Borghi della Valnerina ~ Logna, Cascia

Nell`aspetto attuale si presenta come una villa di transito modellata in forma lineare lungo un itinerario montano alla destra del fiume Corno (all`incrocio con uno dei percorsi che univano il Casciano a Norcia). Ma la compattezza di alcune parti del tessuto edilizio fanno pensare ad una originaria struttura fortificata (castello), successivamente ridotta ad usi agricoli.
12 Pin213 Follower
Pittore sec. XVIII Natività, Logna (cascia), chiesa i S. Giovenale

Pittore sec. XVIII Natività, Logna (cascia), chiesa i S. Giovenale

Pittore del XIX sec. Compassione del Padre, Logna, Chiesa di S. Giovenale

Pittore del XIX sec. Compassione del Padre, Logna, Chiesa di S. Giovenale

Chiesa di San Giovenale - L`atrio, la lunetta dell`ingresso e l`interno furono quasi interamente affrescati nel XVI sec. da maestranze della Valnerina, dalla seconda generazione degli Sparapane e dalla scuola umbra-folignate. Questa decorazione, riscoperta a partire dal 1911 e pervenutaci quasi interamente, il significato dell`impresa votiva in cui furono impegnati numerosi nuclei della piccola comunità.

Chiesa di San Giovenale - L`atrio, la lunetta dell`ingresso e l`interno furono quasi interamente affrescati nel XVI sec. da maestranze della Valnerina, dalla seconda generazione degli Sparapane e dalla scuola umbra-folignate. Questa decorazione, riscoperta a partire dal 1911 e pervenutaci quasi interamente, il significato dell`impresa votiva in cui furono impegnati numerosi nuclei della piccola comunità.

Chiesa di San Giovenale - Sull`altare maggiore campeggia il grande tabernacolo ligneo a tempietto sorretto da sfingi (il Fabbi nel 1975 parla di draghi alati), affine a quello della Colleggiata di Santa Maria a Cascia, opera di Francesco Piergentili (entro il tabernacolo è riposto il ciborio esagono con angoli scolpiti a cornici e listelli).

Chiesa di San Giovenale - Sull`altare maggiore campeggia il grande tabernacolo ligneo a tempietto sorretto da sfingi (il Fabbi nel 1975 parla di draghi alati), affine a quello della Colleggiata di Santa Maria a Cascia, opera di Francesco Piergentili (entro il tabernacolo è riposto il ciborio esagono con angoli scolpiti a cornici e listelli).

Logna, L`abitato conserva le caratteristiche originali, nonostante presenti situazioni di degrado ed interventi di ristrutturazione. Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi. Alcune abitazioni presentano tuttora la loro decorazione originale (come una lunetta affrescata ed un portale del 1559).

Logna, L`abitato conserva le caratteristiche originali, nonostante presenti situazioni di degrado ed interventi di ristrutturazione. Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi. Alcune abitazioni presentano tuttora la loro decorazione originale (come una lunetta affrescata ed un portale del 1559).

Logna, Alcune abitazioni presentano tuttora la loro decorazione originale (come una lunetta affrescata ed un portale del 1559).

Logna, Alcune abitazioni presentano tuttora la loro decorazione originale (come una lunetta affrescata ed un portale del 1559).

Logna, Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi.

Logna, Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi.

Logna, Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi

Logna, Frequenti sono gli elementi architettonici e decorativi: portali, finestre, logge ed archi

Chiesa di San Giovenale - Nell`atrio, abbellisce l`anta sinistra una grande Annunciazione eseguita nel 1561 da Vincenzo e Girolamo Sparapane

Chiesa di San Giovenale - Nell`atrio, abbellisce l`anta sinistra una grande Annunciazione eseguita nel 1561 da Vincenzo e Girolamo Sparapane

La Chiesa di San Giovenale, nella frazione di Logna, parrocchiale, preceduta da un portico, appare nell`insieme una ricostruzione del XV sec. o degli inizi del XVI, ma la sua origine è certo molto precedente.

La Chiesa di San Giovenale, nella frazione di Logna, parrocchiale, preceduta da un portico, appare nell`insieme una ricostruzione del XV sec. o degli inizi del XVI, ma la sua origine è certo molto precedente.

Pinterest
Cerca