Titolo: “Blue Mind: The Surprising Science That Shows How Being Near, In , On, Or Under Water Can Make You Happier, Healthier, More Connected, And Better At What You Do”. In sostanza, come il mare possa tirare fuori il meglio di te. Il volume raccoglie oltre dieci anni di ricerca scientifica che dimostrano come la vicinanza all’acqua stimoli il nostro cervello al rilascio di sostanze chimiche collegate alla felicità, come dopamina, serotonina e ossitocina.

Titolo: “Blue Mind: The Surprising Science That Shows How Being Near, In , On, Or Under Water Can Make You Happier, Healthier, More Connected, And Better At What You Do”. In sostanza, come il mare possa tirare fuori il meglio di te. Il volume raccoglie oltre dieci anni di ricerca scientifica che dimostrano come la vicinanza all’acqua stimoli il nostro cervello al rilascio di sostanze chimiche collegate alla felicità, come dopamina, serotonina e ossitocina.

Dalla tecnologia arriva un aiuto sia agli esperti che vogliono avere certezza di quel che hanno di fronte, che a chi ne sa poco che potrà così ampliare la sua cultura. Un gruppo di ricercatori ha creato una “lingua elettronica” in grado di distinguere tra 51 tipi diversi di birra.

Dalla tecnologia arriva un aiuto sia agli esperti che vogliono avere certezza di quel che hanno di fronte, che a chi ne sa poco che potrà così ampliare la sua cultura. Un gruppo di ricercatori ha creato una “lingua elettronica” in grado di distinguere tra 51 tipi diversi di birra.

In Svizzera, precisamente nel Canton Ticino, è partita la sperimentazione di un nuovo sistema radar, pensato per evitare che gli automobilisti entrino in autostrada in contromano. L'iniziativa è partita dall'USTRA, l'Ufficio federale delle strade, che ha fatto installare i dispositivi all'altezza degli svincoli.

In Svizzera, precisamente nel Canton Ticino, è partita la sperimentazione di un nuovo sistema radar, pensato per evitare che gli automobilisti entrino in autostrada in contromano. L'iniziativa è partita dall'USTRA, l'Ufficio federale delle strade, che ha fatto installare i dispositivi all'altezza degli svincoli.

Per tutti i designer (e non) che hanno una grande passione per font e typography arriva il calendario Just Type – creato da Workman Publishing – che illustra in 12 mesi e 365 giorni i tipi di carattere più belli e utilizzati nel mondo, mettendone in luce la storia e le caratteristiche grafiche, per soddisfare i veri intenditori.

Per tutti i designer (e non) che hanno una grande passione per font e typography arriva il calendario Just Type – creato da Workman Publishing – che illustra in 12 mesi e 365 giorni i tipi di carattere più belli e utilizzati nel mondo, mettendone in luce la storia e le caratteristiche grafiche, per soddisfare i veri intenditori.

Al liceo Lerchenfeld di Amburgo, così come in un centinaio di scuole tedesche, è entrata una nuova materia: la Felicità. I professori insegnano esercizi pratici, come il “tuffo dal palco” o la “doccia tiepida”, per far sviluppare nei loro studenti senso di appartenenza alla comunità, autostima, e consapevolezza delle proprie capacità.  Ma la cosiddetta "Educazione Positiva" non si trova solo in Germania...

Al liceo Lerchenfeld di Amburgo, così come in un centinaio di scuole tedesche, è entrata una nuova materia: la Felicità. I professori insegnano esercizi pratici, come il “tuffo dal palco” o la “doccia tiepida”, per far sviluppare nei loro studenti senso di appartenenza alla comunità, autostima, e consapevolezza delle proprie capacità. Ma la cosiddetta "Educazione Positiva" non si trova solo in Germania...

Bitcoin, la criptovaluta più famosa del mondo è sbarcata anche in Ungheria. Nel cuore della capitale Budapest, per la precisione, dove questo lunedì è stato inaugurato il primo distributore del Paese. Come funziona?  Si passa lo smartphone sotto lo scanner, si inseriscono i propri fiorini, ed ecco che la macchina ci accredita i nostri primi soldi virtuali.

Bitcoin, la criptovaluta più famosa del mondo è sbarcata anche in Ungheria. Nel cuore della capitale Budapest, per la precisione, dove questo lunedì è stato inaugurato il primo distributore del Paese. Come funziona? Si passa lo smartphone sotto lo scanner, si inseriscono i propri fiorini, ed ecco che la macchina ci accredita i nostri primi soldi virtuali.

L'ultimo aggiornamento di Windows, la versione 8.1, risale ad appena qualche mese fa, ma il 30 settembre dovrebbe essere svelato già Windows 9, la nuova versione del software di punta di Microsoft. Per l'effettiva disponibilità bisognerà attendere molto probabilmente la metà del 2015. Molto probabilmente rivedremo il menù Start e potremo parlare con Cortana, l'assistente vocale.

Windows 9 arriva il 30 settembre

L'ultimo aggiornamento di Windows, la versione 8.1, risale ad appena qualche mese fa, ma il 30 settembre dovrebbe essere svelato già Windows 9, la nuova versione del software di punta di Microsoft. Per l'effettiva disponibilità bisognerà attendere molto probabilmente la metà del 2015. Molto probabilmente rivedremo il menù Start e potremo parlare con Cortana, l'assistente vocale.

Walt Mossberg, per lungo tempo giornalista del Wall Street Journal, ora cofondatore della nuova testata online Re/code, ha di recente scritto un articolo che s’intitola “È tempo di avere un WiFi domestico aperto e condiviso” (“It’s Time for Open, Shared Home WiFi”), nel quale spiega che un’idea ormai datata continua ad avere senso per rendere più semplice e democratico l’accesso a Internet e ai suoi servizi.

Walt Mossberg, per lungo tempo giornalista del Wall Street Journal, ora cofondatore della nuova testata online Re/code, ha di recente scritto un articolo che s’intitola “È tempo di avere un WiFi domestico aperto e condiviso” (“It’s Time for Open, Shared Home WiFi”), nel quale spiega che un’idea ormai datata continua ad avere senso per rendere più semplice e democratico l’accesso a Internet e ai suoi servizi.

Il verbo della fruizione di internet è "navigare", perciò prima o poi gli squali bisognava metterli in conto. Ora, sembra che Google abbia cominciato ad avvolgere i suoi cavi che passano sul fondo dell’Oceano Pacifico con del kevlar – una fibra sintetica – proprio per prevenire i morsi degli squali. Google ha confermato che i suoi cavi sottomarini più recenti sono avvolti da cavi protettivi e da una copertura in acciaio.

Il verbo della fruizione di internet è "navigare", perciò prima o poi gli squali bisognava metterli in conto. Ora, sembra che Google abbia cominciato ad avvolgere i suoi cavi che passano sul fondo dell’Oceano Pacifico con del kevlar – una fibra sintetica – proprio per prevenire i morsi degli squali. Google ha confermato che i suoi cavi sottomarini più recenti sono avvolti da cavi protettivi e da una copertura in acciaio.

La californiana Alphabet Energy intende mettere in vendita una nuova tipologia di materiale capace di trasformare il calore in elettricità. ...

La californiana Alphabet Energy intende mettere in vendita una nuova tipologia di materiale capace di trasformare il calore in elettricità. ...

Pinterest
Cerca