Architettura Barocca

Preannunciata verso la metà del 500 in alcune opere di Michelangelo ma raggiunse i suoi massimi risultati a Roma tra il 1630 e il 1670
5 Pin392 Follower
Borromini: cupola di S. Carlo

Borromini: cupola di S. Carlo

pin 1
Vanvitelli - Caserta, scala della reggia

Vanvitelli - Caserta, scala della reggia

pin 1
La cupola di San Pietro . È una delle più vaste coperture in muratura mai costruite; presenta un diametro interno di circa 42 metri e porta l'altezza complessiva della basilica, dalla base fino alla sommità della lanterna, ad oltre 130 metri. Le sue forme, espressione del passaggio dall’architettura rinascimentale a quella barocca, rispecchiano in buona parte il disegno di Michelangelo Buonarroti, che vi lavorò fino all'anno della sua morte, avvenuta nel 1564.

La cupola di San Pietro . È una delle più vaste coperture in muratura mai costruite; presenta un diametro interno di circa 42 metri e porta l'altezza complessiva della basilica, dalla base fino alla sommità della lanterna, ad oltre 130 metri. Le sue forme, espressione del passaggio dall’architettura rinascimentale a quella barocca, rispecchiano in buona parte il disegno di Michelangelo Buonarroti, che vi lavorò fino all'anno della sua morte, avvenuta nel 1564.

Vanvitelli: facciata della reggia di Caserta

Vanvitelli: facciata della reggia di Caserta

Bernini colonnato di S. Pietro

Bernini colonnato di S. Pietro

Pinterest • il catalogo mondiale delle idee
Cerca