DB house-Ristrutturazione appartamento anni '60

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L'ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l'estetica della parete in mattoni originale.
7 Pin30 Follower
Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Illuminazione design

Illuminazione design

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale. Enko

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale. Enko

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.

Un open space ricavato dalla demolizione di tre tramezzature che definivano un bilocale. Lo spazio è caratterizzato da una forte simmetria nella composizione dei volumi e delle illuminazioni artificiali. L’ambiente è contaminato da influenze “street art”, come si può notare dal grande graffito che occupa due lati della zona soggiorno e dalla volontà di recuperare l’estetica della parete in mattoni originale.


Altre idee
Pinterest
Cerca