero complesso) creato da Eriksson qui ce ne sono volute solo una 30ina, merito di uno stile di scrittura sicuramente cresciuto e di un tema e una situazione molto piu’…

Respiro epico!  I giardini della luna era un libro che avevo in whislist da piu’ di 3 anni. Finalmente la casa editrice Armenia (grazie mille) si è rilanciata e ha ristampato tutti i volumi della saga creata da Steven Erikson. Pronti via ho acquistato a scatola chiusa i primi 3 libri Frequentando forum e blog che parlano di fantasy il parere comune su questa saga era unanime, CAPOLAVORO e chiaro quindi che la curiosità era tanta. Il primo libro della saga “LIBRO MALAZAN DEI CADUTI” ha un…

Respiro epico! I giardini della luna era un libro che avevo in whislist da piu’ di 3 anni. Finalmente la casa editrice Armenia (grazie mille) si è rilanciata e ha ristampato tutti i volumi della saga creata da Steven Erikson. Pronti via ho acquistato a scatola chiusa i primi 3 libri Frequentando forum e blog che parlano di fantasy il parere comune su questa saga era unanime, CAPOLAVORO e chiaro quindi che la curiosità era tanta. Il primo libro della saga “LIBRO MALAZAN DEI CADUTI” ha un…

Il destino dell'assassino by Robin Hobb

Il destino dell'assassino by Robin Hobb

libro di mezzo  tanta carne al fuoco, peccato che sembra troppa e tenda a non cucinarsi mai. il secondo volume della trilogia dell'uomo ambrato è un libro di passaggio. Fitz, ormai sempre più nei panni dello Striato è ormai di casa a Castelcervo e questo tende a rendere statico l'intero libro. Certo di cose ne succedono, ma non smovuono mai la situazione come era avvenuto negli altri libri. inoltre il libro soffre di due grandi difetti: Occhi-di-notte e il Matto. Il primo era un compagno da…

libro di mezzo tanta carne al fuoco, peccato che sembra troppa e tenda a non cucinarsi mai. il secondo volume della trilogia dell'uomo ambrato è un libro di passaggio. Fitz, ormai sempre più nei panni dello Striato è ormai di casa a Castelcervo e questo tende a rendere statico l'intero libro. Certo di cose ne succedono, ma non smovuono mai la situazione come era avvenuto negli altri libri. inoltre il libro soffre di due grandi difetti: Occhi-di-notte e il Matto. Il primo era un compagno da…

Il risveglio dell'assassino by Robin Hobb

Il risveglio dell'assassino by Robin Hobb

800 pagine di spettacolo. Se la trilogia della prima legge era ottima , con il sapore della vendetta il buon Joe si supera.  Si torna nel mondo circolare poco dopo gli eventi narrati nell'ultimo capitolo della trilogia. Stavolta peró siamo in Styria e non ci sono di mezzo pietre magiche o maghi dall'ego smisurato ma solo Vendetta. Dall'inizio alla fine il libro è intriso di sangue, di tradimenti, di battaglie... Crude e dure senza un eroe, senza un codice d'onore, l'unica cosa che conta è…

800 pagine di spettacolo. Se la trilogia della prima legge era ottima , con il sapore della vendetta il buon Joe si supera. Si torna nel mondo circolare poco dopo gli eventi narrati nell'ultimo capitolo della trilogia. Stavolta peró siamo in Styria e non ci sono di mezzo pietre magiche o maghi dall'ego smisurato ma solo Vendetta. Dall'inizio alla fine il libro è intriso di sangue, di tradimenti, di battaglie... Crude e dure senza un eroe, senza un codice d'onore, l'unica cosa che conta è…

Il viaggio dell'assassino by Robin Hobb

Il viaggio dell'assassino by Robin Hobb

crescita esponenziale Nemmeno ho posato l’apprendista assassino che avevo in mano L’assassino di corte. Per me non è stato ritrovare Fitz, ma semplicemente una naturale continuazione, una naturale sete di leggere le sue avventure. Già perché dopo le disavventure nel regno delle montagne, tra tentati omicidi, avvelenamenti, e complotti la curiosità di sapere cosa avrebbe fatto Fitz era tanta. E il libro cresce, esponenzialmente. Se nel il primo libro viviamo la crescita di FitzChavalier, dai…

crescita esponenziale Nemmeno ho posato l’apprendista assassino che avevo in mano L’assassino di corte. Per me non è stato ritrovare Fitz, ma semplicemente una naturale continuazione, una naturale sete di leggere le sue avventure. Già perché dopo le disavventure nel regno delle montagne, tra tentati omicidi, avvelenamenti, e complotti la curiosità di sapere cosa avrebbe fatto Fitz era tanta. E il libro cresce, esponenzialmente. Se nel il primo libro viviamo la crescita di FitzChavalier, dai…

Semplicemente adorato A volte mi domando perché scopro certi libri così tardi poi però mi trovo a invidiare chi invece non l’ha ancora letto, perché la bellezza e la meraviglia del primo approccio una rilettura non te la potrà mai ridare. Amore a prima vista per un libro che è di una linearità e semplicità disarmante ed è proprio questo il punto di forza della storia. Un libro scritto 20 anni fa ma che non sente minimamente i suoi anni. Leggerlo mi ha fatto tornare ragazzino, mi ha…

Semplicemente adorato A volte mi domando perché scopro certi libri così tardi poi però mi trovo a invidiare chi invece non l’ha ancora letto, perché la bellezza e la meraviglia del primo approccio una rilettura non te la potrà mai ridare. Amore a prima vista per un libro che è di una linearità e semplicità disarmante ed è proprio questo il punto di forza della storia. Un libro scritto 20 anni fa ma che non sente minimamente i suoi anni. Leggerlo mi ha fatto tornare ragazzino, mi ha…

Mr.Thriller  Quando un thriller è capace di:  farti accelerare il battito cardiaco farti girare le pagine in maniera ossessivo compulsiva farti amare i protagonisti farti inorridire e provare odio profondo per "l'assassino" farti maledire il suo autore perchè NO QUELLO NON DOVEVA FARLO SUCCEDERE  beh.. è un SIGNOR THRILLER, ed un gran libro. non sarà il romanzo più originale del mondo, ma è come stato scritto (capitoli brevi e intensi) il modo di farti conoscere i personaggi, il modo che te…

Mr.Thriller Quando un thriller è capace di: farti accelerare il battito cardiaco farti girare le pagine in maniera ossessivo compulsiva farti amare i protagonisti farti inorridire e provare odio profondo per "l'assassino" farti maledire il suo autore perchè NO QUELLO NON DOVEVA FARLO SUCCEDERE beh.. è un SIGNOR THRILLER, ed un gran libro. non sarà il romanzo più originale del mondo, ma è come stato scritto (capitoli brevi e intensi) il modo di farti conoscere i personaggi, il modo che te…

sangue, magia, merda, intrighi e spade direi un ottimo inizio.  quando leggo un fantasy quello che cerco è esattamente questo.  Epic fantasy abbastanza classico direi:  c'è un barbaro sanguinario che parla con gli spiriti, c'è un mago misterioso, un giovane cavaliere nobile pieno di se, una corte del re dove ogni parola è un intrigo, un torturare storpio pieno di odio, una guerra che sta per iniziare a sud, un altra già iniziata a nord, una probabile invasione di bestie umanoidi. E solo una…

sangue, magia, merda, intrighi e spade direi un ottimo inizio. quando leggo un fantasy quello che cerco è esattamente questo. Epic fantasy abbastanza classico direi: c'è un barbaro sanguinario che parla con gli spiriti, c'è un mago misterioso, un giovane cavaliere nobile pieno di se, una corte del re dove ogni parola è un intrigo, un torturare storpio pieno di odio, una guerra che sta per iniziare a sud, un altra già iniziata a nord, una probabile invasione di bestie umanoidi. E solo una…

Pinterest
Search