Ogni domenica, prima di andare a dormire, Henderson lancia un software in grado di trovare tutti i "comprised of" che continuano a spuntare nelle pagine di Wikipedia. L’ha sviluppato lui stesso per combattere la sua crociata grammaticale. E la vostra qual è?

Ogni domenica, prima di andare a dormire, Henderson lancia un software in grado di trovare tutti i "comprised of" che continuano a spuntare nelle pagine di Wikipedia. L’ha sviluppato lui stesso per combattere la sua crociata grammaticale. E la vostra qual è?

Fra i dieci personaggi del mondo scientifico scelti da "Nature" per essersi distinti quest'anno il primo della lista è Andrea Accomazzo, l'italiano che ha guidato la sonda Rosetta nel suo viaggio di oltre sei miliardi di chilometri fino alla cometa  67P/Churyumov-Gerasimenko.

Fra i dieci personaggi del mondo scientifico scelti da "Nature" per essersi distinti quest'anno il primo della lista è Andrea Accomazzo, l'italiano che ha guidato la sonda Rosetta nel suo viaggio di oltre sei miliardi di chilometri fino alla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

Gianluca Dettori: è stato manager, imprenditore, investitore. Può vantare venti anni di esperienza professionale nell’ambito internet in Italia. Non è una cosa da tutti e Dettori ne ha viste proprio tante, da quando armeggiava con il doppino telefonico, dallo sviluppo dei social ad Internet of Things, le piattaforme che oggi caratterizzano le potenzialità della rete.

Gianluca Dettori: è stato manager, imprenditore, investitore. Può vantare venti anni di esperienza professionale nell’ambito internet in Italia. Non è una cosa da tutti e Dettori ne ha viste proprio tante, da quando armeggiava con il doppino telefonico, dallo sviluppo dei social ad Internet of Things, le piattaforme che oggi caratterizzano le potenzialità della rete.

A Saint Louis, Missouri, è in corso la Sinquefield Cup, un importante torneo di scacchi che è stato definito da diversi commentatori “il torneo di scacchi più difficile della storia”. Sebbene manchino ancora due turni alla fine il primo premio da 100 mila dollari è già stato vinto da Fabiano Caruana, un ventiduenne italoamericano, che giovedì ha pareggiato nella partita dell’ottavo turno contro il norvegese Magnus Carlsen, attuale campione del mondo di scacchi.

A Saint Louis, Missouri, è in corso la Sinquefield Cup, un importante torneo di scacchi che è stato definito da diversi commentatori “il torneo di scacchi più difficile della storia”. Sebbene manchino ancora due turni alla fine il primo premio da 100 mila dollari è già stato vinto da Fabiano Caruana, un ventiduenne italoamericano, che giovedì ha pareggiato nella partita dell’ottavo turno contro il norvegese Magnus Carlsen, attuale campione del mondo di scacchi.

Reinterpretano la regola benedettina dell'ora et labora dedicandosi alla produzione della birra: la comunità dei Santissimi Pietro e Paolo alla Cascinazza di Buccinasco, nell'hinterland milanese, ha aperto nel 2008 il primo microbirrificio italiano interamente gestito da monaci.

Reinterpretano la regola benedettina dell'ora et labora dedicandosi alla produzione della birra: la comunità dei Santissimi Pietro e Paolo alla Cascinazza di Buccinasco, nell'hinterland milanese, ha aperto nel 2008 il primo microbirrificio italiano interamente gestito da monaci.

"Lavoro in una fattoria di 1600 vacche da latte e ho il compito di spostare le mandrie e di occuparmi dei vitelli neonati - spiega - Sono qui dallo scorso gennaio e grazie al mio visto vacanza-lavoro posso rimanere per almeno altri sei mesi. In questo Paese non c'è la burocrazia italiana e si scommette davvero sui giovani, ma non vorrei rimanere lontano da casa per sempre. Anche se spesso il nostro Paese costringe i ragazzi a trasformarsi da viaggiatori in migranti"

Valeria, 26 anni: "La mia seconda vita in Nuova Zelanda" - Milano - Repubblica.it

"Lavoro in una fattoria di 1600 vacche da latte e ho il compito di spostare le mandrie e di occuparmi dei vitelli neonati - spiega - Sono qui dallo scorso gennaio e grazie al mio visto vacanza-lavoro posso rimanere per almeno altri sei mesi. In questo Paese non c'è la burocrazia italiana e si scommette davvero sui giovani, ma non vorrei rimanere lontano da casa per sempre. Anche se spesso il nostro Paese costringe i ragazzi a trasformarsi da viaggiatori in migranti"

Shubhendu Sharma ha abbandonato il suo lavoro alla Toyota per migliorare il mondo. Così ha deciso di sviluppare Afforestt, un progetto innovativo e open source per sviluppare foreste in soli tre anni. Anche nel giardino di casa. E tutto è nato grazie a un incontro speciale.

Shubhendu Sharma ha abbandonato il suo lavoro alla Toyota per migliorare il mondo. Così ha deciso di sviluppare Afforestt, un progetto innovativo e open source per sviluppare foreste in soli tre anni. Anche nel giardino di casa. E tutto è nato grazie a un incontro speciale.

Esplora il significato del termine: Un maggiordomo che mette in ordine il tuo smartphone. Un’interfaccia alternativa per dispositivi Android, più semplice, intuitiva e organizzata di quella normalmente installata. Si chiama Smart Launcher e a svilupparla è stato un venticinquenne di Manfredonia, Vincenzo Colucci, che in pochi anni ha creato la sua azienda web, che raddoppia il fatturato di anno in anno, senza spostarsi dalla sua regione di origine, la Puglia. Un maggiordomo che mette in…

Esplora il significato del termine: Un maggiordomo che mette in ordine il tuo smartphone. Un’interfaccia alternativa per dispositivi Android, più semplice, intuitiva e organizzata di quella normalmente installata. Si chiama Smart Launcher e a svilupparla è stato un venticinquenne di Manfredonia, Vincenzo Colucci, che in pochi anni ha creato la sua azienda web, che raddoppia il fatturato di anno in anno, senza spostarsi dalla sua regione di origine, la Puglia. Un maggiordomo che mette in…

E' un astrofisico italiano di stanza alla Nasa e associato all'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), ora Francesco Tombesi, marchigiano, con il suo team di scienziati, si è conquistato la copertina della prestigiosa rivista Nature con il titolo "Growing in the wind"

E' un astrofisico italiano di stanza alla Nasa e associato all'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), ora Francesco Tombesi, marchigiano, con il suo team di scienziati, si è conquistato la copertina della prestigiosa rivista Nature con il titolo "Growing in the wind"

Il premio internazionale di finanza assegnato in Canada al team della Luiss di Roma: provengono tutti da licei statali. È il solo ateneo non Usa ad aver vinto il titolo

Il premio internazionale di finanza assegnato in Canada al team della Luiss di Roma: provengono tutti da licei statali. È il solo ateneo non Usa ad aver vinto il titolo


Altre idee
Infamous British Serial Killers

Infamous British Serial Killers

Si chiama Stefano Malfatti, è il responsabile della Raccolta fondi della fondazione don Gnocchi e ha vinto il prestigioso Global Award for Fundraising 2014, il premio che riconosce l'eccellenza del settore a livello mondiale.

Si chiama Stefano Malfatti, è il responsabile della Raccolta fondi della fondazione don Gnocchi e ha vinto il prestigioso Global Award for Fundraising 2014, il premio che riconosce l'eccellenza del settore a livello mondiale.

Sulla questione della sua successione il 14.mo Dalai Lama, al secolo Tenzin Gyatso, dice: «Il buddismo tibetano non dipende da un solo individuo. Abbiamo una buona organizzazione della quale fanno parte monaci e studiosi altamente qualificati». Insomma, non c'è bisogno di un nuovo Dalai Lama.

Sulla questione della sua successione il 14.mo Dalai Lama, al secolo Tenzin Gyatso, dice: «Il buddismo tibetano non dipende da un solo individuo. Abbiamo una buona organizzazione della quale fanno parte monaci e studiosi altamente qualificati». Insomma, non c'è bisogno di un nuovo Dalai Lama.

Caruana è diventato “grande maestro” nel 2007, quando aveva 14 anni, 11 mesi e 20 giorni: ancora oggi, è il più giovane giocatore statunitense e italiano ad aver ottenuto questo riconoscimento. In seguito al pareggio contro Carlsen, Caruana ha appena ottenuto il suo record nel Live Rating: 2836,1 punti, il terzo valore più alto mai registrato dopo quelli di Carlsen (2889,2) e del leggendario campione russo Garry Kasparov (2856,7).

Caruana è diventato “grande maestro” nel 2007, quando aveva 14 anni, 11 mesi e 20 giorni: ancora oggi, è il più giovane giocatore statunitense e italiano ad aver ottenuto questo riconoscimento. In seguito al pareggio contro Carlsen, Caruana ha appena ottenuto il suo record nel Live Rating: 2836,1 punti, il terzo valore più alto mai registrato dopo quelli di Carlsen (2889,2) e del leggendario campione russo Garry Kasparov (2856,7).

"Lavoro in una fattoria di 1600 vacche da latte e ho il compito di spostare le mandrie e di occuparmi dei vitelli neonati - spiega - Sono qui dallo scorso gennaio e grazie al mio visto vacanza-lavoro posso rimanere per almeno altri sei mesi. In questo Paese non c'è la burocrazia italiana e si scommette davvero sui giovani, ma non vorrei rimanere lontano da casa per sempre. Anche se spesso il nostro Paese costringe i ragazzi a trasformarsi da viaggiatori in migranti"

Valeria, 26 anni: "La mia seconda vita in Nuova Zelanda" - Milano - Repubblica.it

"Lavoro in una fattoria di 1600 vacche da latte e ho il compito di spostare le mandrie e di occuparmi dei vitelli neonati - spiega - Sono qui dallo scorso gennaio e grazie al mio visto vacanza-lavoro posso rimanere per almeno altri sei mesi. In questo Paese non c'è la burocrazia italiana e si scommette davvero sui giovani, ma non vorrei rimanere lontano da casa per sempre. Anche se spesso il nostro Paese costringe i ragazzi a trasformarsi da viaggiatori in migranti"

Gianluca Dettori: è stato manager, imprenditore, investitore. Può vantare venti anni di esperienza professionale nell’ambito internet in Italia. Non è una cosa da tutti e Dettori ne ha viste proprio tante, da quando armeggiava con il doppino telefonico, dallo sviluppo dei social ad Internet of Things, le piattaforme che oggi caratterizzano le potenzialità della rete.

Gianluca Dettori: è stato manager, imprenditore, investitore. Può vantare venti anni di esperienza professionale nell’ambito internet in Italia. Non è una cosa da tutti e Dettori ne ha viste proprio tante, da quando armeggiava con il doppino telefonico, dallo sviluppo dei social ad Internet of Things, le piattaforme che oggi caratterizzano le potenzialità della rete.

A Brescia, la sua città, lo chiamano Vittorio l’aggiustatutto. Dice che da pensionato si annoia a giocare a carte tutto il giorno. E così gira con il cacciavite e la cassetta degli attrezzi. Se c’è bisogno, chiamano lui. E lui risponde, come il 118: fa quel che può, ovviamente, ma quel che fa è tanto. Si accontenta di un grazie e dei bambini felici.

A Brescia, la sua città, lo chiamano Vittorio l’aggiustatutto. Dice che da pensionato si annoia a giocare a carte tutto il giorno. E così gira con il cacciavite e la cassetta degli attrezzi. Se c’è bisogno, chiamano lui. E lui risponde, come il 118: fa quel che può, ovviamente, ma quel che fa è tanto. Si accontenta di un grazie e dei bambini felici.

«Sono pronto a scommettere che in tre anni il nostro tasso di disoccupazione sarà inferiore al 10 per cento». L’ottimismo e il sorriso sono farina del sacco di Brunello Cucinelli, il re del cashmere. Oggi è un colosso mondiale del lusso, quotato in Borsa. Nel 2013 ha fatturato 322,5 milioni di euro (+15,5% rispetto al 2012). Ma il dottor Brunello (laurea honoris causa in filosofia), è anche un cosiddetto imprenditore illuminato. Filantropo e mecenate del nuovo millennio.

«Sono pronto a scommettere che in tre anni il nostro tasso di disoccupazione sarà inferiore al 10 per cento». L’ottimismo e il sorriso sono farina del sacco di Brunello Cucinelli, il re del cashmere. Oggi è un colosso mondiale del lusso, quotato in Borsa. Nel 2013 ha fatturato 322,5 milioni di euro (+15,5% rispetto al 2012). Ma il dottor Brunello (laurea honoris causa in filosofia), è anche un cosiddetto imprenditore illuminato. Filantropo e mecenate del nuovo millennio.

Reinterpretano la regola benedettina dell'ora et labora dedicandosi alla produzione della birra: la comunità dei Santissimi Pietro e Paolo alla Cascinazza di Buccinasco, nell'hinterland milanese, ha aperto nel 2008 il primo microbirrificio italiano interamente gestito da monaci.

Reinterpretano la regola benedettina dell'ora et labora dedicandosi alla produzione della birra: la comunità dei Santissimi Pietro e Paolo alla Cascinazza di Buccinasco, nell'hinterland milanese, ha aperto nel 2008 il primo microbirrificio italiano interamente gestito da monaci.

Nel corso di una vita, Vittorio Tessera ha ricostruito ogni singolo pezzo di ricambio di tutti i modelli di Lambretta prodotti da Innocenti fra il 1947 e il 1972. E oggi è in grado di ricostruire i vecchi modelli a partire dal solo telaio. I suoi clienti si trovano in tutto il mondo. "Nel pianeta sono stati venduti tre milioni di Lambretta, il nostro obiettivo è offrire tutta l’assistenza, tecnica e culturale, a chi ancora viaggia su una Lambretta"

Milano, il mago della Lambretta rivitalizza le due ruote - Milano - Repubblica.it

Nel corso di una vita, Vittorio Tessera ha ricostruito ogni singolo pezzo di ricambio di tutti i modelli di Lambretta prodotti da Innocenti fra il 1947 e il 1972. E oggi è in grado di ricostruire i vecchi modelli a partire dal solo telaio. I suoi clienti si trovano in tutto il mondo. "Nel pianeta sono stati venduti tre milioni di Lambretta, il nostro obiettivo è offrire tutta l’assistenza, tecnica e culturale, a chi ancora viaggia su una Lambretta"

Pinterest
Cerca