Passione per la ricerca e la bellezza della scienza alla base di Famelab, primo talent show scientifico per giovani ricercatori, che ha visto la finale nazionale gli scorsi giorni a Roma. Sul podio anche un umbro, Gabriele Scattini, che ci racconta in un’intervista di piantine geneticamente modificate da utilizzare per malattie genetiche rare

Passione per la ricerca e la bellezza della scienza alla base di Famelab, primo talent show scientifico per giovani ricercatori, che ha visto la finale nazionale gli scorsi giorni a Roma. Sul podio anche un umbro, Gabriele Scattini, che ci racconta in un’intervista di piantine geneticamente modificate da utilizzare per malattie genetiche rare

La poetica delle opere di Magritte e Chagall fonte d’ispirazione per Ósemán | Il cielo, nuova produzione INC InNprogressCollective e Déjà Donné, che nasce da una riflessione sulla luna blu, lo straordinario evento astronomico durante il quale si assiste al sorgere di due lune piene nell’arco di un solo mese. A parlarci del progetto che debutterà il 12 marzo al Teatro Morlacchi è il coreografo e regista Afshin Varjavandi tra atmosfere oniriche e danza poetica

La poetica delle opere di Magritte e Chagall fonte d’ispirazione per Ósemán | Il cielo, nuova produzione INC InNprogressCollective e Déjà Donné, che nasce da una riflessione sulla luna blu, lo straordinario evento astronomico durante il quale si assiste al sorgere di due lune piene nell’arco di un solo mese. A parlarci del progetto che debutterà il 12 marzo al Teatro Morlacchi è il coreografo e regista Afshin Varjavandi tra atmosfere oniriche e danza poetica

Autoritaria, vitale, energica, piena di furia e d’impeto, così si presenta al pubblico Divina che, dopo esser stata messa da parte dalla sua emittente televisiva a favore di una più giovane presentatrice, si reinventa per non uscire dalla scena. A raccontarci di questo bizzarro personaggio che, contrariamente a ciò che mostra di sé all’inizio, ci rimanda, fra le righe, tutta la forza delle donne, è la protagonista dello spettacolo, Anna Mazzamauro

Autoritaria, vitale, energica, piena di furia e d’impeto, così si presenta al pubblico Divina che, dopo esser stata messa da parte dalla sua emittente televisiva a favore di una più giovane presentatrice, si reinventa per non uscire dalla scena. A raccontarci di questo bizzarro personaggio che, contrariamente a ciò che mostra di sé all’inizio, ci rimanda, fra le righe, tutta la forza delle donne, è la protagonista dello spettacolo, Anna Mazzamauro

Sulle note dei compositori classici e contemporanei italiani, UmbriaEnsemble porta la musica e la cultura umbra nel mondo. Nelle mani di questi maestri non solo alto il livello di professionalità ma anima e cuore di una regione che non poteva avere rappresentanti migliori. Ce ne parla la Maestra Maria Cecilia Berioli

Sulle note dei compositori classici e contemporanei italiani, UmbriaEnsemble porta la musica e la cultura umbra nel mondo. Nelle mani di questi maestri non solo alto il livello di professionalità ma anima e cuore di una regione che non poteva avere rappresentanti migliori. Ce ne parla la Maestra Maria Cecilia Berioli

Desideri realizzati e speranze di due giovani artiste emergenti che hanno riscosso grande successo di pubblico e critica durante l’ultima edizione di X-Factor. Sul palco del Quasar Village di Corciano Eva e Roshelle hanno condiviso un pomeriggio di musica e meet & great con il folto pubblico accorso

Desideri realizzati e speranze di due giovani artiste emergenti che hanno riscosso grande successo di pubblico e critica durante l’ultima edizione di X-Factor. Sul palco del Quasar Village di Corciano Eva e Roshelle hanno condiviso un pomeriggio di musica e meet & great con il folto pubblico accorso

La ‘scrittrice della memoria’che ha dedicato una vita intera a difendere la cultura del passato e combattuto affinché le donne imparassero a spogliarsi di abiti costrittivi, trasformandosi nelle artefici emancipate del proprio futuro, al centro delle iniziative dell’omonima associazione e dello spettacolo ‘Madonna’, scritto e interpretato da Caterina Fiocchetti

La ‘scrittrice della memoria’che ha dedicato una vita intera a difendere la cultura del passato e combattuto affinché le donne imparassero a spogliarsi di abiti costrittivi, trasformandosi nelle artefici emancipate del proprio futuro, al centro delle iniziative dell’omonima associazione e dello spettacolo ‘Madonna’, scritto e interpretato da Caterina Fiocchetti

Un concerto di Natale speciale a Spoleto vedrà protagonista uno dei compositori italiani più amati, Giovanni Allevi, in un live durante cui il Maestro ripercorrerà venticinque anni di carriera come “un’anima dannata aggrappata ad un pianoforte”. Ne abbiamo parlato col pianista marchigiano in un'intervista...buona lettura

Un concerto di Natale speciale a Spoleto vedrà protagonista uno dei compositori italiani più amati, Giovanni Allevi, in un live durante cui il Maestro ripercorrerà venticinque anni di carriera come “un’anima dannata aggrappata ad un pianoforte”. Ne abbiamo parlato col pianista marchigiano in un'intervista...buona lettura

Tra linee essenziali e tratti ricercati, Dente arriva il 17 novembre al Supersonic Music Club di Foligno per presentare il suo nuovo album composto da canzoni brevi e dirette che raccontano passato, presente e futuro di quello che è considerato uno dei cantautori più apprezzati in Italia

Tra linee essenziali e tratti ricercati, Dente arriva il 17 novembre al Supersonic Music Club di Foligno per presentare il suo nuovo album composto da canzoni brevi e dirette che raccontano passato, presente e futuro di quello che è considerato uno dei cantautori più apprezzati in Italia

All’interno di una gabbia dorata Maria Chiara Tofone porta in scena tutte le sfumature della solitudine in uno spettacolo che rimanda allo spettatore una riflessione sulla propria condizione emotiva, accompagnandolo verso una più ampia comprensione di se stesso

All’interno di una gabbia dorata Maria Chiara Tofone porta in scena tutte le sfumature della solitudine in uno spettacolo che rimanda allo spettatore una riflessione sulla propria condizione emotiva, accompagnandolo verso una più ampia comprensione di se stesso

Il racconto di vita personale ed artistica nello spettacolo che vedrà Sergio Caputo e Francesco Baccini protagonisti di uno show tra canzoni e aneddoti originali. Sulle note degli swing più noti ed amati dal pubblico, il Teatro Morlacchi apre le sue porte a ‘Un riflettore per due’

Il racconto di vita personale ed artistica nello spettacolo che vedrà Sergio Caputo e Francesco Baccini protagonisti di uno show tra canzoni e aneddoti originali. Sulle note degli swing più noti ed amati dal pubblico, il Teatro Morlacchi apre le sue porte a ‘Un riflettore per due’

Pinterest
Cerca