Pinterest

Torino misteri e leggende #FS4Expo2015

11 Pin77 Follower
Palazzo Madama is told to be constructed over the underground Caves of Alchemy where the “scientists” of the Savoy House supposedly worked to find the Philosopher's Stone, able to turn the metal into gold; according to some these caves still exist today and Palazzo Madama preserves entries and hidden passages that would allow the access to the caves.

Palazzo Madama is told to be constructed over the underground Caves of Alchemy where the “scientists” of the Savoy House supposedly worked to find the Philosopher's Stone, able to turn the metal into gold; according to some these caves still exist today and Palazzo Madama preserves entries and hidden passages that would allow the access to the caves.

La Sindone di Torino, nota anche come Sacra o Santa Sindone, è un lenzuolo di lino conservato nel Duomo di Torino, sul quale è visibile l'immagine di un uomo che porta segni interpretati come dovuti a maltrattamenti e torture compatibili con quelli descritti nella passione di Gesù.

La Sindone di Torino, nota anche come Sacra o Santa Sindone, è un lenzuolo di lino conservato nel Duomo di Torino, sul quale è visibile l'immagine di un uomo che porta segni interpretati come dovuti a maltrattamenti e torture compatibili con quelli descritti nella passione di Gesù.

Chi ha visitato Torino da un punto di vista legato alla sfera dell'esoterismo, saprà bene che questa ottocentesca chiesa si troverebbe nella parte 'bianca' della città, quella dove scorre un'energia tellurica 'positiva', come abbiamo saputo nella sezione dedicata alla città 'magica'. Ma è nota per essere anche oggetto di un mistero, o un mito, quello del Graal...

Chi ha visitato Torino da un punto di vista legato alla sfera dell'esoterismo, saprà bene che questa ottocentesca chiesa si troverebbe nella parte 'bianca' della città, quella dove scorre un'energia tellurica 'positiva', come abbiamo saputo nella sezione dedicata alla città 'magica'. Ma è nota per essere anche oggetto di un mistero, o un mito, quello del Graal...

In Piazza Statuto sorgeva la Villa Domus Morozzo, dove per un breve periodo soggiornò Nostradamus. Sotto l’obelisco eretto in questa piazza si dice che vi sia un ingresso per l’inferno.

In Piazza Statuto sorgeva la Villa Domus Morozzo, dove per un breve periodo soggiornò Nostradamus. Sotto l’obelisco eretto in questa piazza si dice che vi sia un ingresso per l’inferno.

Si vocifera che sotto la meravigliosa Fontana delle Nereidi dei Giardini reali, scavando in occasione delle Olimpiadi '06, siano venute alla luce delle stanze dalle pareti nude, il cui utilizzo ha lasciato senza risposte gli studiosi: a cosa servissero ancora è poco chiaro, ma sono tuttora in corso delle indagini (infatti i giardini sono chiusi al pubblico attualmente)

Si vocifera che sotto la meravigliosa Fontana delle Nereidi dei Giardini reali, scavando in occasione delle Olimpiadi '06, siano venute alla luce delle stanze dalle pareti nude, il cui utilizzo ha lasciato senza risposte gli studiosi: a cosa servissero ancora è poco chiaro, ma sono tuttora in corso delle indagini (infatti i giardini sono chiusi al pubblico attualmente)

Nei sotteranei del Palazzo Reale, Piazzetta Reale 1, potrebbero celarsi le leggendarie Grotte alchemiche; sorvegliatissimi luoghi di potere in cui gli Adepti (e soltanto loro) possono intervenire sulla materia, sul tempo e sulle coincidenze. Oggi le chiameremmo "Portali interdimensionali".

Nei sotteranei del Palazzo Reale, Piazzetta Reale 1, potrebbero celarsi le leggendarie Grotte alchemiche; sorvegliatissimi luoghi di potere in cui gli Adepti (e soltanto loro) possono intervenire sulla materia, sul tempo e sulle coincidenze. Oggi le chiameremmo "Portali interdimensionali".

Sotto il Monte dei Cappuccini si trovano dei laboratori di fisica cosmica. La Stazione di Ricerca è alloggiata nei locali di un rifugio antiaereo scavato nella collina, che il Comune concesse gratuitamente all'allora Laboratorio di Cosmogeofisica, riadattato dal CNR per scopi di ricerca. Attualmente la base è sotto il controllo dell' IFSI (Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario, con sede a Roma), di cui costituisce la Sezione Territoriale di Torino.

Sotto il Monte dei Cappuccini si trovano dei laboratori di fisica cosmica. La Stazione di Ricerca è alloggiata nei locali di un rifugio antiaereo scavato nella collina, che il Comune concesse gratuitamente all'allora Laboratorio di Cosmogeofisica, riadattato dal CNR per scopi di ricerca. Attualmente la base è sotto il controllo dell' IFSI (Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario, con sede a Roma), di cui costituisce la Sezione Territoriale di Torino.

Villa Capriglio - sorge sulla statale del traforo del Pino, che conduce al bivio per Superga sulla destra e inizia il percorso periferico della città di Torino sulla sinistra. Villa settecentesca dei Melina (1746) sulla cui origine aleggiano molti misteri: si dice che fosse la dimora di una favorita di Vittorio Amedeo II di Savoia. Dai Melina passò a molti altri proprietari, sino ai Cattaneo che nel 1963 la vendettero al Comune.

Villa Capriglio - sorge sulla statale del traforo del Pino, che conduce al bivio per Superga sulla destra e inizia il percorso periferico della città di Torino sulla sinistra. Villa settecentesca dei Melina (1746) sulla cui origine aleggiano molti misteri: si dice che fosse la dimora di una favorita di Vittorio Amedeo II di Savoia. Dai Melina passò a molti altri proprietari, sino ai Cattaneo che nel 1963 la vendettero al Comune.

Palazzo Trucchi di Levaldigi, il portone del diavolo. Si dice che al suo interno sarebbero accaduti episodi terrificanti, come la scomparsa di un soldato che era appena stato minacciato, o l’assassinio di una ballerina misteriosamente pugnalata durante un ballo che durò tre giorni e tre notti.

Palazzo Trucchi di Levaldigi, il portone del diavolo. Si dice che al suo interno sarebbero accaduti episodi terrificanti, come la scomparsa di un soldato che era appena stato minacciato, o l’assassinio di una ballerina misteriosamente pugnalata durante un ballo che durò tre giorni e tre notti.

Palazzo Lascaris, la cui facciata è disseminata da volti grotteschi ( i famosi mascheroni), tra i quali spiccano le raffigurazioni di Hermes (legato alle scienze ermetiche) e quelle dei "Green Men", volti circondati da fogliame e vegetali che fuoriescono dalla bocca e da altri orifizi del viso, a cui è legata una complessa simbologia.

Palazzo Lascaris, la cui facciata è disseminata da volti grotteschi ( i famosi mascheroni), tra i quali spiccano le raffigurazioni di Hermes (legato alle scienze ermetiche) e quelle dei "Green Men", volti circondati da fogliame e vegetali che fuoriescono dalla bocca e da altri orifizi del viso, a cui è legata una complessa simbologia.

Percorrendo Via Lascaris ai più attenti non sfuggiranno i curiosi occhi dal taglio quasi maligno che si aprono ai piedi di un palazzo antica sede di una Loggia Massonica. In realtà altro non sono che prese d'aria e di luce per i locali sotterranei, dove si tenevano segrete riunioni.

Percorrendo Via Lascaris ai più attenti non sfuggiranno i curiosi occhi dal taglio quasi maligno che si aprono ai piedi di un palazzo antica sede di una Loggia Massonica. In realtà altro non sono che prese d'aria e di luce per i locali sotterranei, dove si tenevano segrete riunioni.


Altre idee
Chi ha visitato Torino da un punto di vista legato alla sfera dell'esoterismo, saprà bene che questa ottocentesca chiesa si troverebbe nella parte 'bianca' della città, quella dove scorre un'energia tellurica 'positiva', come abbiamo saputo nella sezione dedicata alla città 'magica'. Ma è nota per essere anche oggetto di un mistero, o un mito, quello del Graal...

Chi ha visitato Torino da un punto di vista legato alla sfera dell'esoterismo, saprà bene che questa ottocentesca chiesa si troverebbe nella parte 'bianca' della città, quella dove scorre un'energia tellurica 'positiva', come abbiamo saputo nella sezione dedicata alla città 'magica'. Ma è nota per essere anche oggetto di un mistero, o un mito, quello del Graal...

LE PORTE DEL FENG SHUI: I CHAKRA  DELLA TERRA: IL MONTE MUSINE' IN PIEMONT...

LE PORTE DEL FENG SHUI: I CHAKRA DELLA TERRA: IL MONTE MUSINE' IN PIEMONT...

Chefren & Cheope Pyramids of Giza, Egypt:

Chefren & Cheope Pyramids of Giza, Egypt:

~Assisi - Itàlia - San Rufino Cathedral~

~Assisi - Itàlia - San Rufino Cathedral~

Monte Sant'Angelo - Battistero - Tomba di Rotari - Longobardi in Italia.  Luoghi del Potere (568-774 dC) -  dal 2011 Patrimonio dell'Umanità

Monte Sant'Angelo - Battistero - Tomba di Rotari - Longobardi in Italia. Luoghi del Potere (568-774 dC) - dal 2011 Patrimonio dell'Umanità

BASILICA SO FRANCISCO DE ASSIS - GTIPO POR FILIPPO RUSUTI : http://pt.wikipedia.org/wiki/Filippo_Rusuti  Filippo Rusuti foi um  pintor italiano, que trabalhou nos sculos XIII e XIV.  Autor dos mosaicos registrados na antiga fachada da Baslica de Santa Maria Maior, com Cristo no trono, junto a anjos e aos evangelistas, e com a representao do milagre do Nossa Senhora das Neves.  Tambm a ele se atribuem os afrescos sobre a histri

BASILICA SÃO FRANCISCO DE ASSIS - GÓTIPO POR FILIPPO RUSUTI - art3_xpresion

BASILICA SO FRANCISCO DE ASSIS - GTIPO POR FILIPPO RUSUTI : http://pt.wikipedia.org/wiki/Filippo_Rusuti Filippo Rusuti foi um pintor italiano, que trabalhou nos sculos XIII e XIV. Autor dos mosaicos registrados na antiga fachada da Baslica de Santa Maria Maior, com Cristo no trono, junto a anjos e aos evangelistas, e com a representao do milagre do Nossa Senhora das Neves. Tambm a ele se atribuem os afrescos sobre a histri

Waitomo Glowworm Caves, New Zealand @natgeotravel @natgeo #NatGeoWanderListContest

Waitomo Glowworm Caves, New Zealand @natgeotravel @natgeo #NatGeoWanderListContest

piramidy Cheopsa, Chefrena i Mykerinosa w Gizie

piramidy Cheopsa, Chefrena i Mykerinosa w Gizie

Sacra di San Michele - Val di Susa - Italy

Sacra di San Michele - Val di Susa - Italy

L'Impronta Divina - Freddy Silva  Templi luoghi di potere e il progetto planetario per forgiare l'anima...

L'Impronta Divina - Freddy Silva

L'Impronta Divina - Freddy Silva Templi luoghi di potere e il progetto planetario per forgiare l'anima...

marseille 2013 affiche

marseille 2013 affiche

Animaglyphes

Animaglyphes

Chateau de l'Emperi, Salon de Provence, France. Had a lot of Napoleon items in side

Chateau de l'Emperi, Salon de Provence, France. Had a lot of Napoleon items in side

GR2013 - Portail LIVE, via Flickr.

GR2013 - Portail LIVE, via Flickr.

Sweet memories of summer in Salon-de-Provence.

Sweet memories of summer in Salon-de-Provence.

Fontaine Moussue à Salon de Provence France #Provence #salondeprovence

Fontaine Moussue à Salon de Provence France #Provence #salondeprovence