Generale Sistemi

Generale Sistemi

Prato, Italy / Dal 1994 la Generale Sistemi sfrutta le possibilità offerte dalla tecnologia RFID, progettando sistemi per l'identificazione automatica.
Generale Sistemi
Altre idee da Generale
Emi Sistemi, primaria realtà di Ingegneria ed automazione industriale, ha reso noto l’installazione presso il Comune di Darfo Boario Terme un Sistema combinato di ricarica auto/bike sharing. L'azienda ha scelto i prodotti In-Presa, nello specifico la barra EvoBike per rispondere all’esigenze di mobilità del territorio.

Emi Sistemi, primaria realtà di Ingegneria ed automazione industriale, ha reso noto l’installazione presso il Comune di Darfo Boario Terme un Sistema combinato di ricarica auto/bike sharing. L'azienda ha scelto i prodotti In-Presa, nello specifico la barra EvoBike per rispondere all’esigenze di mobilità del territorio.

La colonnina nasce dalla collaborazione, avviata nel 2014, tra ENEA e il Comune di Lampedusa e Linosa; il progetto prevede la sperimentazione in campo di un impianto fotovoltaico con accumulo per caratterizzare e quantificare i benefici sul sistema elettrico e nel caso specifico in quello di un’isola quale Lampedusa. In-Presa ha provveduto ad installare il sistema di ricarica.

La colonnina nasce dalla collaborazione, avviata nel 2014, tra ENEA e il Comune di Lampedusa e Linosa; il progetto prevede la sperimentazione in campo di un impianto fotovoltaico con accumulo per caratterizzare e quantificare i benefici sul sistema elettrico e nel caso specifico in quello di un’isola quale Lampedusa. In-Presa ha provveduto ad installare il sistema di ricarica.

Continua la diffusione del progetto di omogeneizzazione delle politiche di mobilità sostenibile del management di Unipol Assicurazioni. L'importante gruppo assicurativo, visto il successo ottenuto nelle sedi di Bologna, ha dotato anche la sua sede di Firenze di un significativo parco di bici elettriche per i propri dipendenti. Le bici sono le prime a montare il nuovo Kit cavo In-Presa dotato di catena, borsa di supporto customizzata e portachiavi Rfid a sostituzione delle tessere

Continua la diffusione del progetto di omogeneizzazione delle politiche di mobilità sostenibile del management di Unipol Assicurazioni. L'importante gruppo assicurativo, visto il successo ottenuto nelle sedi di Bologna, ha dotato anche la sua sede di Firenze di un significativo parco di bici elettriche per i propri dipendenti. Le bici sono le prime a montare il nuovo Kit cavo In-Presa dotato di catena, borsa di supporto customizzata e portachiavi Rfid a sostituzione delle tessere

Oltre all’attivazione di sistemi di ricarica pubblica il Comune di Calenzano ha provveduto ad ampliare la propria flotta di mezzi con Veicoli elettrici e relativi apparati privati di ricarica. Nello specifico il comune ospita un nuovo Wallbox Custom di produzione In-Presa dedicato alla ricarica di auto elettrica adibita alle attività istituzionali dell’amministrazione.

Oltre all’attivazione di sistemi di ricarica pubblica il Comune di Calenzano ha provveduto ad ampliare la propria flotta di mezzi con Veicoli elettrici e relativi apparati privati di ricarica. Nello specifico il comune ospita un nuovo Wallbox Custom di produzione In-Presa dedicato alla ricarica di auto elettrica adibita alle attività istituzionali dell’amministrazione.

La Multiutility bolognese Hera SpA si è dotata di una doppia pensilina Evo Place di ricarica per una miniflotta di e-bike attrezzata con il sistema di aggancio e ricarica su barra EVO realizzata da In-Presa; una struttura dotata di pensilina con tettoia fotovoltaica a pannelli flessibili e con pack batterie di accumulo per la totale autonomia di consumo.

La Multiutility bolognese Hera SpA si è dotata di una doppia pensilina Evo Place di ricarica per una miniflotta di e-bike attrezzata con il sistema di aggancio e ricarica su barra EVO realizzata da In-Presa; una struttura dotata di pensilina con tettoia fotovoltaica a pannelli flessibili e con pack batterie di accumulo per la totale autonomia di consumo.

In-Presa ha supportato Unipol in un piano di mobilità di media complessità che ha richiesto sia l’inserimento di elementi infrastrutturali e tecnologici nuovi come le pensiline fotovoltaiche sia l’upgrade di sistemi di mobilità già utilizzati come la trasformazione di pensiline per la sosta in stazioni di ricarica.

In-Presa ha supportato Unipol in un piano di mobilità di media complessità che ha richiesto sia l’inserimento di elementi infrastrutturali e tecnologici nuovi come le pensiline fotovoltaiche sia l’upgrade di sistemi di mobilità già utilizzati come la trasformazione di pensiline per la sosta in stazioni di ricarica.

ll progetto “Bike Sharing Isola di Arturo”, promosso e cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e fortemente voluto dal Sindaco Vincenzo Capezzuto, rappresenta una prima occasione per promuovere a livello istituzionale un innovativo sistema di trasporto, quale quello della bicicletta a pedalata assistita, grazie alla preziosa collaborazione con In-Presa.

ll progetto “Bike Sharing Isola di Arturo”, promosso e cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente e fortemente voluto dal Sindaco Vincenzo Capezzuto, rappresenta una prima occasione per promuovere a livello istituzionale un innovativo sistema di trasporto, quale quello della bicicletta a pedalata assistita, grazie alla preziosa collaborazione con In-Presa.

L'importante gruppo bancario Monte Paschi Siena con storica sede all'interno del centro storico cittadino ha visto crescere la necessità di dotarsi di un parco mezzi di veicoli in grado di muoversi senza restrizioni tra le sedi esterne e la sede centrale.  Generale Sistemi ha realizzato una barra custom contenente 10 punti di ricarica ottimale per l'installazione in parcheggio coperto con una perfetta distribuzione su più punti parcheggio con un limitato ingombro in termini di spazio.

L'importante gruppo bancario Monte Paschi Siena con storica sede all'interno del centro storico cittadino ha visto crescere la necessità di dotarsi di un parco mezzi di veicoli in grado di muoversi senza restrizioni tra le sedi esterne e la sede centrale. Generale Sistemi ha realizzato una barra custom contenente 10 punti di ricarica ottimale per l'installazione in parcheggio coperto con una perfetta distribuzione su più punti parcheggio con un limitato ingombro in termini di spazio.

Il progetto di Procida intende: rafforzare il sistema di trasporto sostenibile, integrare le soluzioni con la concezione di una piattaforma innovativa, incoraggiare l'utilizzazione dei percorsi pedonali; incentivare l'uso della bicicletta ed in particolare di quella a pedalata assistita come mezzo principale per gli spostamenti sul territorio. È stato così individuato in InPresa la tecnologia perfetta a prevedere ad un sistema completo e diversificato nell'offerta di erogazione.

Il progetto di Procida intende: rafforzare il sistema di trasporto sostenibile, integrare le soluzioni con la concezione di una piattaforma innovativa, incoraggiare l'utilizzazione dei percorsi pedonali; incentivare l'uso della bicicletta ed in particolare di quella a pedalata assistita come mezzo principale per gli spostamenti sul territorio. È stato così individuato in InPresa la tecnologia perfetta a prevedere ad un sistema completo e diversificato nell'offerta di erogazione.

Il centralissimo parcheggio coperto di Prato all’interno della stazione del Serraglio è stato dotato di un innovativo sistema di ricarica custom dedicato ai clienti dell’omonimo parcheggio.  Il Wall Box, creato da In-Presa, si mostra come un prodotto adeguato e quindi installabile in modo seriale permettendo la ricarica solo ad utenti autorizzati.

Il centralissimo parcheggio coperto di Prato all’interno della stazione del Serraglio è stato dotato di un innovativo sistema di ricarica custom dedicato ai clienti dell’omonimo parcheggio. Il Wall Box, creato da In-Presa, si mostra come un prodotto adeguato e quindi installabile in modo seriale permettendo la ricarica solo ad utenti autorizzati.