Antonio Leopardi

Antonio Leopardi

Antonio Leopardi
Altre idee da Antonio
LIBRO I. Armi e l’uomo io canto che primo dai lidi di Troia, per fato profugo, giunse in Italia e alle spiagge lavínie, lui, assai vessato da forza divina, per memore ira di Giunone spietata, in terra e sul mare; e anche in guerra molto soffrí, fino a quando fondò una città, ed i suoi dèi venne a portare nel Lazio:

LIBRO I. Armi e l’uomo io canto che primo dai lidi di Troia, per fato profugo, giunse in Italia e alle spiagge lavínie, lui, assai vessato da forza divina, per memore ira di Giunone spietata, in terra e sul mare; e anche in guerra molto soffrí, fino a quando fondò una città, ed i suoi dèi venne a portare nel Lazio: