Antenata della pentola a pressione, la cataplana è un tegame tipico della cucina portoghese, che consente una cottura dietetica esaltando i sapori degli ingredienti

Antenata della pentola a pressione, la cataplana è un tegame tipico della cucina portoghese, che consente una cottura dietetica esaltando i sapori degli ingredienti

I Quaderni del Loggione sono una collana di libri dedicati alla enogastronomia, alle ricette, alle tradizioni e alle curiosità.

I Quaderni del Loggione sono una collana di libri dedicati alla enogastronomia, alle ricette, alle tradizioni e alle curiosità.

Testimone del suo tempo nelle opere di Omero, ci sono diversi riferimenti alla cucina della Grecia antica, ce ne racconta Paolo Lingua nel suo "La cucina di Omero" Edizione il melangolo

Testimone del suo tempo nelle opere di Omero, ci sono diversi riferimenti alla cucina della Grecia antica, ce ne racconta Paolo Lingua nel suo "La cucina di Omero" Edizione il melangolo

La caprese è un dolce nato nell'isola di Capri negli anni venti, grazie ad una provvidenziale distrazione del pasticciere Carmine di Fiore, come ci racconta la scrittrice sorrentina Cecilia Coppola nel suo "Zeppole struffoli e Chiffon rosso. A voi la versione al limoncello nella ricetta testata da Elisabetta Cuomo

La caprese è un dolce nato nell'isola di Capri negli anni venti, grazie ad una provvidenziale distrazione del pasticciere Carmine di Fiore, come ci racconta la scrittrice sorrentina Cecilia Coppola nel suo "Zeppole struffoli e Chiffon rosso. A voi la versione al limoncello nella ricetta testata da Elisabetta Cuomo

La preparazione di questo originale budino, diffuso soprattutto in Tunisia e arricchito con la frutta secca, prevede l'impiego di un bicchiere di acqua di fiori di geranio, se vi dovesse essere difficile reperirla potrete sostituirla con un po' di cannella e scorza d'arancio.

La preparazione di questo originale budino, diffuso soprattutto in Tunisia e arricchito con la frutta secca, prevede l'impiego di un bicchiere di acqua di fiori di geranio, se vi dovesse essere difficile reperirla potrete sostituirla con un po' di cannella e scorza d'arancio.

La passione per la cucina italiana raccontata da Charlotte Sylvestersen, giornalista danese che da anni vive nel nostro paese, ai suoi lettori danesi

La passione per la cucina italiana raccontata da Charlotte Sylvestersen, giornalista danese che da anni vive nel nostro paese, ai suoi lettori danesi

Ragù fra Napoli – noget helt andet end kødsovs fra Bologna

Ragù fra Napoli – noget helt andet end kødsovs fra Bologna

Il Buondì Motta fu inventato nel 1953 dal pasticciere milanese Angelo Motta, il quale voleva proporre una brioche sulla base del celebre panettone, simbolo di Milano, l'idea ebbe grande successo, ed  è sopravvissuto fino ai giorni nostri.

Il Buondì Motta fu inventato nel 1953 dal pasticciere milanese Angelo Motta, il quale voleva proporre una brioche sulla base del celebre panettone, simbolo di Milano, l'idea ebbe grande successo, ed è sopravvissuto fino ai giorni nostri.

I romani ne andavano Ghiotti, ed Apicio ne proponeva una ricetta nel  suo "De Coquinaria" farciti con polpette di maiale. Parliamo del Ghiro, che compare anche in varie ricette della tradizione regionale italiana, ma attualmente ne è vietata la caccia e quindi il consumo di questa carne è illegale.

I romani ne andavano Ghiotti, ed Apicio ne proponeva una ricetta nel suo "De Coquinaria" farciti con polpette di maiale. Parliamo del Ghiro, che compare anche in varie ricette della tradizione regionale italiana, ma attualmente ne è vietata la caccia e quindi il consumo di questa carne è illegale.

Prendete dal vostro fornaio di fiducia un bel pezzo di pane a cassetta, tagliatene due belle fette e farcitele con del prosciutto e del groviera fatele poi dorare in una padella insieme a una generosa cucchiaiata di burro, sicuramente non sarà una colazione dietetica, ma certamente è una Signora Colazione, o potrà  essere anche una gustosa merenda. Parliamo del francesissimo "Croque Monsieur"

Prendete dal vostro fornaio di fiducia un bel pezzo di pane a cassetta, tagliatene due belle fette e farcitele con del prosciutto e del groviera fatele poi dorare in una padella insieme a una generosa cucchiaiata di burro, sicuramente non sarà una colazione dietetica, ma certamente è una Signora Colazione, o potrà essere anche una gustosa merenda. Parliamo del francesissimo "Croque Monsieur"


Altre idee
Pinterest
Cerca