In libreria a marzo 2012

8 Pin101 Follower
«Oggi non sono entrati in discussione soltanto gli assetti produttivi e le strutture del capitalismo maturo, ma siamo di fronte a una vera e propria crisi del mondo. Viviamo in un’epoca per molti aspetti suprema della storia dell’uomo sia per le possibilità che per i rischi».  Enrico Berlinguer, 18 dicembre 1983

«Oggi non sono entrati in discussione soltanto gli assetti produttivi e le strutture del capitalismo maturo, ma siamo di fronte a una vera e propria crisi del mondo. Viviamo in un’epoca per molti aspetti suprema della storia dell’uomo sia per le possibilità che per i rischi». Enrico Berlinguer, 18 dicembre 1983

Con il fenomeno collettivo dei “Monti facts” su Twitter e Facebook, sulla scia dei celeberrimi facts di Chuck Norris, la rete ha deciso di rendere un ironico omaggio alle (presunte) prodigiose capacità di Monti, sfornando centinaia di battute surreali sulle doti del nuovo premier italiano. Un fenomeno nato sul blog Spinoza.it che in pochi giorni ha coinvolto migliaia di persone dando vita alla prima monografia satirica dedicata a Mario Monti. Dimostrando che si può ridere anche senza…

Con il fenomeno collettivo dei “Monti facts” su Twitter e Facebook, sulla scia dei celeberrimi facts di Chuck Norris, la rete ha deciso di rendere un ironico omaggio alle (presunte) prodigiose capacità di Monti, sfornando centinaia di battute surreali sulle doti del nuovo premier italiano. Un fenomeno nato sul blog Spinoza.it che in pochi giorni ha coinvolto migliaia di persone dando vita alla prima monografia satirica dedicata a Mario Monti. Dimostrando che si può ridere anche senza…

Dalla soluzione a questioni domestiche fino alla giusta filosofia per affrontare l’esistenza, questo libro affronta i dilemmi che la maggior parte delle persone si pone spesso senza trovare risposta. Attraverso l’esperienza dell’autrice, che ripercorre tutti gli insegnamenti che sua nonna le ha dato, scopriamo quante e quali siano le risorse di una dolcissima e saggia donna che è il punto di riferimento di una intera famiglia.

Dalla soluzione a questioni domestiche fino alla giusta filosofia per affrontare l’esistenza, questo libro affronta i dilemmi che la maggior parte delle persone si pone spesso senza trovare risposta. Attraverso l’esperienza dell’autrice, che ripercorre tutti gli insegnamenti che sua nonna le ha dato, scopriamo quante e quali siano le risorse di una dolcissima e saggia donna che è il punto di riferimento di una intera famiglia.

Era un amore pieno di vita, di gioia, di passione. C’era la guerra? Pazienza.    D’un tratto me ne infischiavo o quasi.    A volte mi pareva irreale quel passaggio così repentino, mentre il fronte si avvicinava e io, viceversa, me ne sentivo sempre più lontano.    È straordinario come si possa voltar pagina, come si possa dimenticare o perlomeno come si crede di farlo.

Era un amore pieno di vita, di gioia, di passione. C’era la guerra? Pazienza. D’un tratto me ne infischiavo o quasi. A volte mi pareva irreale quel passaggio così repentino, mentre il fronte si avvicinava e io, viceversa, me ne sentivo sempre più lontano. È straordinario come si possa voltar pagina, come si possa dimenticare o perlomeno come si crede di farlo.

«Fu un lampo. Mi chiesi se quella Bmw coperta di polvere potesse essere la Bmw745i di cui parlava l’ex amante di De Pedis. Era ancora lì, ferma da almeno tredici anni. Presi il numero di targa e mi recai all’Aci per consultare il registro automobilistico. Risultò essere stata immatricolata da Flavio Carboni, proprio l’uomo tirato in ballo dalla Minardi come personaggio vicino all’arcivescovo Paul Marcinkus, che ora l’ex amante di De Pedis indicava come il vero mandante del rapimento di…

«Fu un lampo. Mi chiesi se quella Bmw coperta di polvere potesse essere la Bmw745i di cui parlava l’ex amante di De Pedis. Era ancora lì, ferma da almeno tredici anni. Presi il numero di targa e mi recai all’Aci per consultare il registro automobilistico. Risultò essere stata immatricolata da Flavio Carboni, proprio l’uomo tirato in ballo dalla Minardi come personaggio vicino all’arcivescovo Paul Marcinkus, che ora l’ex amante di De Pedis indicava come il vero mandante del rapimento di…

«Tutto lascia pensare che è come se gli elettori avessero stabilito di esser al centro loro, non i partiti, e avessero deciso l'istante esatto per farlo»

«Tutto lascia pensare che è come se gli elettori avessero stabilito di esser al centro loro, non i partiti, e avessero deciso l'istante esatto per farlo»

Ma sì, è la vita che finisce, ma lui non ci pensò poi tanto, anzi si sentiva già felice e ricominciò il suo canto.

Ma sì, è la vita che finisce, ma lui non ci pensò poi tanto, anzi si sentiva già felice e ricominciò il suo canto.

«Penso all’odore della guerra, ai proiettili schivati, alla stanchezza accumulata e ai milioni di persone che vogliono conoscere la verità su questo conflitto, e lo riassumo nell’immagine del dittatore ucciso».

«Penso all’odore della guerra, ai proiettili schivati, alla stanchezza accumulata e ai milioni di persone che vogliono conoscere la verità su questo conflitto, e lo riassumo nell’immagine del dittatore ucciso».


Altre idee
The Classic Sci-Fi Art of Peter Elson | Peter Elson Fantasy Artist

The Classic Sci-Fi Art of Peter Elson | Peter Elson Fantasy Artist

Pic(K)s number #0 is a Photography magazine by No Title Gallery avaible on issuu.com/notitlegallery it's Free!

Pic(K)s number #0 is a Photography magazine by No Title Gallery avaible on issuu.com/notitlegallery it's Free!

Greatest Unknown Science Fiction Writers From OMNI Magazine

Greatest Unknown Science Fiction Writers From OMNI Magazine

Roberto Vacca is an Italian science-fiction writer

Roberto Vacca is an Italian science-fiction writer

This is Volume 4 of my collected instant works, covering the years 2011 and 2012. For a few years, I have felt the need to print a book of instant photographs. I wanted to make a statement, delineate what I was doing, sum-up my process and what I have been learning meanwhile. But I find it impossible to stop, draw a line and identify a suitable moment to detach myself from what I have been doing so far and ponder on it “from the outside”. Photography for me is not a series but an on-going…

This is Volume 4 of my collected instant works, covering the years 2011 and 2012. For a few years, I have felt the need to print a book of instant photographs. I wanted to make a statement, delineate what I was doing, sum-up my process and what I have been learning meanwhile. But I find it impossible to stop, draw a line and identify a suitable moment to detach myself from what I have been doing so far and ponder on it “from the outside”. Photography for me is not a series but an on-going…

Le Città del diluvio di Giuseppe Pederiali

Le Città del diluvio di Giuseppe Pederiali

Vincenzo Accame, Il segno poetico. Riferimenti per una storia della ricerca poetico-visuale e interdisciplinare, Munt Press, Samedan, 1977

Vincenzo Accame, Il segno poetico. Riferimenti per una storia della ricerca poetico-visuale e interdisciplinare, Munt Press, Samedan, 1977

Mòrs is the title of the book, which has been published by Sometti editoriale and can be purchased online too :)

Mòrs is the title of the book, which has been published by Sometti editoriale and can be purchased online too :)

Lo Sguardo di Febbraio 2014! @Pam Moreschi

Lo Sguardo di Febbraio 2014! @Pam Moreschi

Quarta di copertina di «Horror» n. 2, gennaio 1970.

Quarta di copertina di «Horror» n. 2, gennaio 1970.

Pinterest
Cerca