Il Novecento di Montanelli

Il Novecento di Montanelli

Suggestioni, immagini, suoni intorno al libro "Tutte le speranze" di Paolo Di Paolo
Il Novecento di Montanelli
Altre idee da Il Novecento
La Storia d'Italia - L'ha raccontata agli italiani con una lingua semplice, chiara, brillante. Un enorme successo di pubblico, anche all'estero. Gli storici di professione non l'hanno amata, i lettori veri sì.

La Storia d'Italia - L'ha raccontata agli italiani con una lingua semplice, chiara, brillante. Un enorme successo di pubblico, anche all'estero. Gli storici di professione non l'hanno amata, i lettori veri sì.

L'Italia sa ancora apprezzare la lezione di Montanelli o l'ha dimenticata? Lui diceva "So di aver scritto sull'acqua". È così?

L'Italia sa ancora apprezzare la lezione di Montanelli o l'ha dimenticata? Lui diceva "So di aver scritto sull'acqua". È così?

"Tutte le speranze. Montanelli raccontato da chi non c'era". La maestosa solitudine di un'esistenza che tocca tutti gli eventi, i drammi, le speranze del Novecento

"Tutte le speranze. Montanelli raccontato da chi non c'era". La maestosa solitudine di un'esistenza che tocca tutti gli eventi, i drammi, le speranze del Novecento

Qualcuno porta "Tutte le speranze" in volo per Lisbona...

Qualcuno porta "Tutte le speranze" in volo per Lisbona...

Beppe Severgnini racconta Montanelli a un diciottenne: "Era un irregolare. Troppo alto, troppo magro, troppo bravo, troppo malinconico, troppo buono, troppo orgoglioso per darlo a vedere".

Beppe Severgnini racconta Montanelli a un diciottenne: "Era un irregolare. Troppo alto, troppo magro, troppo bravo, troppo malinconico, troppo buono, troppo orgoglioso per darlo a vedere".

Indro Montanelli (1909-2001), il più famoso giornalista italiano del Novecento

Indro Montanelli (1909-2001), il più famoso giornalista italiano del Novecento

Un'intervista a Paolo Di Paolo sul portale Rai Letteratura

Un'intervista a Paolo Di Paolo sul portale Rai Letteratura

Un ebook gratuito che contiene: • “Leggere Montanelli nel 2014”, il grande giornalista raccontato alle nuove generazioni • “Montanelli protagonista di un secolo”. Dal 1909 al 2001, una lunga inimitabile vita attraverso le frasi più famose • “Lettere a Montanelli” • Un estratto del libro “Tutte le speranze. Montanelli raccontato da chi non c’era”

Un ebook gratuito che contiene: • “Leggere Montanelli nel 2014”, il grande giornalista raccontato alle nuove generazioni • “Montanelli protagonista di un secolo”. Dal 1909 al 2001, una lunga inimitabile vita attraverso le frasi più famose • “Lettere a Montanelli” • Un estratto del libro “Tutte le speranze. Montanelli raccontato da chi non c’era”

Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio. (Indro Montanelli).

Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s'ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio. (Indro Montanelli).

Leo Longanesi - Il grande maestro di Montanelli è Leo Longanesi, inventore di giornali come “Omnibus” e “Il Borghese”.

Leo Longanesi - Il grande maestro di Montanelli è Leo Longanesi, inventore di giornali come “Omnibus” e “Il Borghese”.