Anni 80: al carnevale di Venezia in treno

Il treno si colora con le maschere che raggiungono la città di Venezia per il famoso Carnevale (1982)
7 Pin269 Follower
Carnevale di Venezia(1982)

Carnevale di Venezia(1982)

Maschere da clown per il Carnevale di Venezia (1982)

Maschere da clown per il Carnevale di Venezia (1982)

Maschere pronte a salire a bordo treno per il Carnevale di Venezia (1982)

Maschere pronte a salire a bordo treno per il Carnevale di Venezia (1982)

Preparativi di trucco per il grande Carnevale di Venezia

Preparativi di trucco per il grande Carnevale di Venezia

Maschere Carte da Poker per il carnevale di Venezia (1982)

Maschere Carte da Poker per il carnevale di Venezia (1982)

Carnevale di Venezia (1982)

Carnevale di Venezia (1982)

Carnevale di Venezia (1982)- Stazione

Carnevale di Venezia (1982)- Stazione


Altre idee
cache_6734117.jpg (800×535)

cache_6734117.jpg (800×535)

Apparato centrale a leve Roma Termini anni '30 by Ferrovie dello Stato Italiane, via Flickr

Apparato centrale a leve Roma Termini anni '30 by Ferrovie dello Stato Italiane, via Flickr

Tilting High Speed Train ETR 450 Pendolino 1969 - photo by Hugo van Vondelen, via Flickr

Tilting High Speed Train ETR 450 Pendolino 1969 - photo by Hugo van Vondelen, via Flickr

Sezione diretta per Catania del Rapido Peloritano, con automotrice elettrica ALe 601, in partenza da Roma Termini (1965)

Sezione diretta per Catania del Rapido Peloritano, con automotrice elettrica ALe 601, in partenza da Roma Termini (1965)

8 giugno 2014 - "La Ferrovia dei Templi".   Esauriti tutti i posti disponibili a bordo del treno storico. La biglietteria di Palermo Centrale, con apertura originariamente prevista per la vendita dei biglietti del treno storico dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, rimarrà aperta solo nella fascia mattutina per la consegna dei biglietti già in precedenza acquistati.

8 giugno 2014 - "La Ferrovia dei Templi". Esauriti tutti i posti disponibili a bordo del treno storico. La biglietteria di Palermo Centrale, con apertura originariamente prevista per la vendita dei biglietti del treno storico dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, rimarrà aperta solo nella fascia mattutina per la consegna dei biglietti già in precedenza acquistati.

1968 - 248 km/h Continuano i lavori di adeguamento delle reti e dei sistemi di controllo del traffico, che consentono velocità sempre maggiori. In una dimostrazione sulla Roma-Formia viene raggiunta la velocità di 248 km/h.

1968 - 248 km/h Continuano i lavori di adeguamento delle reti e dei sistemi di controllo del traffico, che consentono velocità sempre maggiori. In una dimostrazione sulla Roma-Formia viene raggiunta la velocità di 248 km/h.

LA E.652.001 "locomotiva fantasma" Foto © Alessio Pedretti, dal sito Locomodels

LA E.652.001 "locomotiva fantasma" Foto © Alessio Pedretti, dal sito Locomodels

1976 - ETR 401 Nasce il primo elettrotreno a cassa oscillante: l’ETR 401, più noto come Pendolino. Progettato dalle Ferrovie dello Stato e dalla Fiat Ferroviaria per raggiungere i 250 km/h, il Pendolino rappresenta una tappa miliare nel percorso verso l’AV italiana.

1976 - ETR 401 Nasce il primo elettrotreno a cassa oscillante: l’ETR 401, più noto come Pendolino. Progettato dalle Ferrovie dello Stato e dalla Fiat Ferroviaria per raggiungere i 250 km/h, il Pendolino rappresenta una tappa miliare nel percorso verso l’AV italiana.

Ultimi servizi regolari per il gruppo E626, prime locomotive FS in corrente continua. La E626 428 a Sestri Ponente (Genova) nell’aprile del 1994 - (Foto: Riccardo Genova)

Ultimi servizi regolari per il gruppo E626, prime locomotive FS in corrente continua. La E626 428 a Sestri Ponente (Genova) nell’aprile del 1994 - (Foto: Riccardo Genova)

Deposito locomotive di Modica Anni '50 by Ferrovie dello Stato Italiane, via Flickr

Deposito locomotive di Modica Anni '50 by Ferrovie dello Stato Italiane, via Flickr

Pinterest
Cerca