Conosciuto come #PeaceWalkingMan, John Mpaliza è un #attivista congolese che da anni realizza lunghe #marce attraverso l' #Italia e l' #Europa, per portare a conoscenza dell'opinione pubblica la #devastazione provocata da anni di #conflitti nella Repubblica Democratica del #Congo.

Conosciuto come #PeaceWalkingMan, John Mpaliza è un #attivista congolese che da anni realizza lunghe #marce attraverso l' #Italia e l' #Europa, per portare a conoscenza dell'opinione pubblica la #devastazione provocata da anni di #conflitti nella Repubblica Democratica del #Congo.

Quali #diritti vengono ancora negati ai #bambini? Quali sono i #doveri di cui devono farsi carico? Ha toccare questo tasto così sensibile della società moderna, una #mostra allestita nel contesto del Trentino Book Festival dall' #ACCRI (Associazione di #Cooperazione #Cristiana #Internazionale per una cultura di #solidarietà tra i #popoli) in collaborazione con le #biblioteche della Valsugana.

Quali #diritti vengono ancora negati ai #bambini? Quali sono i #doveri di cui devono farsi carico? Ha toccare questo tasto così sensibile della società moderna, una #mostra allestita nel contesto del Trentino Book Festival dall' #ACCRI (Associazione di #Cooperazione #Cristiana #Internazionale per una cultura di #solidarietà tra i #popoli) in collaborazione con le #biblioteche della Valsugana.

Quest'anno, proclamato dall'UE “anno per lo #sviluppo” in cui viene posta un'attenzione particolare sulle iniziative di #cooperazione #internazionale attuate dall'Unione, l' Europe direct dedicherà un incontro – martedì 29 settembre, alle 18.00, alla biblioteca Q.Gambini - sulle tematiche legate alla #migrazione attraverso testimonianze.

Quest'anno, proclamato dall'UE “anno per lo #sviluppo” in cui viene posta un'attenzione particolare sulle iniziative di #cooperazione #internazionale attuate dall'Unione, l' Europe direct dedicherà un incontro – martedì 29 settembre, alle 18.00, alla biblioteca Q.Gambini - sulle tematiche legate alla #migrazione attraverso testimonianze.

Si chiama "Laudato sì e Nuovi #stili di #vita"  l'incontro che l'ACCRI e la parrocchia di S. Teresa del Bambino Gesù organizzata per giovedì 8 ottobre alle 18.15, a #Trieste presso la chiesa parrocchiale di via Manzoni 22.

Si chiama "Laudato sì e Nuovi #stili di #vita" l'incontro che l'ACCRI e la parrocchia di S. Teresa del Bambino Gesù organizzata per giovedì 8 ottobre alle 18.15, a #Trieste presso la chiesa parrocchiale di via Manzoni 22.

Noi, cittadini del mondo ci uniamo in un #appello comune rivolto ai governi di tutto il pianeta che si riuniranno a #NewYork dal 25 al 27 settembre in occasione del vertice delle Nazioni Unite per adottare i nuovi obiettivi universali per lo #sviluppo #sostenibile, 70 giorni prima della cruciale Conferenza delle Parti 21  (COP21) di Parigi, nel quadro della Convenzione delle Nazione Unite sui #Cambiamenti #Climatici.

Noi, cittadini del mondo ci uniamo in un #appello comune rivolto ai governi di tutto il pianeta che si riuniranno a #NewYork dal 25 al 27 settembre in occasione del vertice delle Nazioni Unite per adottare i nuovi obiettivi universali per lo #sviluppo #sostenibile, 70 giorni prima della cruciale Conferenza delle Parti 21 (COP21) di Parigi, nel quadro della Convenzione delle Nazione Unite sui #Cambiamenti #Climatici.

La #religione #cristiana è oggi in assoluto la più #minacciata. Da 150 a 200 milioni di cristiani (#cattolici, #protestanti, #ortodossi) vengono #discriminati o #perseguitati sull'intero pianeta. In #MedioOriente, nell' #Africa subsahariana e in #Asia sono entrati nel mirino di gruppi armati e #organizzazioni #terroristiche. #Vittime di pressioni sociali, i cristiani sono divenuti bersaglio anche di misure repressive da parte degli apparati statali.

La #religione #cristiana è oggi in assoluto la più #minacciata. Da 150 a 200 milioni di cristiani (#cattolici, #protestanti, #ortodossi) vengono #discriminati o #perseguitati sull'intero pianeta. In #MedioOriente, nell' #Africa subsahariana e in #Asia sono entrati nel mirino di gruppi armati e #organizzazioni #terroristiche. #Vittime di pressioni sociali, i cristiani sono divenuti bersaglio anche di misure repressive da parte degli apparati statali.

Il gruppo #SardoniBarcolaniVivi ritorna il 22 maggio 2015 proponendo una miscela di #canzoni vecchie e nuove, pungenti, divertenti e, tal volta, esilaranti. Il #concerto viene realizzato per introdurre la #formazione #informatica per le le #studentesse della #scuola secondaria femminile di #Iriamurai in #Kenya.

Il gruppo #SardoniBarcolaniVivi ritorna il 22 maggio 2015 proponendo una miscela di #canzoni vecchie e nuove, pungenti, divertenti e, tal volta, esilaranti. Il #concerto viene realizzato per introdurre la #formazione #informatica per le le #studentesse della #scuola secondaria femminile di #Iriamurai in #Kenya.

La “Carta di #Trento per una migliore #cooperazione” è un lavoro avviato nel 2008, frutto di un’elaborazione comune tra numerosi attori della #solidarietà #internazionale locali e nazionali, istituzionali e non governativi, per una nuova visione e una nuova pratica della cooperazione internazionale allo #sviluppo.

La “Carta di #Trento per una migliore #cooperazione” è un lavoro avviato nel 2008, frutto di un’elaborazione comune tra numerosi attori della #solidarietà #internazionale locali e nazionali, istituzionali e non governativi, per una nuova visione e una nuova pratica della cooperazione internazionale allo #sviluppo.

Il voto del #Parlamento #europeo richiede che tutte le imprese dell’ #UnioneEuropea che lavorano, #importano o utilizzano stagno, tantalio, tungsteno e oro (3TG) agiscano in modo responsabile attenendosi alla due diligence. E’ una grande vittoria per le comunità interessate da #violazioni di #diritti #umani alimentate dall’ #estrazione di #risorse #naturali.

Il voto del #Parlamento #europeo richiede che tutte le imprese dell’ #UnioneEuropea che lavorano, #importano o utilizzano stagno, tantalio, tungsteno e oro (3TG) agiscano in modo responsabile attenendosi alla due diligence. E’ una grande vittoria per le comunità interessate da #violazioni di #diritti #umani alimentate dall’ #estrazione di #risorse #naturali.

Il 12, 13, 14 giugno 2015 ritorna con la Quinta Edizione TRENTINO BOOK FESTIVAL: una #kermesse, #letteraria e non solo, che ospiterà a Caldonazzo alcuni tra i principali nomi della #letteratura contemporanea e del #giornalismo. Tre giorni di #eventi, #mostre, #dibattiti, presentazioni di #libri ed #incontri con #scrittori, #giornalisti, #economisti e #musicisti: un'opportunità di #incontrarsi, di #informarsi, di #condividere passioni intellettuali, di #confrontarsi con autori riconosciuti.

Il 12, 13, 14 giugno 2015 ritorna con la Quinta Edizione TRENTINO BOOK FESTIVAL: una #kermesse, #letteraria e non solo, che ospiterà a Caldonazzo alcuni tra i principali nomi della #letteratura contemporanea e del #giornalismo. Tre giorni di #eventi, #mostre, #dibattiti, presentazioni di #libri ed #incontri con #scrittori, #giornalisti, #economisti e #musicisti: un'opportunità di #incontrarsi, di #informarsi, di #condividere passioni intellettuali, di #confrontarsi con autori riconosciuti.

Pinterest
Cerca