A reader lives a thousand lives before he dies. The man who never reads lives only one.

Tips for Making More Time to Read

A reader lives a thousand lives before he dies. The man who never reads lives only one.

Poco spazio tanti libri ovvero casa mia!!!! <3

Poco spazio tanti libri ovvero casa mia!!!! <3

.Bellissimo..... da scrivere in tutte le Biblioteche o ... meglio fuori da tutte le scuole!

.Bellissimo..... da scrivere in tutte le Biblioteche o ... meglio fuori da tutte le scuole!

Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi - I 10 libri da leggere assolutamente - Foto Gallery Studenti.it

Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi - I 10 libri da leggere assolutamente - Foto Gallery Studenti.it

Il ritratto di Dorian Gray

Il ritratto di Dorian Gray

Il gabbiando Jonathan Livingstone (Richard Bach)

Il gabbiando Jonathan Livingstone (Richard Bach)

Non ti muovere - Margaret Mazzantini - E adesso sapevo che non ero cambiato, che ero sempre lo stesso, e che forse non si cambia, Angela, semplicemente ci si adatta.

Non ti muovere - Margaret Mazzantini - E adesso sapevo che non ero cambiato, che ero sempre lo stesso, e che forse non si cambia, Angela, semplicemente ci si adatta.

REGALATO ALLA MIA BAMBINA : Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare - Luis Sepúlveda, S. Mulazzani, I. Carmignani - Libri

REGALATO ALLA MIA BAMBINA : Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare - Luis Sepúlveda, S. Mulazzani, I. Carmignani - Libri

"Storia di una ladra di libri" di Markus Zusak, Frassinelli

"Storia di una ladra di libri" di Markus Zusak, Frassinelli

"Dentro, da qualche parte nel basso ventre, covava una roba che lo faceva stare di merda. Una di quelle robe che ti consumano piano piano, che ti ammalano come un morbo dalla lenta incubazione, e di cui non puoi parlare a nessuno perché se per caso sputi il rospo ti crolla in testa tutto il teatrino del cazzo"

"Dentro, da qualche parte nel basso ventre, covava una roba che lo faceva stare di merda. Una di quelle robe che ti consumano piano piano, che ti ammalano come un morbo dalla lenta incubazione, e di cui non puoi parlare a nessuno perché se per caso sputi il rospo ti crolla in testa tutto il teatrino del cazzo"

Pinterest
Cerca