Pinterest

Articoli Meteo

24 Pin0 Follower
La nebulosa Velo è un antico resto di supernova e la stella che ha originato quest'oggetto è esplosa diversi millenni fa. Ciò che ora è visibile sono dei d

La nebulosa Velo è un antico resto di supernova e la stella che ha originato quest'oggetto è esplosa diversi millenni fa. Ciò che ora è visibile sono dei d

image

image

Inizia la fase di maltempo che interesserà l'Italia nella prima settimana di gennaio. Il nuovo anno porta con se precipitazioni ingenti, pioggia sulle pianure del centro e del sud, comprese le isole maggiori, e probabilmente nevicate sulle Alpi e gli Appennini con qualche sconfinamento sulla pianura padana.

Inizia la fase di maltempo che interesserà l'Italia nella prima settimana di gennaio. Il nuovo anno porta con se precipitazioni ingenti, pioggia sulle pianure del centro e del sud, comprese le isole maggiori, e probabilmente nevicate sulle Alpi e gli Appennini con qualche sconfinamento sulla pianura padana.

Per l'ultima giornata dell'anno non si prevedono variazioni significative del meteo. La persistenza anomala dell'anticiclone si farà sentire il giorno di San Silvestro, anche se in alcune località italiane si potranno avere dei piovaschi legati sopratutto all'indebolimento dell'anticiclone.

Per l'ultima giornata dell'anno non si prevedono variazioni significative del meteo. La persistenza anomala dell'anticiclone si farà sentire il giorno di San Silvestro, anche se in alcune località italiane si potranno avere dei piovaschi legati sopratutto all'indebolimento dell'anticiclone.

Mancano ormai pochi giorni al cambio circolatorio atmosferico tanto atteso. Correnti fredde si impossesseranno della scena meteorologica europea nel giro di una manciata di ore.

Mancano ormai pochi giorni al cambio circolatorio atmosferico tanto atteso. Correnti fredde si impossesseranno della scena meteorologica europea nel giro di una manciata di ore.

L'anticiclone subtropicale che ha dominato in lungo e in largo per tutto il mese di Dicembre non ha risparmiato il Centro Sardegna, nello specifico la zona settentrionale del massiccio del Gennargentu, conosciuta come Barbagia.

L'anticiclone subtropicale che ha dominato in lungo e in largo per tutto il mese di Dicembre non ha risparmiato il Centro Sardegna, nello specifico la zona settentrionale del massiccio del Gennargentu, conosciuta come Barbagia.

Sassarimeteo tratta articoli di meteorologia, astronomia, informazioni sui recenti fatti scientifici. Analizza gli sviluppi meteo locali della Sardegna.

Sassarimeteo tratta articoli di meteorologia, astronomia, informazioni sui recenti fatti scientifici. Analizza gli sviluppi meteo locali della Sardegna.

Al contrario di quanto accade fortunatamente in Italia e in parte dell'Europa meridionale, dove l'anticiclone persistente ci mantiene al riparo dalle perturbazioni atlantiche, in Inghilterra e nelle regioni nordiche la situazione si aggrava di ora in ora

Al contrario di quanto accade fortunatamente in Italia e in parte dell'Europa meridionale, dove l'anticiclone persistente ci mantiene al riparo dalle perturbazioni atlantiche, in Inghilterra e nelle regioni nordiche la situazione si aggrava di ora in ora

Di seguito tre immagini delle ultime corse del nuovissimo modello GFS parallelo. Quelle riportate sono proiezioni a lungo termine dei primi tre giorni del 2016.

Di seguito tre immagini delle ultime corse del nuovissimo modello GFS parallelo. Quelle riportate sono proiezioni a lungo termine dei primi tre giorni del 2016.

Il 28 dicembre una enorme palla ghiacciata,formata da aria artica di natura polare, si staccherà dalla sua sede naturale per iniziare un viaggio verso sud, verso le coste norvegesi.

Il 28 dicembre una enorme palla ghiacciata,formata da aria artica di natura polare, si staccherà dalla sua sede naturale per iniziare un viaggio verso sud, verso le coste norvegesi.

Modelli concordi nel delineare un cambiamento meteo radicale, probabile Burian. Il modello canadese GEM, anche se con varie incertezze e utopiche realizzazioni, aveva forse fatto la predizione migliore, ossia un cambiamento meteo a cavallo del primo giorno dell'anno.

Modelli concordi nel delineare un cambiamento meteo radicale, probabile Burian. Il modello canadese GEM, anche se con varie incertezze e utopiche realizzazioni, aveva forse fatto la predizione migliore, ossia un cambiamento meteo a cavallo del primo giorno dell'anno.

Sassarimeteo augura un felice Natale a tutti coloro hanno voluto leggere, commentare, visitare le pagine di questo blog appena nato

Sassarimeteo augura un felice Natale a tutti coloro hanno voluto leggere, commentare, visitare le pagine di questo blog appena nato

Sassarimeteo augura un felice Natale a tutti coloro hanno voluto leggere, commentare, visitare le pagine di questo blog appena nato

Sassarimeteo augura un felice Natale a tutti coloro hanno voluto leggere, commentare, visitare le pagine di questo blog appena nato

L'ultima corsa del modello matematico americano vede un imponente massa d'aria gelida avanzare in direzione dell'Italia. La previsione qui sopra parrebbe portare l'Europa verso un raffreddamento importante. Si passerà quindi da un estremo caldo ad uno decisamente freddo

L'ultima corsa del modello matematico americano vede un imponente massa d'aria gelida avanzare in direzione dell'Italia. La previsione qui sopra parrebbe portare l'Europa verso un raffreddamento importante. Si passerà quindi da un estremo caldo ad uno decisamente freddo

Previsione dai modelli matematici mondiali per capodanno e per il primo giorno del 2016

Previsione dai modelli matematici mondiali per capodanno e per il primo giorno del 2016

Forse ci siamo, l'inverno potrebbe finalmente battere un colpo. La predizione odierna di GFS traccia un primo quadro della situazione futura

Forse ci siamo, l'inverno potrebbe finalmente battere un colpo. La predizione odierna di GFS traccia un primo quadro della situazione futura