Korporal

Korporal

48 followers
·
3 followers
Korporal
More ideas from Korporal
Guardiano runico. Costrutto magico posto a guardia del cuore di Shosalecht. Ha le dimensioni di un uomo robusto, ma è composta per la maggior parte da pietra e metallo. Su tutto il corpo presenta degli scritti magici. I suoi colpi e la sua capacità di resistere ai colpi è sconvolgente, ma fortunatamente le Zanne erano in possesso della chiave di disattivazione del costrutto, cosa che ha consentito loro di evitare uno scontro frontale con lui.

Guardiano runico. Costrutto magico posto a guardia del cuore di Shosalecht. Ha le dimensioni di un uomo robusto, ma è composta per la maggior parte da pietra e metallo. Su tutto il corpo presenta degli scritti magici. I suoi colpi e la sua capacità di resistere ai colpi è sconvolgente, ma fortunatamente le Zanne erano in possesso della chiave di disattivazione del costrutto, cosa che ha consentito loro di evitare uno scontro frontale con lui.

Aracnide dweomer. Questi piccoli, ma letali costrutti di metallo hanno assalito le Zanne tra i corridoi di sicurezza di Shosalecht. Sono capaci di sputare dardi a distanza e sono dotati di una serie di minute seghe circolari che fuoriescono dalle loro fauci meccaniche. Sembra che traggano forza dai sei cilindri di energia posti sul loro dorso.

Mechanical Spider Mount by Sven Bybee on ArtStation.

Shosalecht, Cupola della Scienza. Con ogni probabilità, si tratta del cuore di Shosalecht. Un grande ambiente semisferico ospita un complicatissimo sistema di specchi collegati al soffitto. Al centro della stanza è presente una sorta di uovo di vetro verde, aperto e vuoto. Sicuramente teneva al sicuro qualcosa di molto importante per i dweomer.

Interesting Dwarven contraption from the Elder Knowledge Quest.

Shosalecht, camera d'assemblaggio. Questa vasta area pare essere il cuore operativo del complesso, dove venivano composti i letali costrutti dweomer. Un aracnide quasi completo giace su uno dei due grandi ripiani in pietra.

Shosalecht, camera d'assemblaggio. Questa vasta area pare essere il cuore operativo del complesso, dove venivano composti i letali costrutti dweomer. Un aracnide quasi completo giace su uno dei due grandi ripiani in pietra.

Shosalecht, corridoio dell'arena. Questo largo passaggio collega la camera d'assemblaggio con l'arena, dove probabilmente venivano messi alla prova i costrutti che venivano costruiti dai dweomer di un tempo.

Shosalecht, corridoio dell'arena. Questo largo passaggio collega la camera d'assemblaggio con l'arena, dove probabilmente venivano messi alla prova i costrutti che venivano costruiti dai dweomer di un tempo.

Shosalecht, luogo di culto profanato. Inizialmente dedicato a qualche divinità dweomer, ora questa sala giace in condizioni pessime. Le fini iscrizioni e i pregiati simboli di un tempo sono stati sostituiti dal vandalismo e dalla profonazione del sangue voluti dai cultisti di Clavicus.

Shosalecht, luogo di culto profanato. Inizialmente dedicato a qualche divinità dweomer, ora questa sala giace in condizioni pessime. Le fini iscrizioni e i pregiati simboli di un tempo sono stati sostituiti dal vandalismo e dalla profonazione del sangue voluti dai cultisti di Clavicus.

Shosalecht. Dopo essere riusciti a entrare nella collina attraverso gli scavi della frana, una rampa in discesa conduce verso un'ampia grotta.

Shosalecht. Dopo essere riusciti a entrare nella collina attraverso gli scavi della frana, una rampa in discesa conduce verso un'ampia grotta.