Piccoli paesi, grandi storie

Molte volte è nei paesi, quelli piccoli, che si trovano le storie più grandi, o particolari, capaci di raccontare le realtà di un territorio tra passato e presente. Alcune le trovate in questi #libri.
21 Pin10 Follower
VILLA COGNENTO - Luoghi e vita di fede La vita e i luoghi di fede nella frazione che sorge intorno all'antica fonte di San Geminiano, a Modena, sono argomento di questo ricco secondo volume dell'opera Villa Cognento.

VILLA COGNENTO - Luoghi e vita di fede La vita e i luoghi di fede nella frazione che sorge intorno all'antica fonte di San Geminiano, a Modena, sono argomento di questo ricco secondo volume dell'opera Villa Cognento.

ALLA RICERCA DEL TEMPO PASSATO - San Possidonio attraverso foto e cartoline d'epoca La più completa raccolta di cartoline edite a San Possidonio (MO), riprodotta con una tecnica speciale che consente una elevata definizione dei dettagli.

ALLA RICERCA DEL TEMPO PASSATO - San Possidonio attraverso foto e cartoline d'epoca La più completa raccolta di cartoline edite a San Possidonio (MO), riprodotta con una tecnica speciale che consente una elevata definizione dei dettagli.

DALLA NOSTRA MEMORIA PUO' NASCERE UN FUTURO MIGLIORE - Ricordi di un ragazzo della Madonna della Rovere di Nonantola

DALLA NOSTRA MEMORIA PUO' NASCERE UN FUTURO MIGLIORE - Ricordi di un ragazzo della Madonna della Rovere di Nonantola

STORIA DI UN CARMELO 1652 - 2013. Una memoria che si fa compito

STORIA DI UN CARMELO 1652 - 2013. Una memoria che si fa compito

VILLA COGNENTO - Dalle origini al Santuario Cognento, chiamato familiarmente anche “San Geminiano” per l'importante santuario che vi sorge, è uno dei numerosi borghi che un tempo costellavano la fiorente campagna nelle immediate vicinanze di Modena. Piccolo satellite, oggi sempre più attratto nell'orbita del comprensorio urbano, ha tuttavia saputo custodire un ricco patrimonio di memorie e, insieme ad esso, un senso forte di “comunità”.

VILLA COGNENTO - Dalle origini al Santuario Cognento, chiamato familiarmente anche “San Geminiano” per l'importante santuario che vi sorge, è uno dei numerosi borghi che un tempo costellavano la fiorente campagna nelle immediate vicinanze di Modena. Piccolo satellite, oggi sempre più attratto nell'orbita del comprensorio urbano, ha tuttavia saputo custodire un ricco patrimonio di memorie e, insieme ad esso, un senso forte di “comunità”.

IL DISTRETTO CERAMICO - Terra e uomini. Storie meravigliose La storia della patria delle piastrelle dalle origini ai giorni nostri.

IL DISTRETTO CERAMICO - Terra e uomini. Storie meravigliose La storia della patria delle piastrelle dalle origini ai giorni nostri.

FOTOGRAMMI INGIALLITI - La vita nella Bassa Modenese negli anni '50 e '60 - Ricordi Giovanili

FOTOGRAMMI INGIALLITI - La vita nella Bassa Modenese negli anni '50 e '60 - Ricordi Giovanili

SONO STATO IN SEMINARIO A FIUMALBO Nella tarda estate del 2009 più di cento ex allievi del seminario di Fiumalbo risalgono la corrente del tempo e si ritrovano all’ombra di quella che qualcuno chiama poeticamente l’Università della montagna.

SONO STATO IN SEMINARIO A FIUMALBO Nella tarda estate del 2009 più di cento ex allievi del seminario di Fiumalbo risalgono la corrente del tempo e si ritrovano all’ombra di quella che qualcuno chiama poeticamente l’Università della montagna.

PERCHÉ NOMADELFIA Nell'Italia appena uscita dal secondo conflitto mondiale e schiacciata dal peso delle macerie e dei lutti, un giovane prete emiliano raccoglie intorno a sé orfani, vedove e sfollati e occupa l'ex campo di concentramento di Fossoli (Carpi), dando vita a un progetto pionieristico di comunità cristiana.

PERCHÉ NOMADELFIA Nell'Italia appena uscita dal secondo conflitto mondiale e schiacciata dal peso delle macerie e dei lutti, un giovane prete emiliano raccoglie intorno a sé orfani, vedove e sfollati e occupa l'ex campo di concentramento di Fossoli (Carpi), dando vita a un progetto pionieristico di comunità cristiana.

SALUTI DALL'ANTICO FRIGNANO Sono le cartoline antiche a prendersi l’impegno, in questo ricco volume, di contribuire alla definizione di un’identità, quella del Frignano: realtà né puramente geografica né strettamente amministrativa, questa generosa macchia di Appennino porta impresso il sigillo di forme sociali arcaiche, di legami comunitari, indissolubili, tra l’uomo e la sua terra.

SALUTI DALL'ANTICO FRIGNANO Sono le cartoline antiche a prendersi l’impegno, in questo ricco volume, di contribuire alla definizione di un’identità, quella del Frignano: realtà né puramente geografica né strettamente amministrativa, questa generosa macchia di Appennino porta impresso il sigillo di forme sociali arcaiche, di legami comunitari, indissolubili, tra l’uomo e la sua terra.


Altre idee
Pinterest
Cerca