giuseppe bresciani

giuseppe bresciani

Como, Italy / I am a free thinker. I am a writer. I am a traveler of time and space. I am a child of the stars. I am a dreamer.
giuseppe bresciani
Altre idee da giuseppe
Talking animals are the voice of conscience.  http://www.giuseppebresciani.com/2014/03/gli-animali-parlanti-sono-la-voce-della.html

Talking animals are the voice of conscience. http://www.giuseppebresciani.com/2014/03/gli-animali-parlanti-sono-la-voce-della.html

Lunedì 2 settembre, nel contesto della rassegna letteraria PAROLARIO, ci sarà la premiére del libro IL CANTICO DEL PESCE PERSICO dello scrittore comasco GIUSEPPE...

Lunedì 2 settembre, nel contesto della rassegna letteraria PAROLARIO, ci sarà la premiére del libro IL CANTICO DEL PESCE PERSICO dello scrittore comasco GIUSEPPE...

iGiuseppe Bresciani, libero pensatore: Chi abbandona il suo cane è tre volte miserabile

iGiuseppe Bresciani, libero pensatore: Chi abbandona il suo cane è tre volte miserabile

Giuseppe Bresciani, libero pensatore: C'è un fantasma che vaga nell'Oceano Atlantico

Giuseppe Bresciani, libero pensatore: C'è un fantasma che vaga nell'Oceano Atlantico

My book "ECCE ME DOMINE"

My book "ECCE ME DOMINE"

The book "IL VANGELO COSMICO"

The book "IL VANGELO COSMICO"

Abbey of Monte Oliveto Maggiore, Tuscany, Italy.

Abbey of Monte Oliveto Maggiore, Tuscany, Italy.

La verità, tutta la verità, nient’altro che la verità sull’Afghanistan raccontata da chi si è introdotto nel Paese dei talebani senza credenziali, mansioni e scorta armata. È la sostanza di cui è fatto il libro di Giuseppe Bresciani in cui si narrano tre mesi vissuti intensamente, come un viaggiatore d’altri tempi, con la sensazione di essere invisibile in un Paese in guerra. Per cogliere il genius loci e raccontarlo senza reticenze

La verità, tutta la verità, nient’altro che la verità sull’Afghanistan raccontata da chi si è introdotto nel Paese dei talebani senza credenziali, mansioni e scorta armata. È la sostanza di cui è fatto il libro di Giuseppe Bresciani in cui si narrano tre mesi vissuti intensamente, come un viaggiatore d’altri tempi, con la sensazione di essere invisibile in un Paese in guerra. Per cogliere il genius loci e raccontarlo senza reticenze

Begging woman with her son in a street of Kabul

Begging woman with her son in a street of Kabul

Abdullah the Kid

Abdullah the Kid