SCREENING PER IL CANCRO DEL POLMONE
29 Pins
· 2 Followers
Il cancro del polmone è il tumore più frequente e causa più vittime in assoluto. Ciò avviene perché raramente vi sono sintomi precoci, la diagnosi avviene tardivamente e la scienza medica non è ancora in grado di combatterlo efficacemente in stadio avanzato. Solo la diagnosi precoce può cambiare il triste primato del cancro al polmone. E lo screening delle persone a rischio è oggi l’unico vero strumento disponibile per una diagnosi veramente precoce ed una terapia efficace.
LO SCREENING CONVIENE!! Facciamo giungere la notizia ad amministratori e politici.

Tumore al polmone, la Tac spirale conviene (anche economicamente)

LO SCREENING CONVIENE!! Facciamo giungere la notizia ad amministratori e politici.

Tumore al polmone, la Tac spirale conviene (anche economicamente)

Cambiamo il volto del cancro del polmone!

Cambiamo il volto del cancro del polmone!

Cambiamo il volto del cancro del polmone!

Cambiamo il volto del cancro del polmone!

SI VINCE CON LA DIAGNOSI TEMPESTIVA

SI VINCE CON LA DIAGNOSI TEMPESTIVA

BASTA VOLERLO!

BASTA VOLERLO!

La terapia viene dopo. Prima c'è la prevenzione

La terapia viene dopo. Prima c'è la prevenzione

ALCASE non avrà pace finchè non otterremo lo screening gratuito per tutte le persone a rischio su tutto il territorio nazionale... Ma nel frattempo che fare?... Farlo a pagamento, certo. Oppure fare un'attenta prevenzione (anche se questa non esclude lo screening). Leggete attentamente queste "istruzioni per l'uso" e soprattutto, mettetele in pratica!!

ALCASE non avrà pace finchè non otterremo lo screening gratuito per tutte le persone a rischio su tutto il territorio nazionale... Ma nel frattempo che fare?... Farlo a pagamento, certo. Oppure fare un'attenta prevenzione (anche se questa non esclude lo screening). Leggete attentamente queste "istruzioni per l'uso" e soprattutto, mettetele in pratica!!

MI CHIAMO RIZZOLI MONIA, HO 45 ANNI , MAMMA DI DUE SPLENDIDI RAGAZZI PER CUI LOTTO OGNI GIORNO. DA TRE ANNI HO ADK LOBO POLMONARE SINISTRO PER ADESSO NON OPERABILE, SCOPERTO GRAZIE A UNA METASTASI OSSEA. FATTO CHEMIO , RADIOTERAPIA RADIOCHIRURGIA. PENSO DI ESSERE UNA GRANDE TESTIMONIANZA PERCHE’ IO NON HO MAI FUMATO! PERCIO' DICO SIIII ALLO SCREENING PER IL CANCRO AL POLMONE

MI CHIAMO RIZZOLI MONIA, HO 45 ANNI , MAMMA DI DUE SPLENDIDI RAGAZZI PER CUI LOTTO OGNI GIORNO. DA TRE ANNI HO ADK LOBO POLMONARE SINISTRO PER ADESSO NON OPERABILE, SCOPERTO GRAZIE A UNA METASTASI OSSEA. FATTO CHEMIO , RADIOTERAPIA RADIOCHIRURGIA. PENSO DI ESSERE UNA GRANDE TESTIMONIANZA PERCHE’ IO NON HO MAI FUMATO! PERCIO' DICO SIIII ALLO SCREENING PER IL CANCRO AL POLMONE

Screening per il cancro al seno, screening per il colon retto, screening per l'ovaio...  Dunque in Italia c'è prevenzione! O no?

Screening per il cancro al seno, screening per il colon retto, screening per l'ovaio... Dunque in Italia c'è prevenzione! O no?

Sui media compaiono messaggi a volte scioccanti con lo stesso binomio: cancro al polmone = fumo. Ma la neoplasia polmonare non è più SOLO dovuta al fumo di sigarette. La comunicazione dovrebbe essere precisa e completa. In questo periodo poi vorremmo vedere informazione sulla nostra campagna di prevenzione.

Good resource: Free and Low-Cost Vacations and Retreats for Pastors, Lawrence Wilson

Nel 2014 in Italia 12.000 donne colpite da tumore del polmone, soprattutto nel nord del Paese! E le proiezioni non sono rosee! Che aspettiamo? L’unica arma per difendersi da questa neoplasia tanto aggressiva è lo SCREENING: batterlo sul tempo e scoprirlo sul nascere!

Nel 2014 in Italia 12.000 donne colpite da tumore del polmone, soprattutto nel nord del Paese! E le proiezioni non sono rosee! Che aspettiamo? L’unica arma per difendersi da questa neoplasia tanto aggressiva è lo SCREENING: batterlo sul tempo e scoprirlo sul nascere!

Non vogliamo mai più sentire frasi simili: “Cancro al seno: io mi sono salvata grazie ad un programma di prevenzione. L’uomo che amavo no! Quando ha scoperto un adenocarcinoma, era troppo tardi” Lo screening è dovuto a tutti!

Non vogliamo mai più sentire frasi simili: “Cancro al seno: io mi sono salvata grazie ad un programma di prevenzione. L’uomo che amavo no! Quando ha scoperto un adenocarcinoma, era troppo tardi” Lo screening è dovuto a tutti!

Nessuno deve sentirsi solo: il problema è di tutti

Nessuno deve sentirsi solo: il problema è di tutti

Gli obiettivi di Alcase Italia

Gli obiettivi di Alcase Italia

Pinterest
Search