Pinterest • il catalogo mondiale delle idee

Le ipotesi di turbativa d'asta e corruzione erano dunque infondate ma le illazioni hanno danneggiato la reputazione di persone e aziende, com'è accaduto nel caso di Romeo, che tuttavia ha continuato ad ampliare il raggio d'azione delle sue imprese e a sviluppare progetti in collaborazione con comuni e altri enti pubblici.

Alfredo Romeo: ora è stata fatta giustizia - Alfredo Romeo

alfredoromeo.overblog.com

Alfredo Romeo, alla guida dell'associazione Ifma-Italia, ha colto l'occasione dell'annuncio di un Giubileo straordinario che si terrà da novembre 2015 a ottobre 2016 per fare una proposta: un evento di grande impatto come il Giubileo potrebbe essere gestito secondo i principi del facility management, con l'obiettivo di migliorare la gestione di un progetto così complesso e capitalizzare gli effetti positivi che ci saranno nel nostro Paese.

Alfredo Romeo: il Giubileo è una grande opportunità per il facility management

alfredoromeo.blogspot.it

L'intervista rilasciata da Alfredo Romeo all'edizione settimanale de Il Quotidiano Immobiliare è un’occasione per fare il punto sulla situazione del real estate nel nostro Paese.

Alfredo Romeo: il mercato del real estate in Italia è stagnante

alfredoromeo.blogspot.it

Oggi i sindaci sembrano dimenticare l’urgenza di questo genere di operazioni, perciò la formula proposta da Romeo dovrebbe essere discussa senza pregiudizi ideologici, pensando alla qualità della vita dei cittadini e a una migliore gestione delle risorse economiche a disposizione dei comuni.

Road management, la formula di Romeo Gestioni

alfredoromeo.tumblr.com

L’inchiesta, fondata su «fatti che non sussistono», ebbe risvolti tragici. L’ex assessore Giorgio Nugnes si suicidò. In arresto altri quattro ex assessori della giunta di Rosa Russo Iervolino, manette anche per l’ex Provveditore alle opere pubbliche Mario Mautone e per Alfredo Romeo….

Aggiunto ai Pin da

dagospia.com

Prima di cominciare l’intervista con l’imprenditore Alfredo Romeo (risponde al telefono, da Londra) è opportuno riepilogare le motivazioni con cui la Corte di Cassazione ha assolto tutti gli imputati del caso «Global Service» che, sei anni fa, squassò Napoli e il suo municipio.

Alfredo Romeo: De Magistris mi arrestò per fare politica

blitzquotidiano.it

Romeo cita un invito di Luigi Einaudi, il quale nel 1960 chiedeva che la politica aiutasse l’iniziativa imprenditoriale, ma aggiunge che le cose sono molto peggiorate negli anni successivi. I bisogni dei cittadini dovrebbero essere soddisfatti osservando alti standard qualitativi all’interno di processi economici autofinanziati, un percorso che può compiersi solo rivolgendosi al settore privato, se questo innova e si specializza.

Alfredo Romeo invoca regole per i rapporti tra PA e aziende

romeomagazine.it

da alfredoromeo.wordpress.com

Alfredo Romeo: senza regole certe non si costruisce il futuro

Romeo ricorda le ragioni per cui non è mai partita la riqualificazione di Bagnoli: prima i fondi erano bloccati dal governo Berlusconi per non favorire Bassolino e Iervolino, poi le lentezze hanno danneggiato de Magistris e Caldoro. Inoltre su 1 milione e 400 mila metri quadri solo il 30% è destinato al residenziale, troppo poco per portare dei servizi di cui in pochi usufruirebbero.

Alfredo Romeo: senza regole certe non si costruisce il futuro

alfredoromeo.wordpress.com

Noi, dal piccolo ma importante punto dell’Osservatorio di Interesse collettivo sulla Casa, vorremmo aggiungere al prezioso elenco di Locoratolo una riflessione riguardante la valorizzazione urbana.

Alfredo Romeo, idee per l’Agenda del Sud

romeomagazine.it

Alfredo Romeo, patron del Gruppo Romeo – leader europeo nel facility management e nella gestione integrata dei grandi patrimoni immobiliari pubblici e privati, ha commentato il XXI° Rapporto congiunturale e revisionale del Cresme affermando che “L’edilizia sostenibile in genere sembra configurarsi come un fondamentale motore trainante non solo per la ripresa del mercato delle costruzioni, ma come un settore capace di controbilanciare la discesa del mercato delle grandi infrastrutture”.

Aggiunto ai Pin da

alfredoromeo.tumblr.com