Collezione Vismara

La collezione, di una quarantina di opere, è stata donata al Comune di Milano nel 1975, per volontà della moglie del collezionista. Giuseppe Vismara ha continuato, dopo il secondo conflitto mondiale, la tradizione del collezionismo d'arte moderna che aveva caratterizzato la borghesia del capoluogo lombardo negli anni tra le due guerre. Le scelte di Vismara sono improntate a criteri di modernità e risentono dei riflessi dell'arte internazionale, si veda Modigliani, Dufy, Matisse e Picasso.
41 Pin22 Follower
Pinterest
Cerca